Ben arrivati.
 La Newsletter di Sustainability-lab vuole essere un'area informativa e di diffusione della cultura della sostenibilità. Diamo spazio alle buone pratiche, a informazioni che riteniamo possano essere utili a chi si occupa di sviluppo sostenibile e responsabilità sociale d'impresa. Siamo felici se i nostri lettori vogliono contribuire al nostro lavoro inserendo propri commenti ma ci riserviamo di rimuoverli in alcuni casi specifici:
- pubblicazione di informazioni commerciali, promozioni e auto/promozioni,
- uso strumentale dell'area commenti per inserire propri materiali e riflessioni "sui massimi sistemi" o, come si usa dire "a cappella",
- linguaggio e argomenti non appropriati e scorretti.
Chiarito questo...
 
Buona lettura e buon lavoro!

 


Da start up a impresa: Re-bello e Vodivì
Pubblicato da Aurora Magni il 19/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 142
  Voto    
  Continua il nostro nel mondo delle start up della moda sostenibile. Abbiamo recentemente parlato di Quid, oggi presentiamo altre due esempi nati dalla creatività –ma anche dalla capacità manageriali- di giovani convinti che si possa abbinare il bello al green. Re-bello La Re di Re-bello sta infatti per Revolution. Il progetto made in Bolzano nasce nel 2010...
Cotone siriano e terrorismo
Pubblicato da Aurora Magni il 07/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 198
  Voto    
La rivista inglese Ecotextile ha reso noto uno studio recentemente  realizzato dalla società Verisk Maplecroft in merito al controllo che lo Stato Islamico avrebbe su circa i ¾ delle colture di cotone siriano. Il rischio che i compratori europei sostengano involontariamente l’ISIS è fondato. Prima dello scoppio della guerra in Siria nel 2011 il Pese esportava 600.000...
QUID, storie di moda e impegno sociale
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 116
  Voto    
Iniziamo il nuovo anno raccontando la storia di una start up di successo che ha puntato sulla sostenibilità:  il Progetto Quid. Nato nel 2012 come Associazione di Promozione Sociale per iniziativa di un gruppo di giovani appassionati di moda ma con il cuore aperto alle tematiche sociali, oggi è una realtà  con oltre 20 dipendenti che coinvolge una rete di creativi,...
Nanoparticelle di ossido di zinco su seta
Pubblicato da Aurora Magni il 03/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 110
  Voto    
Si tratta di uno studio pubblicato sulla rivista di Innovhub Seta e condotto da  ricercatori di Innovhub e dell’Università dell’Insubria e da tecnici di aziende (Tintoria Pessina e Airoli Spa). Obiettivo della sperimentazione:  verificare l’efficacia dell’impiego di  nanoparticelle a base di ossidi semiconduttori  nel coating di fibre. Lo studio...
Ancora posti al corso Sostenibilità nella Filiera del Cuoio e della Pelle
Pubblicato da Redazione Blumine il 03/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 148
  Voto    
L’iniziativa formativa è promossa da Centrocot ed è dedicata a giovani tra i 18 e i 29 anni occupati o disoccupati. La figura professionale individuata sarà in grado di  definire i cicli di lavorazione, curare l’adeguamento delle tecnologie di produzione, intervenire sui problemi relativi al processo produttivo e sul funzionamento degli impianti  in una...
Da Adidas scarpe in seta di ragno
Pubblicato da Aurora Magni il 02/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 127
  Voto    
La possibilità di produrre seta di ragno affascina da secoli gli scienziati interessati a riprodurre a livello industriale il filo più sottile e resistente al mondo. Esperimenti antichi (ma anche recenti) si basarono sullo sfruttamento di centinaia di ragni ‘costretti’ ad emettere bava che veniva raccolta a filata. Poi sono entrate in scena imprese e università...
Industria della moda e lndustria 4.0
Pubblicato da Aurora Magni il 27/12/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 211
  Voto    
La definizione Industria 4.0 è entrata ormai nel linguaggio di quanti si occupano di sviluppo industriale come applicazione del più ampio concetto di economia 4.0 a contesti produttivi. Secondo  McKinsey la nuova fase vedrà il prevalere delle  tecnologie digitali lungo quattro direttrici di sviluppo: 1.       utilizzo dei dati,...
Le festività sono vicine
Pubblicato da Redazione Blumine il 20/12/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 71
  Voto    
e non vogliamo rimandare oltre i nostri auguri a tutti voi e il ringraziamento per aver seguito  anche quest'anno il nostro lavoro. La redazione di sustainability-lab  
Risparmio energetico e industria tessile, uno studio LIUC-UNIVA
Pubblicato da Aurora Magni il 16/12/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 129
  Voto    
L’efficienza energetica: casi ed esperienze. Dalla diagnosi energetica al risparmio energetico nelle imprese manifatturiere dell’area prealpina è uno studio realizzato da Liuc- Università Cattaneo e Univa  che ha  analizzato 125 siti produttivi riconducibili a 84 imprese appartenenti a 7 settori merceologici che realizzano ricavi per circa 5,7 miliardi di euro...
Il lavoro nell’industria tessile sarà Green
Pubblicato da Redazione Blumine il 14/12/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 193
  Voto    
Si è parlato di Green Job nell’industria tessile e della moda oggi, 14 dicembre 2016, al convegno promosso da Centrocot e LIUC-Università Cattaneo presso l’auditorium dell’Università. Un’iniziativa interessante che già dai saluti istituzionali  ha evitato approcci rituali per entrare nel merito dei temi all’ordine del giorno sottolineando...
    
Archivio blog