Sustainability-Lab News > fatti/attualità

 
Attestato PEF a Radici Novacips SpA per Radilon® A RV 300
Pubblicato da Aurora Magni il 30/07/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 35
  Voto    
Ci fa piacere seguire l’impegno dell’industria chimica per prodotti e processi sostenibili e Radici Group ci sembra una realtà particolarmente attiva su questo fronte. L’ultima notizia riguarda la decisione presa da Radici Novacips SpA, capofila dell'area materie plastiche del Gruppo, di sperimentare l'elaborazione della metodologia PEF (Product Environmental Footprint)...
Accordo CNR-RINA per la ricerca
Pubblicato da Redazione Blumine il 20/07/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 56
  Voto    
Pochi giorni fa è stato siglato un accordo quadro tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche e RINA, allo scopo di intensificare i programmi di ricerca. Le aree di intervento riguarderanno i settori scientifici e produttivi a più alto potenziale di crescita e di discontinuità tecnologica come le nanotecnologie e i materiali compositi; l’edilizia sostenibile; l’energia...
Ricordando Stephanie Kwolek
Pubblicato da Aurora Magni il 20/07/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 62
  Voto    
Questo non è il solito “coccodrillo” (si chiama così nel giornalismo la commemorazione di una personalità deceduta).  Perché ricordare  Stephanie Kwolek , cioè la mamma del kevlar, non è un atto formale ma l’occasione per ricordare una tappa fondamentale nella ricerca dei polimeri tessili. La ricercatrice si è spenta a...
Dal Marchio Cardato Regenerated Co2 Neutral al Cardato Recycled
Pubblicato da Redazione Blumine il 19/07/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 62
  Voto    
E’ stato presentato a Prato il 18 luglio scorso il nuovo marchio Cardato Recycled, promosso dalla locale Camera di Commercio in collaborazione con Consorzio per la Valorizzazione dei prodotti tessili cardati, Unione Industriale Pratese, Cna e Confartigianato.  La certificazione è affidata a SGS, l’ente di certificazione internazionale, che garantirà un collegamento...
Finanziamenti per la ricerca e l’innovazione con Horizon 2020: istruzioni per l’uso
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/07/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 92
  Voto    
Horizon 2020 è lo strumento finanziario di attuazione dell'Unione dell'innovazione, iniziativa faro della strategia Europa 2020, volta a garantire la competitività globale dell'Europa. Rappresenta lo strumento principale dell'Unione europea per il finanziamento della ricerca in Europa per il periodo 2014 - 2020. Con 70 miliardi di euro stanziati ed un periodo di...
Giro d'Italia delle buone pratiche a Rifiuti Zero: premiato il Consorzio Biella Wool Company
Pubblicato da Aurora Magni il 09/07/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 72
  Voto    
Chi ci legge sa con quanta simpatia seguiamo l’avventura di questi “biellesi anomali” che da anni si dedicano al recupero e alla valorizzazione delle lane prodotte dagli allevatori italiani. Che il Consorzio si accaparri un premio ci fa quindi molto piacere. L’esperienza di Miagliano non era sfuggita a Rossano Ercolini, autore del libro appena pubblicato “Non Bruciamo...
Progetto Manifattura, perché c’è (per fortuna) chi ancora ci crede
Pubblicato da Aurora Magni il 03/07/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 172
  Voto    
    L’occasione è data dalla pubblicazione del libro: “2009-2014 Cinque anni di sviluppo sostenibile”: 88 pagine che ricostruiscono la storia dell'incubatore cleantech “Progetto Manifattura”, il primo hub italiano della green economy con una vocazione fortemente manifatturiera.  Un’esperienza che merita di essere conosciuta. Finalità...
Aspettando ITMA…
Pubblicato da Aurora Magni il 01/07/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 142
  Voto    
Acimit non sta con le mani in mano. Si è respirato un clima di consapevole determinazione ieri all’assemblea annuale di Acimit, l’associazione delle imprese meccano tessili italiane. Certo il confronto 2013-12 non è positivo: l’anno scorso il comparto ha registrato una ulteriore contrazione dell’attività produttiva (-6% per un valore di 2,3 miliardi...
Otir 2020: un network per l'industria toscana della moda
Pubblicato da Aurora Magni il 28/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 139
  Voto    
Nel 2010, cioè nell’anno forse più duro della crisi,  la Regione Toscana aveva riservato una specifica linea di finanziamento per la costituzione di 12 Poli dell’Innovazione, con l’obiettivo di mettere a sistema un patrimonio di servizio già esistente sul territorio e potenziare così l’attività di supporto e trasferimento tecnologico...
Come sta l’industria chimica italiana?
Pubblicato da Aurora Magni il 25/06/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 125
  Voto    
Le assemblee delle associazioni imprenditoriali sono sempre un’occasione interessante per capire come sta un settore/territorio e quali problemi/driver di innovazione sono posti al centro delle strategie. L’assemblea di Federchimica del 23 giugno scorso, per tipologia e rilevanza del settore, è un appuntamento importante per chi, come noi, si occupa di sviluppo sostenibile. Partiamo...
Happy oceans
Pubblicato da Redazione Blumine il 24/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 123
  Voto    
(Articolo di Sonia Zanfi - esperta di materiali da sempre attenta alla sostenibilità). Nella nuova categoria del Grand Prix for Product Design del Festival di Cannes che coinvolge i più importanti prodotti innovativi, il progetto Row For The Oceans ha ricevuto il primo premio per la sostenibilità e la responsabilità sociale. La collezione Row For The Oceans è...
Un video per lanciare la green label di Acimit
Pubblicato da Redazione Blumine il 17/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 136
  Voto    
E’ stato presentato a Shanghai, durante la conferenza stampa che ACIMIT e ICE-Agenzia hanno tenuto durante la manifestazione fieristica ITMA ASIA il 17 giugno us, il  video che l’Associazione dei costruttori di macchine tessili italiane ha realizzato per far conoscere quanto le aziende italiane del settore stiano facendo nell’ambito della sostenibilità. Nel video...
Giovani consumatori responsabili crescono
Pubblicato da Aurora Magni il 15/06/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 174
  Voto    
Nel corso di un’iniziativa rivolta a studenti delle scuole superiori realizzata dall’università LIUC qualche giorno fa,  incontro 25 ragazzi del 4 ° e 5° anno provenienti da scuole diverse della provincia di Varese. Il tema della mia lezione: moda e sostenbilità. Prima dell’incontro i ragazzi vengono invitati a compilare un breve questionario i cui...
Fare e comunicare innovazione sostenibile: il caso Tonello
Pubblicato da Redazione Blumine il 13/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 218
  Voto    
Tonello è un’azienda meccano tessile specializzata nei trattamenti sul denim il cui nome compare nell’elenco delle imprese che partecipano al progetto Sustainable Technologies di Acimit (quello per intenderci, della targa verde che sintetizza le performances ambientali delle macchine). Ora, mentre si scaldano i motori per ITMA, Tonello  presenta con una nuova tecnologia...
Dalla Murgia a Biella
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 180
  Voto    
Fino a qualche anno fa era considerata scarto di produzione e destinata allo smaltimento. Oggi la lana delle pecore allevate  nei pascoli del parco dell'Alta Murgia barese (68.000 ettari in 3 aree a tutela differenziata) è diventata materia prima di una filiera che approda nelle industrie del nord partendo da Biella. Parliamo di volumi interessanti: più di  40 tonnellate...
I produttori di poliestere guardano ai biopolimeri
Pubblicato da Aurora Magni il 02/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 259
  Voto    
Como, maggio 2014. Al convegno nazionale dell’AICTC Guido Zanetta, R&D di  Sinterama, spiega perché un’azienda leader nella produzione del poliestere si sta occupando di biopolimeri. Una svolta interessante che apre nuove opzioni alle fibre man made. Alla base della nuova strategia, una lettura degli scenari globali in cui il comparto opera e che il relatore sintetizza...
Quid: storia di giovani donne coraggiose
Pubblicato da Aurora Magni il 01/06/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 252
  Voto    
La notizia, riportata il 25 maggio scorso da Nòva, la rivista del Sole 24 ore, merita una citazione. A Verona, per iniziativa di un gruppo di giovani laureate, è nata Quid, un’ impresa d’abbigliamento. Di per sé l’idea che ragazze italiane con in attivo lauree e master  vogliano investire tempo e risorse in un settore considerato maturo, penalizzato...
Cartellino rosso ai brands dello sportwear
Pubblicato da Redazione Blumine il 26/05/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 150
  Voto    
Negli articoli del merchandising ufficiale dei campionati di calcio 2014 prodotti dai principali brand dello sport wear è stata individuata la presenza di Perfluorocarburi (PFC), nonilfenoletossilati (NPE), ftalati e dimetilformammide ( DMF). E’ quanto emerge dal rapporto pubblicato da Greenpeace A Red Card for Sportwear Brands https://www.greenpeace.de/sites/www.greenpeace.de/files/publications/201405 15-rote-karte-fuer-sportmarken-englisch.pdf. Il...
Il film per raccontare la cultura del riciclo tessile
Pubblicato da Aurora Magni il 12/05/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 232
  Voto    
Una produzione finanziata dal Direttorato Generale per l’Ambiente della Commissione Europea  per diffondere la cultura del prodotto second life e firmata da Icf Mostra, prestigiosa agenzia internazionale di comunicazione per istituzioni governative e ONG. Il film. che sarà distribuito alle maggiori emittenti televisive di 27 Paesi e coinvolgerà 30 milioni gli spettatori...
Istantanee dal tessile globale
Pubblicato da Aurora Magni il 01/05/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 292
  Voto    
1^ maggio, festa dei lavoratori. Appuntamento sempre più lontano dalla retorica: il lavoro è cosa seria, troppo per farci un post. Permetteteci allora qualche istantanea, giusto per ricordarci che il lavoro –come il mercato- ha logiche globali. Dongguan, Cina del sud, i lavoratori della Yue Yuen (gruppo che produce scarpe per Nike, Crocs, Adidas, Reebok, Asics, New Balance,...
In attesa di "Creatività - 17.4 h 9:00 P. Giureconsulti Milano
Pubblicato da Fabio Guenza il 16/04/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 189
  Voto    
In attesa dell'interessante convegno di domani , in cui si farà il punto sulla moda sostenibile in Italia come in Bangladesh (Bangladesh accord...) ma non solo, vale la pena riportare alcuni segnali provenienti dall'altro polo della delocalizzazione: in Cina si moltiplicano gli scioperi dei lavoratori, l'ultimo dei quali, è notizia di queste ore, riguarda il più...
Calcolare e compensare la CO2
Pubblicato da Redazione Blumine il 10/04/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 179
  Voto    
L’Information and Communication Technology globale produce ogni anno più di 830 milioni di tonnellate di anidride carbonica, ovvero circa il 2% delle emissioni globali di Co2. Quota destinata a raddoppiare entro il 2020. Rete Clima, ente no profit comasco, ha realizzato www.co2web.it , il portale che consente agli utenti in rete  di quantificare le emissioni ed il conseguente...
La difficile strada dei produttori di capi waterproof
Pubblicato da Aurora Magni il 05/04/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 362
  Voto    
Una delle principali sfide ecologiche per il settore tessile è riuscire a produrre tessuti in grado di  proteggere dalla pioggia e confortevoli senza ricorrere all’uso di PFC (composti per e polifluorinati). Il PFC è da tempo sotto osservazione in particolare per la presenza di perfluoroottansulfonico (PFOS) , vietato dal REACH, e di acido perfluoroottanoico (PFOA) ritenuto...
Associazione Chimica Verde della Lombardia: un'opportunità
Pubblicato da Aurora Magni il 24/03/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 261
  Voto    
Innovhub SSI, l’agenzia di ricerca della CCIAA Milano (che i tessili ricordano come Stazione Sperimentale per la Seta) è uno dei quattro soci fondatori dell'Associazione chimica verde della Lombardia, un'iniziativa promossa dalla Regione nell'ambito dei Cluster Tecnologici Lombardi. L'obiettivo dell'Associazione è quello di promuovere lo sviluppo della...
La moda con GAP nella Hall of Shame di Public Eye
Pubblicato da Fabio Guenza il 12/03/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 288
  Voto    
Per la prima volta un marchio specializzato nella moda entra nella "Hall of Shame" di Public eye, l'iniziativa che ogni anno, più o meno nello stesso periodo degli oscar cinematografici, "premia" (a rovescio) le imprese più irresponsabili del mondo. L' "onore" di dimostrare che anche l'etica e la sostenibilità dell'industria dell'abbigliamento...
Parte il progetto Riciclo della Imperiali Fashion Academy
Pubblicato da Aurora Magni il 06/03/2014 - 2 commenti - visualizzazioni: 435
  Voto    
  Sostenibilità significa molte cose. Anche volontà di contribuire alla formazione di  futuri tecnici e manager per l’industria tessile attenti all’ambiente e alla responsabilità sociale. Troppo facile affidare questo compito solo alle scuole o ai centri di formazione professionale: un’azienda che investe sulla sostenibilità ha a cuore...
Gelsolino serico, un ritorno interessante
Pubblicato da Aurora Magni il 02/03/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 414
  Voto    
Torna il filato di gelso, un biopolimero con una storia antica e interessanti aspetti ambientali. A riproporlo è il Lanificio Bottoli, azienda trevigiana fondata nel 1861  che ha acquisito negli anni reputazione nella lavorazione delle fibre naturali “particolari” come la lana italiana utilizzata nelle sue  nuance naturali e la canapa. Il filato, dal nome “Gelsolino...
Ridurre l’impatto ambientale dei compositi. Partendo dagli aeroplani
Pubblicato da Aurora Magni il 22/02/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 237
  Voto    
I viaggi aerei coinvolgono circa  2,2 miliardi di persone all’anno producendo un business importante (425 miliardi di euro di Pil mondiale). Sebbene il trasporto aereo produca solo il 2% delle emissioni di CO2 di origine umana, entro il 2050 la quota subirà una crescita significativa. Complessivamente si valuta che si aggiri intorno ad 1 milione di tonnellate il volume...
Brand e abbigliamento bimbi: non c'è di che stare allegri
Pubblicato da Aurora Magni il 18/02/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 434
  Voto    
Avevamo già dato notizia del recente report di Greenpeace dedicato all’abbigliamento per l’infanzia. In coincidenza con la settimana della moda milanese ecco un aggiornamento che farà discutere. Si denuncia  ancora la presenza di sostanze pericolose in capi analizzati ma questa volta sono i brand più prestigiosi della moda a essere messi sotto il microscopio:...
Milano Unica, 13 febbraio 2014. Gli studenti parlano di sostenibilità
Pubblicato da Aurora Magni il 14/02/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 367
  Voto    
Una giornata dedicata agli studenti delle università e dei corsi tessili impegnati a visitare Milano Unica. Un’iniziativa inaugurata dal responsabile Detox – Greenpeace Tony Sadownichik che il giorno prima aveva incontrato gli studenti dello IED nell’area sostenibilità allestita da Blumine /Sustainability-lab e proseguita con  meeting con gli studenti del...
Qualche fotogramma da Milano Unica PE 2015.
Pubblicato da Aurora Magni il 11/02/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 300
  Voto    
Numerosi i visitatori e, complice forse il nuovo layout più concentrato, la sensazione è quella di una fiera vivace e attiva. saranno poi i numeri a dire se abbiamo avuto ragione. Eccovi qualche immagine dell’area sostenibilità collocata in 80mq al padiglione 1 corsia H tra gli stand degli accessori.  L’area ha la funzione di offrire ai visitatori...
Un motivo in più per venire a Milano Unica
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/02/2014 - 2 commenti - visualizzazioni: 249
  Voto    
Non solo il Catalogo dei tessuti e degli accessori sostenibili:   In questa edizione Milano Unica ha messo a disposizione dei visitatori attenti al tema della sostenibilità un’area di incontro e dialogo affidandola ai promotori di sustainability-lab/blumine. L’invito a visitare lo spazio è già stato raccolto da gruppi di studenti di master e IFTS della...
Ecco le imprese sostenibili di Milano Unica PE 2015
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/02/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 597
  Voto    
3CCompany, Astarte, Berbrand, Besani, Bottonificio Padano, CadicaGroup, Canepa, Cotonificio Albini, Ditta G. Lanfranchi, Gruppo Dondi, Kuraray, Lanificio Zignone, Miroglio Textile, Prym Fashion Italia, Teseo Tessitura Serica di Olmeda, Tessitura Attilio Imperiali, Tessitura Monti, Vitale Barberis Canonico, Zip GFT. Sono queste le aziende che compaiono nel nuovo Catalogo dei Tessuti e degli accessori...
Anche Burberry è Detox!
Pubblicato da Fabio Guenza il 30/01/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 516
  Voto    
Da ieri Burberrry si è aggiunto a Valentino FG tra i marchi del lusso che hanno assunto l’impegno DETOX richiesto da Greenpeace. La mobilitazione è durata solo due settimane, come spiega How to Detox a fashion brand in 14 days, 6 cities and 10,000 tweets. Si ripropone quindi il modello progressivo campagna di settore-mobilitazione sul marchio-successo. Ma perché ha...
Contrasto alla contraffazione: la GdF tira le somme del 2013
Pubblicato da Aurora Magni il 27/01/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 263
  Voto    
Nel 2013 la Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 130 milioni i prodotti contraffatti, recanti falsa indicazione d'origine o pericolosi per la salute:  volumi enormi  con una crescita superiore al 25% rispetto al 2012. I sequestri hanno riguardato tutte le tipologie di prodotti: dall'abbigliamento (quasi 22 milioni di pezzi), ai giocattoli (quasi 13 milioni), dall'elettronica...
Alterazioni climatiche e carenza di materie prime. Cotone incluso
Pubblicato da Aurora Magni il 26/01/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 340
  Voto    
I grandi della terra riuniti nei giorni scorsi a Davos in Svizzera per il World Economic Forum hanno discusso anche degli effetti delle alterazioni climatiche sull’economia globale. E’ stato in particolare il presidente della Banca Mondiale Jim Yong Kim a mettere al centro della sua agenda il riscaldamento globale come la causa principale per l'aumento dei tassi di povertà...
Ancora sulla valutazione delle aziende della moda
Pubblicato da Fabio Guenza il 23/01/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 391
  Voto    
Questo post integra La moda sostenibile? Sullo smartphone Un’altra fonte di elementi di valutazione è quello del mondo finanziario, che ormai da tempo dimostra di integrare criteri di carattere ambientale e sociale nelle analisi economiche:  con indici come Dow Jones Sustainability Index e FTSE4Good, ma anche iniziative come CDP, evoluzione del Carbon Disclosure Project a...
Noemi Trust e Adici per il rilancio del distretto della calza
Pubblicato da Redazione Blumine il 18/01/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 393
  Voto    
Noemi. Si chiamava così la madre di tutti i calzifici di Castelgoffredo, l’azienda cioè che per prima, negli anni ’20 del secolo scorso iniziò a produrre calze nel distretto bresciano/mantovano. Negli anni del dopo guerra entrò in crisi, ma intanto aveva dato modo a operai e tecnici di imparare il mestiere preparandoli a divenire essi stessi imprenditori,...
La moda sostenibile? Sullo smartphone
Pubblicato da Fabio Guenza il 17/01/2014 - 2 commenti - visualizzazioni: 529
  Voto    
Questo post ha l’obiettivo di rispondere alla domanda: è possibile comprare un capo sostenibile con facilità? Premessa: le politiche di comunicazione di molti brand e delle ONG (si pensi ad esempio a Gucci o Timberland da un lato, a Greenpeace/The fashion duel dall’altro), se in superficie sembrano  contrapposte tra loro, in profondità convergono...
- 40% di emissioni di CO2. E la manifattura si interroga sul futuro possibile
Pubblicato da Aurora Magni il 14/01/2014 - 3 commenti - visualizzazioni: 306
  Voto    
Sono in discussione a Bruxelles i nuovi parametri per la partita energetica  20 20 20 (20% di riduzione delle emissioni sul 1990, 20% di rinnovabili, 20% in più di efficienza) i cui obiettivi erano stati delineati in fase pre crisi. Entro  fine mese la commissione europea dovrà varare il nuovo pacchetto competitività e  l’Europa  -ma soprattutto l’Italia-...
Materiali sostenibili nelle BMW
Pubblicato da Redazione Blumine il 05/01/2014 - 2 commenti - visualizzazioni: 300
  Voto    
BMW ha recentemente comunicato la scelta di utilizzare kenaf, fibra vegetale un po’ più rustica della canapa, nelle portiere delle sue autovetture sostenendo che ciò favorirà il riciclo dei componenti della vettura a fine vita e  contribuirà a fornire un ottimo isolamento termico e acustico  all’interno dell’abitacolo.  L’azienda...
Scioperi degli operai tessili cambogiani. La polizia spara e uccide
Pubblicato da Aurora Magni il 04/01/2014 - 2 commenti - visualizzazioni: 313
  Voto    
Phnom Penh . E’ di 3 morti (ma forse 4) il bilancio della giornata di protesta  degli operai tessili cambogiani che da mesi chiedono il raddoppio del salario, dagli attuali 80 dollari mensili a 160. A quanto riporta l’agenzia Ansa di oggi 3 gennaio 2014, i dimostranti hanno difeso le loro barricate armati di sassi, bastoni, fionde e molotov; sarebbero almeno 10 i lavoratori...
Prato, città del dialogo e della cooperazione
Pubblicato da Aurora Magni il 30/12/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 293
  Voto    
E’ passato un mese dal rogo dell’azienda tessile di Macralotto in cui hanno  perso la vita 7 lavoratori tessili cinesi. Probabilmente il  progetto «Facewall»  è anche un modo per rendere onore a quelle morti attraverso un messaggio visivo, forte, emozionante in cui una città racconta se stessa, la sua voglia di dialogo e di cooperazione. Facewall...
Peta denuncia le condizioni di vita dei conigli d’angora
Pubblicato da Aurora Magni il 20/12/2013 - 5 commenti - visualizzazioni: 398
  Voto    
La notizia era stata data a novembre dal Daily Mail che aveva diffuso  immagini e filmati shock raccolti dall’organizzazione ambientalista  Peta (People for the Ethical Treatment of Animals), sulle modalità con cui vengono allevati e tosati i coniglia d’angora in Cina, primo paese al mondo per la produzione della preziosa fibra. http://www.dailymail.co.uk/news/article-2512072/Agony-rabbits-plucked-alive -fluffy-jumpers.html L’articolo,...
Moda sostenibile sulle piattaforme crowdfunding
Pubblicato da Redazione Blumine il 19/12/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 568
  Voto    
Le piattaforme crowdfunding  rappresentano una delle frontiere più interessanti del web anche se in Italia sono ancor poco conosciute. L’idea è semplice e geniale. Se un’azienda ha un progetto innovativo ma non ha risorse sufficienti a garantirne la produzione industriale o non  vuole fare investimenti rischiosi, pubblica la propria idea su una di queste...
Siete disposti a pagare di più un capo d’abbigliamento più sostenibile?
Pubblicato da Aurora Magni il 10/12/2013 - 4 commenti - visualizzazioni: 531
  Voto    
E’ quello che vuole verificare H&M sul campo. La notizia l’ha data Pambianco News e merita un po’ di attenzione perché non è frequente che un brand rivolga un simile appello ai suoi consumatori (http://www.pambianconews.com/hm-pronto-alzare-prezzi-per-aumentare-salari/ ). Nel corso di un evento recente H&M avrebbe infatti illustrato il suo piano per migliorare...
Prato, muoiono 5 operai tessili
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/12/2013 - 14 commenti - visualizzazioni: 563
  Voto    
Morire nel locale adibito a dormitorio proprio di fianco al laboratorio dove si confezionano abiti e accessori per i brand della moda. E’ successo a Macrolotto di Prato, una delle zone a maggior concentrazione di aziende tessili, uno di quei quartieri, per intenderci, in cui anche i cartelli dei bar e delle tavole calde sono scritti in cinese. Cinque i morti e due (forse 3) i feriti gravi...
Greenpeace e le aziende tessili. Il dialogo è avviato
Pubblicato da Aurora Magni il 01/12/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 572
  Voto    
Greenpeace ha catalizzato l’attenzione dei produttori tessili in questi mesi. Dopo le performances mediatiche inscenate durante la settimana della moda nella primavera scorsa a Parigi come a Milano, dopo i presidi davanti ai negozi dei  brand globali, hanno fatto seguito due momenti di incontro con le imprese durante le edizioni di Milano Unica del 2013 in cui gli obiettivi delle campagne...
Bio polimeri nella ibrida Ford Fusion Energi.
Pubblicato da Aurora Magni il 30/11/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 361
  Voto    
L’uso di materiali vegetali è nel dna di questa industria automobilista che già nel 1941 aveva realizzato il prototipo della Hemp Body Car in biopolimeri ottenuti dalla canapa. Oggi rilancia con gli interni della ibrida  Ford Fusion Energi realizzati per il 30% con  canna da zucchero e melassa, bio materiali che sembrano destinati ad acquisire un ruolo crescente nei...
Oltre il PET
Pubblicato da Aurora Magni il 28/11/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 355
  Voto    
Si era parlato del PEF (polietilen-furanoato) in sostituzione del più collaudato PET già due anni fa quando Coca Cola aveva annunciato la decisione di sostituire nelle bottiglie entro il 2020 la materia prima  da risorse fossili con bioplastiche. Si segnala ora il risultato ottenuto dall’olandese Avantium nei propri laboratori  e nell’impianto pilota dove, in...
Riciclo scarpe usate. Ora anche a Firenze
Pubblicato da Redazione Blumine il 25/11/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 373
  Voto    
Un altro caso di recupero e riciclo di sneakers usate. Questa volta è il comune di Firenze con il progetto Esosport- I giardini di Betty in collaborazione con Il Quadrifoglio ed Eso (Ecologica Services Otsourcin) che ha trasformato le vecchie scarpe da ginnastica in materia prima seconda per pavimentazione di aree gioco. Il processo, ormai testato anche in altri contesti, si basa sulla raccolta...
Pitoni a rischio. Gucci nel programma Python Conservation Partnership
Pubblicato da Aurora Magni il 24/11/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 439
  Voto    
Nel 2012 un rapporto realizzato da   International Union for Conservation of Nature   in collaborazione con International Trade Centre (http://www.intracen.org/The-Trade-in-South-East-Asian-Python-Skin/) denunciava  irregolarità nel commercio della pelle di pitone in Asia tali da esporre a rischio la biodiversità di alcune aree e minacciare le possibilità...
Ambiente "conciato" per le feste... /Astannishing bad news
Pubblicato da Fabio Guenza il 13/11/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 507
  Voto    
In questo periodo stiamo pubblicando parecchie good news sul settore della concia, ma ora è il turno di una cattiva notizia, che ci viene segnalata direttamente dall'Unione Nazionale Industria Conciaria - la più importante associazione mondiale degli industriali conciari. Stando al filmato qui sopra, pubblicato sul canale You tube di UNIC, la conceria vietnamita Hao Duong Leather,...
E’ operativa la certificazione dell’Associazione Tessile e Salute
Pubblicato da Aurora Magni il 10/11/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 451
  Voto    
  Nasce un nuovo progetto di certificazione volontaria che mette insieme  la garanzia di sicurezza dei prodotti/processi dell'Associazione Tessile e Salute e la certificazione di tracciabilità di Unionfiliere (struttura del sistema camerale dedicata alle filiere produttive del made in Italy - http://www.unionfiliere.it/). Un’idea a cui l’associazione, spiega...
Cotone intensivo e sostenibile
Pubblicato da Aurora Magni il 10/11/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 448
  Voto    
Visto dall’esterno e in modo un po’ superficiale, il mondo del cotone sembra diviso in due grandi realtà: quella industriale dei semi OGM e delle produzioni intensive e ipertecnologiche americane, e quella dei paesi in via di sviluppo dove le colture biologiche e le filiere Fair trade si misurano con la dimensione concreta della povertà e spesso del lavoro minorile. Sembra...
PVC più sostenibile
Pubblicato da Aurora Magni il 02/11/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 377
  Voto    
Si valuta che nei prossimi tre anni la produzione di PVC raggiungerà i 40 milioni di tonnellate. Materiale dalle grande performances è sempre più diffuso: nell’edilizia come nella produzione di beni durevoli ed anche nei capi moda: scarpe, accessori e abbigliamento. Contro il PVC si era schierata tempo fa Greenpeace con un documento che  evidenziava la pericolosità...
Primark per le famiglie del Rana Plaza. E gli altri?
Pubblicato da Aurora Magni il 27/10/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 413
  Voto    
  E’ stato detto tutto sul disastro del Rana Plaza? Le parole di cordoglio non servono a niente se non sono seguite da azioni concrete. Per questo torniamo/torneremo su questa notizia: troppo facile archiviarla. La stampa italiana non ha dato rilevanza alla cosa ma a settembre l’organizzazione sindacale internazionale IndustriaALL ha incontrato a Ginevra le imprese...
Carrera, Legambiente e Coop per scarpe a km 0
Pubblicato da Redazione Blumine il 27/10/2013 - 5 commenti - visualizzazioni: 1811
  Voto    
La sfida è stata lanciata da Carrera, in collaborazione con Legambiente e Coop, con il progetto "KmZero". Carrera si impegnerà a proporre scarpe completamente italiane, ottenute da materia prima certificata, con un basso impatto ambientale nel corso di tutta la produzione e con un prezzo competitivo, compreso tra i 39 e i 54 euro. Il progetto si finanzia da sé,...
Teli per pacciamatura più sicuri ed ecologici
Pubblicato da Aurora Magni il 20/10/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 470
  Voto    
Come noto i teli utilizzati in agricoltura hanno un’importante funzione nel frenare la crescita di erbe infestanti e trattenere l’umidità utile alla crescita delle piante e degli ortaggi ma presentano elevati problemi a fine ciclo di vita in quanto realizzati in fibre man made e caricati durante la loro funzione di sostanze chimiche di difficile gestione come fertilizzanti e...
E se la meglio imprenditoria decidesse davvero di lasciare l’Italia?
Pubblicato da Aurora Magni il 17/10/2013 - 3 commenti - visualizzazioni: 437
  Voto    
A fine settembre si era tenuta a Chiasso una serata davvero inusuale. In sala centinaia di imprenditori italiani venuti in Canton Ticino per valutare la possibilità di trasferire oltre frontiera le proprie attività produttive. Delle politiche attrattive della Svizzera avevamo già parlato http://www.sustainability-lab.net/it/blogs/sustainability-lab-news/e-in-can ton-ticino-il-nuovo-distretto-della-moda.aspx...
Denim sapiens, cool e tecnologico… sostenibile no?
Pubblicato da Aurora Magni il 15/10/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 432
  Voto    
Si è svolta  alla Biblioteca della moda di Milano, il 10 ottobre scorso, un’iniziativa dedicata al denim organizzata da Isko con il partner Lenzing. Non potendo essere presente ho dato un’occhiata alla documentazione, compresa quella video messa on line da http://tv.pambianconews.com. Il denim, o meglio il “denim sapiens”, ci viene raccontato attraverso...
Si muore ancora nelle fabbriche tessili in Bangladesh
Pubblicato da Aurora Magni il 14/10/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 286
  Voto    
Che i laboratori tessili della periferia di Dhaka, la principale fabbrica della moda globale e a basso prezzo, non fossero luoghi sicuri, era emerso prepotentemente all’attenzione dell’opinione pubblica con il crollo del Rana Plaza e il suo bilancio di morti da Tzunami (oltre 1200 vittime). Può quindi fare “meno notizia” l’incendio nella fabbrica Aswad Composite...
Unione Europea e materie prime
Pubblicato da Aurora Magni il 13/10/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 324
  Voto    
  Il gruppo direttivo di alto livello del Partenariato europeo per l’innovazione (Pei) sulle materie prime ha recentemente presentato uno Strategic implementation plan (Sip) che descrive gli interventi da realizzare «per garantire un approvvigionamento sostenibile di materie prime per l’economia europea e per fare dell’Europa un leader mondiale in materia...
Riuso e riciclo di abiti usati. Si può fare di più
Pubblicato da Aurora Magni il 05/10/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 459
  Voto    
 Si è svolto a Roma il 3 ottobre scorso presso la Biblioteca della Camera dei deputati il convegno annuale di Humana “La cultura del riutilizzo eccellenza della green economy. La raccolta degli abiti usati per una nuova etica d’impresa”. Un’occasione importante per fare il punto sull’attività di raccolta, selezione e riutilizzo degli abiti usati...
Congiuntura e previsioni moda: come finirà il 2013? Ci sarà ripresa nel 2014?
Pubblicato da Marco Ricchetti il 02/10/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 398
  Voto    
L'originale completo di questo articolo è comparso nel blog Bottom Lines. Per leggere la versione integrale clicca qui     Inizia oggi a Milano la Fashion week per la moda donna. Come ad ogni importante appuntamento per la moda italiana si fa il punto sulla situazione economica. La domanda che tutti gli osservatori si fanno riguarda ovviamente la credibilità...
La materia prima più ecologica? L'aria
Pubblicato da Aurora Magni il 02/10/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 283
  Voto    
Una tendenza dell’ecodesign –apprezzabile soprattutto nella progettazione di arredi e complementi d’arredo- si può sintetizzare nel verbo “eliminare”. Quello che non c’è non produce impronta ambientale, ovvio. Tanto vale quindi togliere orpelli, funzioni inutili,  semplificando le strutture e i processi che le determinano. Una tendenza...
E’ Canepa spa la prima azienda tessile al mondo ad accettare la sfida di Greenpeace
Pubblicato da Redazione Blumine il 24/09/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 683
  Voto    
Il guanto di gomma verde della campagna Detox di Greenpeace, simbolo insieme di pulizia e di sfida, è stato raccolto dalla tessitura comasca Canepa spa. Ne ha dato l’annuncio ieri la stessa Greenpeace che con le sue campagne d’opinione  chiede da tempo all’industria della moda   un impegno preciso nell'eliminazione delle sostanze tossiche dai processi...
Il Welfare di Gucci
Pubblicato da Aurora Magni il 14/09/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 559
  Voto    
In un momento in cui i brand della moda sono sotto i riflettori dei movimenti ambientalisti e equosolidali (Greenpeace, Abiti Puliti ad esempio), ci fa piacere riprendere una notizia che riguarda la cultura d’impresa di un grande nome della moda italiana: Gucci. Lo riteniamo un caso interessante perché sostenibilità è anche questo: la capacità cioè di essere...
Radici Group: la sostenibilità in 5 video lezioni
Pubblicato da Aurora Magni il 13/09/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 565
  Voto    
In un mondo saturo di messaggi  le aziende più sensibili al dialogo con i propri clienti cercano nuove  modalità di comunicazione mediante le quali informare, dialogare, presentare i propri prodotti con oggettività e trasparenza. “Vogliamo che i nostri clienti dispongano di tutte le informazioni necessarie a valutare e scegliere i materiali più adatti...
Milano Unica. Canepa: una bella storia di sostenibilità
Pubblicato da Aurora Magni il 12/09/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 784
  Voto    
Di Canepa e del suo SavetheWater si era già parlato a Milano Unica nel febbraio scorso ed è entusiasmante sentire che a distanza di sei mesi l’azienda è andata avanti ottenendo risultati davvero significativi. E se la presentazione dell’avanzamento lavori è anche occasione per dialogare con Greenpeace tutto diventa ancora più interessante. Andiamo...
Milano Unica 2013 e l’ottimismo della ragione
Pubblicato da Aurora Magni il 10/09/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 388
  Voto    
 Sostenere il manifatturiero tessile equivale ad un accanimento terapeutico. Era questa l’autorevole opinione de l’Economist nel 2005 ma per fortuna gli imprenditori del nostro settore  hanno tenuto duro e guardato avanti affrontando la crisi più dura dal dopoguerra. Non senza morti e feriti, certo. Ma siamo ancora qui. Lo ricordava il presidente Silvio Albini nel suo...
Nuovo Regolamento sui biocidi - UE 528/2012 (BPR)
Pubblicato da Aurora Magni il 08/09/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 783
  Voto    
E’ in vigore dal 1° settembre 2013 il Regolamento Europeo UE n. 528/2012 relativo alla messa a disposizione sul mercato e all’uso dei biocidi, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 27 giugno 2012.  I biocidi, secondo la direttiva 98/8/CE  sono  “i principi attivi e i preparati contenenti uno o più principi attivi destinati...
Dalla Norvegia: restrizioni per l’uso di PFOA
Pubblicato da Redazione Blumine il 28/08/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 547
  Voto    
L'acido perfluoroottanoico (PFOA) è un acido carbossilico di sintesi  usato come  tensioattivo nella  produzione di polimeri fluorurati. La sua applicazione più nota è nell’ambito dei tessuti impermeabili e sportivi in quanto dà alle superfici trattate proprietà di oleorepellenza e idrofobicità. Da tempo sotto attenzione perché...
OVS recupera abiti usati
Pubblicato da Aurora Magni il 27/08/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 851
  Voto    
Il progetto partirà domani 28 agosto e si chiama “New life to your clothes for a better world”. 3 giorni di tempo per portare nei negozi  OVS i propri indumenti usati in cambio dei quali sarà dato un buono di 5 euro per l’acquisto di capi delle nuove collezioni. Un’iniziativa in realtà poco comunicata dall’azienda (sul sito di OVS non...
Fare scarpe vegane è un affare
Pubblicato da Aurora Magni il 25/08/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 606
  Voto    
 E’ quanto emerge da uno studio realizzato dall’Università della California e relativo al successo avuto da Toms, il produttore delle famose espadrillas vegane (senza cioè materiali di origine animale) tanto apprezzate da celebrities del calibro di Liv Tyler, Scarlett Johansson.  La prima collezione lanciata nel 2006 con il progetto “one for  one”...
Abbassare l’impatto ambientale dei pannolini. Ci provano (anche) le PA
Pubblicato da Aurora Magni il 20/08/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 494
  Voto    
Il problema del costo ambientale di pannolini e pannoloni non è esattamente marginale se è vero che ogni nato ne userà mediamente 6000, un volume enorme a cui occorre aggiungere pannoloni per adulti ed assorbenti femminili.  Questo blog se ne è occupato in più occasioni dando spazio ad esperienze industriali che andavano sperimentando soluzioni alternative...
Yamamay contro il gran bastardo
Pubblicato da Aurora Magni il 29/07/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 511
  Voto    
Yamamay è un’azienda nata nel 2001 dall’incontro  tra il pragmatismo lombardo e la genialità napoletana della famiglia Cimmino. Ha sede a Gallarate ma dimensione internazionale. Il core business è, come tutti sanno, l’intimo femminile. Un intimo sensuale e provocatorio ma mai volgare, un sexy “democratico”, accessibile perché a prezzi...
Bandi europei per progetti sostenibili
Pubblicato da Redazione Blumine il 20/07/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 474
  Voto    
  Si avvicinano i termini di chiusura delle proposte progettuali per Eco-Innovation, il bando europeo che, nell’ambito del “Competitiveness and innovation framework programme”, sostiene la ricerca di prodotti e tecnologie innovative in grado di ridurre l’impatto ambientale e di ottimizzare l’uso delle risorse energetiche (5 settembre 2013). Il bando...
Gucci lancia la prima pelle "metal free" nel settore del lusso
Pubblicato da Aurora Magni il 13/07/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 507
  Voto    
   Dopo mesi di studio e ricerca Gucci ha messo a punto una metodologia che consente di ridurre l’impatto ambientale della concia della pelle. L’innovativo processo si basa sull'utilizzo di un agente conciante di origine organica, il quale permette che le pelli conciate e le acque di scarico delle concerie al termine del processo risultino prive di metalli pesanti....
News dai produttori italiani di fibre man made
Pubblicato da Aurora Magni il 13/07/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 568
  Voto    
  Estate impegnativa per i produttori italiani di fibre man made. Lo confermano le due notizie che vi segnaliamo. La prima riguarda l’accordo sottoscritto da Radici Chimica SpA con il  Ministero dell’Ambiente allo scopo di misurare e ridurre l’impatto ambientale dell’ impianto chimico di Novara  attivo nella produzione di poliammide 6.6 (Radipol®)...
E' morto Mario Bona
Pubblicato da Aurora Magni il 05/07/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 812
  Voto    
Stanotte è scomparso l'ing. Mario Bona, appassionato ricercatore tessile e autori di libri sulle tecnologie tessili e sulla qualità dei prodotti. Nella sua lunga carriera   è stato direttore di Tecnotessile, animatore dell'AICTC, l’associazione dei chimici tessili  contribuendo fino alle sue iniziative di divulgazione scientifica. Ha contribuito...
Cresce la domanda di prodotti Fairtrade
Pubblicato da Redazione Blumine il 02/07/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 526
  Voto    
(Riceviamo da Fair Trade e pubblichiamo volontieri).   "Il sistema Fairtrade come elemento di innovazione e competitività per le aziende" questo il titolo dell'evento che lo scorso 19 giugno ha raccolto rappresentanti delle aziende che lavorano nel circuito Fairtrade ed esponenti delle catene della GDO italiana per discutere del ruolo di Fairtrade come strumento...
Riciclo delle automobili a fine vita: troppo presto per definirlo un business?
Pubblicato da Aurora Magni il 29/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 487
  Voto    
In Italia il settore della rottamazione dei veicoli costituisce un fenomeno estremamente rilevante con circa 700mila autovetture dismesse ogni anno. E poiché, secondo quanto indicato dalla Direttiva 2000/53/CE  relativa allo smaltimento dei rifiuti derivanti dalla rottamazione dei veicoli (End Life of Vehicle), un’automobile giunta a fine ciclo può, anzi deve  essere...
Una imprenditrice alla guida di Acimit
Pubblicato da Aurora Magni il 27/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 427
  Voto    
E’ Raffaella Carabelli, direttore commerciale della Fadis spa, impresa varesotta da tempo attenta alla sostenibilità delle proprie produzioni, a sostituire Sandro Salmoiraghi alla guida di Acimit, l’associazione dei produttori di macchine tessili. La signora, già vicepresidente dell’associazione e membro della delegazione italiana in seno al CEMATEX, il Comitato...
eBiz , ovvero, come integrare la filiera
Pubblicato da Aurora Magni il 23/06/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 515
  Voto    
 Euratex, l’associazione europea dei produttori tessili, sta promuovendo in queste settimane il progetto eBiz per le imprese del tessile abbigliamento, un sistema  digitale standardizzato in grado di connetterle a prescindere da lingua, posizione geografica e sistemi operativi adottati. Vi segnaliamo sull’argomento,  un interessante articolo pubblicato dal Sole 24 ore...
Stampe più sostenibili
Pubblicato da Redazione Blumine il 19/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 407
  Voto    
  Sensient’s ElvaJet® Alpha è un sistema di stampa realizzato da  Sensient Imaging Technologies SA, la business unit della svizzera Sensient Technologies Corporation.  Si tratta di un prodotto  che consente di stampare direttamente su tessuti di poliestere con inchiostri innovativi a base acqua fissati  a secco senza bisogno di lavaggi o ulteriori...
A Firenze un corso sulla sostenibilità nel tessile abbigliamento
Pubblicato da Redazione Blumine il 13/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 452
  Voto    
  Si inaugurerà domani presso l’ Istituto Europeo di Design di Firenze, un corso gratuito strutturato in due fine settimana, il 14-15 e 28-29 giugno. Il corso, promosso e organizzato dalla Fondazione per il Clima e la Sostenibilità in collaborazione con IED, Istituto Europeo del Design di Firenze fa parte delle attività del progetto “Filiera...
Importanti riconoscimenti a imprenditori della moda e del tessile
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 469
  Voto    
 Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha conferito il cavalierato del lavoro a 25 imprenditori tra cui alcuni importanti nomi dell’industria tessile e della moda che hanno contribuito –si legge nella motivazione- allo sviluppo sociale, occupazionale e tecnologico e alla crescita del prestigio del made in Italy. Per Giovanni Basagni di Miniconf si tratta di un importante...
Il lavoricidio della moda e la necessità di un’informazione specializzata
Pubblicato da Fabio Guenza il 03/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 488
  Voto    
Morte del lavoro e morti sul lavoro. L’inchiesta di Rainews24 del 10 maggio ha il merito di evidenziare questi due lati della stessa medaglia di questa fase della globalizzazione in cui si trova il mondo della moda e più in generale il manifatturiero. Ma ha anche qualche demerito, perché rischia di essere qualunquista e fuorviante nel momento in cui (dal minuto 17 in poi) accomuna...
Settembre 2013: sotto i riflettori di Milano Unica le aziende sostenibili
Pubblicato da Aurora Magni il 03/06/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 903
  Voto    
La XVII edizione di Milano Unica  che avrà luogo dal 10 al 12 settembre 2013  presso la Fiera Milano City, dedicherà particolare attenzione alle proposte Autunno/inverno 2014/15 ispirate da logiche progettuali e produttive di sostenibilità. In un momento in cui la moda è chiamata in causa su temi di responsabilità sociale, assume un significato importante...
Gestione delle crisi all’insegna della solidarietà
Pubblicato da Aurora Magni il 01/06/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 498
  Voto    
La stampa ha recentemente dato risalto a un fatto inusuale nelle pratiche di gestione della Cassa integrazione su cui vale la pena soffermarci. L’azienda in oggetto è l’Alessi, grande nome del design italiano con sede nel comune di Omegna, in provincia di Novara. Poiché la crisi non risparmia nemmeno i creativi di razza, anche lo storico brand ha registrato un calo di...
E adesso, cari Benetton e colleghi?
Pubblicato da Aurora Magni il 24/05/2013 - 4 commenti - visualizzazioni: 781
  Voto    
Quanto Bangladesh c'è nei nostri armadi? Il crollo del Rana Plaza con le sue 1200 (attuali) vittime non è solo una brutta notizia di cronaca da seguire con umana compassione e archiviare come si fa solitamente con quelle relative ai disastri naturali. E’ una vicenda che fa riflettere sui nostri modelli di produzione e di acquisto, sulla fiducia che riponiamo come consumatori...
400! E non è una buona notizia
Pubblicato da Fabio Guenza il 24/05/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 546
  Voto    
Lo scorso 2 maggio, per la prima volta nella storia dell'uomo abbiamo superato le 400 ppm di CO2 in atmosfera. Era dal Pliocene che non succedeva, e le prospettive non sono buone... La notizia proviene da Scientific American, e ci ricorda che la riduzione delle emissioni - un fronte su cui anche molte aziende della moda si stanno attivando - non è una trovata di marketing o uno dei...
Ancora sulla strage del Rana Plaza
Pubblicato da Lodovico Jucker il 16/05/2013 - 3 commenti - visualizzazioni: 533
  Voto    
Una cosa singolare, a proposito del crollo del Rana Plaza, dove hanno perso la vita più di 1100 lavoratori dell’abbigliamento, è il modo superficiale con cui i nostri media hanno trattato il caso. Etichettandolo non come un disastro industriale, come ad es. fu quello di Bophal, o di Seveso, o di Chernobil, ma come un tragico episodio legato a un errore o una colpa del costruttore....
Lana e design secondo Woolmark
Pubblicato da Aurora Magni il 09/05/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 541
  Voto    
 Un evento come il Salone del Mobile ha la capacità di offrire spunti di riflessione che durano nel tempo. Nell’edizione di aprile scorso un soggetto si è presentato un po’ in sordina acquistando però attenzione e consensi. Parliamo della lana che si è proposta come materiale d’arredo portandosi dietro la sua natura spiccatamente fashion. In...
Oltre 360 mila tonnellate di Pvc riciclate nel 2012 in Europa
Pubblicato da Aurora Magni il 09/05/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 469
  Voto    
E’ il risultato ottenuto dal programma europeo  per lo sviluppo sostenibile VinylPlus, che con 362.076 tonnellate di PVC riciclate conferma di essere sulla giusta rotta per raggiungere l’obiettivo di riciclare 800.000 tonnellate all’anno entro il 2020. Il progetto ha anche fornito una definizione più completa e ampia di ciò che si intende per “PVC riciclato”...
Yoox: azionariato attivo e sostenibilità
Pubblicato da Fabio Guenza il 30/04/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 664
  Voto    
Non ci sono solo marketing e reputazione tra i fattori della sostenibilità. Ma in un mercato come quello italiano, di stampo più familiare e tutto sommato meno maturo dal punto di vista capitalistico rispetto ad altre economie avanzate, la finanza etica e socialmente responsabile e gli aspetti ESG (environmental, social and governante) degli investimenti hanno giocato finora un ruolo...
Nike, Benetton e gli altri: le diverse velocità della supply chain sostenibile
Pubblicato da Fabio Guenza il 29/04/2013 - 6 commenti - visualizzazioni: 1343
  Voto    
L’articolo "A pochi giorni dal crollo del Rana Plaza scontri tra operai e polizia in Bangladesh" e i commenti che ne sono seguiti, toccano una questione che si ripresenta, tristemente, periodicamente, ad ogni tragedia asiatica. In questo caso sembra addirittura che ci fossero state avvisaglie, e che gli operai siano stati costretti sotto ricatto ad accedere agli stabilimenti già...
Automotive: biopolimeri nel Mercedes-Benz classe A
Pubblicato da Aurora Magni il 28/04/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 429
  Voto    
  Mercedes-Benz ha scelto il materiale biopolimerico EcoPAXX di DSM contenente per il 70% materie prime derivate da piante di ricino rinforzate con fibra di vetro e poliammide. Il composito è utilizzato a copertura del motore nella versione a benzina delle autovetture e, malgrado la leggerezza, può sopportare senza deformarsi le tensioni provocate dall’alta temperatura...
A pochi giorni dal crollo del Rana Plaza scontri tra operai e polizia in Bangladesh
Pubblicato da Aurora Magni il 26/04/2013 - 13 commenti - visualizzazioni: 1058
  Voto    
  Mentre il mondo occidentale, pur in una situazione resa seria dalla crisi, si interroga su come organizzare il ponte in previsione della festa del 1^ maggio, scorrono sul video le immagini della manifestazione che oggi ha attraversato la città di Savar, nel Dacca in Bangladesh. Nel grande corteo quelli che non è forse esagerato chiamare i nuovi schiavi, i lavoratori, cioè,...
Milano Unica per il Cesvi
Pubblicato da Redazione Blumine il 23/04/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 422
  Voto    
 Milano Unica, la fiera del tessile e degli accessori, ha devoluto le donazioni ricevute durante l’edizione di febbraio al Cesvi, un'organizzazione laica e indipendente che opera per la solidarietà mondiale.  Con un comunicato stampa invita a donare il 5 per mille a questa iniziativa, un invito che volentieri divulghiamo. “Cesvi è un’organizzazione...
Ti scrivo una lettera …di poliestere
Pubblicato da Aurora Magni il 16/04/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 549
  Voto    
  Il pet  riciclato non serve solo per fare pile e maglie ma anche fogli di carta stampabili e resistenti all’acqua e quindi particolarmente indicati per applicazioni outdoor.  Il materiale, una specie di TNT,  si chiama    Ecopet®  ed è stato realizzato da Teijin in collaborazione con Nisshinbo Postal Chemical, che si occuperà...
Bioedilizia: canapa e calce per un materiale a carbon foot print negative
Pubblicato da Aurora Magni il 31/03/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 660
  Voto    
  Equilibrium, società che si occupa di bioedilizia, ha presentato dati  a sostegno del ruolo della canapa nella riduzione della CO2 .   Nel 2012 l’azienda ha utilizzato oltre 1.000 metri cubi di canapa, pari a 150.000 metri quadri coltivati,  per la costruzione e la ristrutturazione di abitazioni attraverso il Natural Beton, mix di truciolato vegetale...
Clariant: soluzioni per un tessile più ecologico
Pubblicato da Aurora Magni il 30/03/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 647
  Voto    
  L’industria chimica coglie la richiesta di GreenPeace e di quanti hanno a cuore un sistema produttivo a minor costo ambientale e lancia un proprio progetto informativo, con un obiettivo specifico: risparmiare acqua ed energia di processo, ridurre emissioni e consumi. Ha infatti promosso il servizio One Way che supporterà  i clienti nella scelta delle soluzioni tecniche...
Autodiagnosi CSR/competitività: Responsible-Med, un interessante strumento per le PMI
Pubblicato da Fabio Guenza il 28/03/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 605
  Voto    
Lavoro, ambiente, comunità e mercato: come può fare un’impresa per valutare autonomamente: il proprio grado di maturità sulla gestione  complessiva di questi ambiti? quali strategie adottare e quali azioni è preferibile che intraprenda? Naturalmente, è sempre possibile ricorrere a professionisti o studi di consulenza, ma ora le PMI...
Un tocco di green per gli Azzurri
Pubblicato da Fabio Guenza il 28/03/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 479
  Voto    
                         Notizia apparentemente leggera ma piuttosto interessante quella relativa alla nuova divisa da gioco degli Azzurri. Secondo il sito ecoo.it, "le maglie ecosostenibili (aargh!!! ndr) per la Confederations Cup 2013 sono realizzate in poliestere riciclato...
Ma quanto è difficile formare i giovani consumatori ?
Pubblicato da Aurora Magni il 27/03/2013 - 4 commenti - visualizzazioni: 543
  Voto    
Da 1 a 10 direi 8. Spesso chi si pone questo importante e lodevole obiettivo cozza contro una rete di oggettive difficoltà che non sono la scarsa sensibilità dei ragazzi o del sistema scolastico, al contrario. Le difficoltà sono implicite nel messaggio stesso che si vuole trasmettere che essendo frutto di una realtà complicata, diventa  inevitabilmente complicato...
Fast fashion...in one (and a half) minute!
Pubblicato da Fabio Guenza il 27/03/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 551
  Voto    
Il video segnalato da Amy Clark è la prova che il tema della sostenibilità può essere affrontato in modo fresco e innovativo, ed in questo modo è alla portata di tutti. Grazie Amy, tienici aggiornati degli sviluppi. The video reported by Amy Clark prove that sustainability can be addressed in a fresh and innovative manner, and in this way it is for everyone. Thanks...
Quando il riciclo tessile fa bene al mare
Pubblicato da Aurora Magni il 18/03/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 749
  Voto    
 Aquafil, ECNC Land & Sea Group e Star Sock hanno dato vita al progetto internazionale “The Healthy Seas, a Journey from Waste to Wear” con l’obiettivo principale  di ridurre i rifiuti solidi presenti nei mari e in particolare le reti da pesca, attraverso il recupero e il riciclo del materiale abbandonato.  Le reti recuperate sono ancora troppo spesso inviate...
“Le nuove generazioni contro i falsi della moda nel rispetto dell'ambiente”: un Concorso ANCI MIUR
Pubblicato da Redazione Blumine il 16/03/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 685
  Voto    
  Formare consumatori attenti a ciò che comprano e responsabili delle loro scelte è un obiettivo impegnativo. Ben vengano quindi iniziative che coinvolgano i ragazzi e li spingano a lavorare su questi temi (se il problema vi interessa leggete anche cosa ha fatto LIUC con il supporto di Fondazione Industrie Cotone e Lino e Associazione Tessile e Salute: http://www.sustainability-lab.net/it/forum/group-forum/fondazione-industrie -cotone-e-lino/fondazione-industrie-cotone-e-lino-sostiene-il-business-game -di-liuc.aspx...
Puma lancia InCycle, progetto certificato Cradle to Cradle
Pubblicato da Aurora Magni il 07/03/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 862
  Voto    
 Un passo importante nella strategia di questa impresa che da anni punta a costruirsi una reputazione di sostenibilità a 360 gradi.  La certificazione Cradle to Cradle, rilasciata dal Product Innovation Institute, si basa su un rigoroso programma di certificazione  e su 5 fattori di sostenibilità: Utilizzo di materiali sicuri per l’ambiente e la salute Materia...
PET: potremmo riciclare molto di più
Pubblicato da Aurora Magni il 24/02/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 804
  Voto    
L’allarme arriva  da   Plastics Recyclers Europe (EuPR), l’associazione europea delle aziende che si occupano del riciclo di materiali plastici che in un comunicato stampa ha evidenziato le carenze del sistema di recupero e di rilavorazione del PET. Secondo l’associazione  la quota di bottiglie recuperate è  ben al di sotto delle esigenze del mercato...
Ci voleva Greenpeace per far parlare di sostenibilità la settimana della moda?
Pubblicato da Aurora Magni il 21/02/2013 - 4 commenti - visualizzazioni: 859
  Voto    
 Ci voleva una modella che cammina in verticale sul guanto verde della sfida “Fashion Duel” calato lungo il muro del Castello Sforzesco perchè la Milano della moda  si accorgesse della sostenibilità?  Già la notte scorsa i militanti di Greenpeace si erano impegnati a marcare la città con i graffiti della campagna Detox e ieri alcuni animalisti...
Ancora a proposito di manifattura da difendere
Pubblicato da Aurora Magni il 21/02/2013 - 3 commenti - visualizzazioni: 638
  Voto    
Dario Di Vico  sul Corriere della Sera del 21 febbraio scorso, segnala alcune interessanti vicende sollevate nell’area trevigiana dalla riorganizzazione di Benetton. Raccontata nei libri come un’icona di lungimiranza imprenditoriale degli anni '70/80 facciamo un po’ fatica a prendere atto di cosa nel frattempo è diventata l’azienda di Treviso nata...
Greenpeace, the Fashion duel, Let's Cleanup fashion
Pubblicato da Marco Ricchetti il 08/02/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 734
  Voto    
Il clip con Valeria Golino per la Campagna di Greenpeace.  
CANEPA: Tavola rotonda sulla sostenibilità a Milano Unica
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/02/2013 - 2 commenti - visualizzazioni: 1323
  Voto    
- water + quality =  savethewater, innovazione e sostenibilità by Canepa Questo il titolo della tavola rotonda sulla sostenibilità promossa da Canepa che si terrà il 7 febbraio alle ore 12 presso la Sala Asia – Balconata Pad 3 di Milano Unica. La discussione, animata dalla giornalista Paola Maugeri vedrà la presenza di Carlotta Saibene (Canepa...
H&M e WWF insieme: obiettivo tutelare le risorse idriche
Pubblicato da Aurora Magni il 30/01/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 911
  Voto    
La notizia gira nel web e ad una prima occhiata può sembrare un’operazione di marketing. H&M punta molto sulla sostenibilità e il suo impegno ecologico è ribadito spesso nelle sue attività promozionali. La presenza del WWF può far pensare ad una azione di legittimazione e di credibilità. Ma si tratta di una strategia più ampia da cui il...
Canapa per le bonifiche in Campania?
Pubblicato da Fabio Guenza il 28/01/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 910
  Voto    
Interessante la proposta partita da change.org di Proibire le colture alimentari sui terreni avvelenati dalla camorra, destinando alle sole colture non alimentari come la canapa (...) e qualsiasi altra coltivazione compatibile con il clima del territorio i terreni insistenti sulle falde acquifere compromesse e limitrofi a siti di discariche legali e di sversamenti abusivi. Sarebbe percorribile...
L’industria dell’auto soffre. Brutta notizia, ma anche un segnale di cambiamento
Pubblicato da Aurora Magni il 20/01/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 602
  Voto    
 Nel 2012 le immatricolazioni di autovetture in Italia sono tornate ai valori del 1979. Nell’Europa manifatturiera che fa i conti con la crisi il fenomeno preoccupa  non solo i produttori di auto ma anche tutta la filiera della subfornitura e dell’indotto. Qualche dato innanzi tutto: nel 2011 erano stati venduti in Italia 1,750 milioni di auto e nel 2012 il dato è sceso...
In Mongolia a fianco degli allevatori
Pubblicato da Aurora Magni il 15/01/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 909
  Voto    
  L’Università Cattaneo Liuc ospita dal 2000 una Unità di Studi Interdisciplinari per l’Economia Sostenibile, il primo gruppo interdisciplinare di studi scientifici sull’economia sostenibile in Italia. Nata come un programma speciale di antropologia ed economia e guidata dal Prof. Dipak R. Pant, l’unità di studi  ha recentemente reso noti...
In Italia la prima edizione del premio europeo per la responsabilità sociale d'impresa
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/01/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 530
  Voto    
  Promosso dalla Commissione Ue, insieme a CSR Europe e Business in the Community, si divide in 6 categorie: European CSR Award Scheme: un riconoscimento per le imprese che hanno realizzato una partnership con stakeholder per affrontare problematiche  legate alla coesione e al benessere sociale nella Comunità locale, alla sostenibilità ambientale del territorio; 2....
Che ne è del distretto dei bottoni?
Pubblicato da Aurora Magni il 03/01/2013 - 5 commenti - visualizzazioni: 1299
  Voto    
E’ vero che i distretti non sono più di moda e che qualcuno ha coniato il termine dislarghi per sottolineare la necessità di aprire le aree produttive locali alle dinamiche globali, ma perdere pezzi di manifattura è sempre un duro colpo, comunque si chiami il modello organizzativo che li contraddistingue. Posizionato tra Bergamo e Brescia, il distretto dei bottoni contava...
Alla Manifattura Maiano il Premio all’Innovazione Amica dell’Ambiente
Pubblicato da Redazione Blumine il 17/12/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 634
  Voto    
 Con  RecycleTherm Km0, l’isolante in materiali tessili riciclati a filiera corta, la  Manifattura Maiano spa  si è aggiudicata il  prestigioso riconoscimento nazionale assegnato  da Legambiente alle  imprese impegnate in campo ambientale. RecycleTherm Km0 è ottenuto  riciclando scarti tessile e riciclabile al 100%. E’  destinato...
Newlife vince il Premio Impresa Ambiente
Pubblicato da Redazione Blumine il 15/12/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 641
  Voto    
 Il Premio Impresa Ambiente, il prestigioso riconoscimento assegnato dal Ministero dell’Ambiente e dalla Camera di Commercio di Roma – Asset Camera, alla sua sesta edizione, anche quest’anno punta i riflettori sui migliori progetti imprenditoriali e i prodotti delle aziende italiane che considerano l’innovazione sostenibile un asset strategico per la competitività...
Chiusa la battaglia per il “made in” si guarda al Tessile e Salute
Pubblicato da Aurora Magni il 21/11/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 862
  Voto    
 E’ questa la conclusione del  workshop promosso a Biella lo scorso venerdì 17 novembre a cui hanno  partecipato  rappresentanti di Confindustria nazionale, delle territoriali e di settore (Sistema Moda Italia) . Tema dell’incontro (di cui è disponibile un report pubblicato dall’Eco di Biella a firma di Giovanni Orso http://www.sustainability-lab.net/it/forum/group-forum/e-la-stampa-bellezza /tessile-e-salute.aspx):...
Greenpeace denuncia i brand della moda
Pubblicato da Aurora Magni il 20/11/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 1259
  Voto    
 L’associazione ambientalista ha presentato i risultati di un'indagine condotta su capi di abbigliamento prodotti  da 20 diversi marchi e in vendita in 29 Paesi del mondo.  Sui 2/3 dei 141 campioni analizzati è stata riscontrata la presenza  di sostanze capaci di provocare cancro e disturbi ormonali. Ecco i nomi dei brand considerati da Greenpeace: Benetton,...
La protesta dei calzaturieri della riviera del Brenta
Pubblicato da Aurora Magni il 12/11/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 832
  Voto    
 I terzisti della moda hanno dato vita oggi, lunedì 12 novembre, a una manifestazione a Stra per difendere le imprese dell’area. Al centro problemi che non vanno certo sottovalutati: illegalità, concorrenza sleale e sfruttamento delle aree più deboli della filiera. Il settore della produzione di accessori e componenti della calzatura rischia di essere...
Novamont riconverte il petrolchimico di Porto Torres in bioraffineria integrata
Pubblicato da Aurora Magni il 10/11/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1814
  Voto    
 A Ecomondo, la fiera internazionale dello sviluppo sostenibile svoltasi a Rimini dal 7 all’8 novembre, Novamont ha presentato il proprio piano strategico per la chimica verde. Il progetto  prevede la riconversione dei siti industriali dismessi di Porto Torres in bioraffinerie di terza generazione e si regge sull’integrazione tra agricoltura, chimica, industria e ricerca. Sul...
ColorZen: come ridurre l’impatto ambientale della tintura del cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 01/11/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 832
  Voto    
  Quanta acqua serve per tingere una Tshirt con metodi tradizionali? L’equivalente di quanta una persona ne deve bere in due settimane. E per tingere 1000 capi? Ciò che una classe di 20 bambini potrebbe bere in 2 anni e via così. Date un’occhiata: è un modo simpatico per fare riflettere http://www.colorzen.com/colorzen-and-you/ ColorZen è un’azienda...
Fare formazione in azienda con l’ Avviso 3-2011 INNOVAZIONE di Fondimpresa
Pubblicato da Aurora Magni il 29/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 782
  Voto    
Lo sappiamo bene: perché la sostenibilità diventi un vantaggio competitivo  per un’impresa ci vuol ben altro che foto di ruscelli e natura incontaminata sulle brochures. Occorre mettere a punto processi ideativi e produttivi  tali da contenere costi ambientali (ed economici) attribuendo  al prodotto caratteristiche di sostenibilità che consentano di differenziarlo...
Multe UE salate per le discariche abusive in Italia. Ce lo possiamo permettere?
Pubblicato da Aurora Magni il 27/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 566
  Voto    
 Secondo quanto riportato dall’Ansa,  l'Italia rischia  una multa da 56 milioni di euro per non aver ancora proceduto alla bonifica di 255 discariche illegali - di cui 16 contenti rifiuti pericolosi -  concentrate soprattutto nel Centro-Sud del Paese. La Commissione europea  ha infatti chiesto nei giorni scorsi alla Corte di giustizia Ue di condannare l'Italia...
Cala il sipario sul made in
Pubblicato da Aurora Magni il 27/10/2012 - 13 commenti - visualizzazioni: 1034
  Voto    
 Ha generato grande delusione la decisione della Commissione europea di stralciare dall’agenda 2013 la proposta di regolamento europeo sul Made in  relativo all'obbligo di tracciare le merci di provenienza extra-Ue. La decisione  chiude (?) una discussione che ha animato i protagonisti dell’industria tessile e della moda per quasi un decennio e che ha visto in...
Ri-shirt, un'idea di Lega Ambiente
Pubblicato da Redazione Blumine il 21/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 534
  Voto    
 Il Bazar Legambiente lancia RI-SHIRT, un progetto di reinterpretazione di capi di abbigliamento (vecchie Tshirt). L’iniziativa  è aperta a tutti e non sono posti limiti alla creatività: le t-shirt possono essere trasformate  in nuovi accessori, vestiti, complementi d’arredo o qualsiasi cosa suggerisca la fantasia. A ogni partecipante verrà consegnato...
Pet riciclato nei Levi’s
Pubblicato da Aurora Magni il 21/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 669
  Voto    
 3,5 milioni di bottglie riciclate: è questo l’obiettivo dichiarato da Levi’s Waste<Less,  progetto produttivo della Levi’s che inserisce nel tessuto il  20% di Pet riciclato, in mischia con il cotone. Il risultato, un denim che mantiene la tipica “mano” e le performance attese  ma con un contenuto ecologico interessante.  A...
Ali Enterprise: crisi di reputazione per SA8000 e il sistema delle certificazioni?
Pubblicato da Fabio Guenza il 17/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 799
  Voto    
Non è usuale leggere della <<“prestigiosa” certificazione SA8000>> tra virgolette, ma non è solo per questo che l'approfondimento sulla vicenda della Ali Enterprise apparso su Altreconomia proprio il giorno successivo alla pubblicazione del nostro http://www.sustainability-lab.net/it/blogs/sustainability-lab-news/ali-ente rprise-sai-rina-e-poi-fuori-i-nomi.aspx...
100.000€ x 2: concorsi a premi per progetti innovativi
Pubblicato da Fabio Guenza il 10/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 879
  Voto    
Sarà la crisi, sarà la ricerca della meritocrazia e di modalità mirati d'investimento, ma fioriscono le iniziative tese a premiare idee innovative, che fa rima con sostenibili. Di una avevamo già dato notizia in Bando Premio Impresa Ambiente: c’è tempo fino al 12 novembre 2012. Ne segnaliamo altre due interessanti e dello stesso importo. La prima...
Lo Higg index e altri "fatti nuovi" del 2012
Pubblicato da Marco Ricchetti il 10/10/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 725
  Voto    
Questo post è stato originalmente pubblicato nel grupo di discussione Economia Mercati e Consumi  (link all'originale) La notizia che “the European Commission and the US Environmental Protection Agency (EPA) are understood to be already examining the Higg Index, developed by the Sustainable Apparel Coalition (SAC), presumably with a view to using it as the potential basis...
Ali Enterprise: SAI, RINA… e poi? Fuori i nomi!
Pubblicato da Fabio Guenza il 09/10/2012 - 4 commenti - visualizzazioni: 1251
  Voto    
Tempi duri. Tempi che esigono risposte certe e rapide a problemi altrimenti inestricabili. Che non devono lasciare più spazio al nascondersi dietro a un dito. A un mese di distanza dal devastante incendio di cui anche noi abbiamo dato notizia (A proposito di moda sostenibile... ) nessuna chiarezza è stata fatta sulle responsabilità che ricadono non solo sui protagonisti...
Riciclo e ancora riciclo. Nasce un progetto pratese-olandese
Pubblicato da Redazione Blumine il 05/10/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 769
  Voto    
Grazie a un’idea dell’ex ciclista professionista olandese Martin Havik, gregario di Francesco Moser nel vittorioso giro d’Italia del 1984 e oggi imprenditore tessile, Prato e Olanda si alleano per riciclare abiti e stoffe usati, il business che fu alla base delle fortune del distretto toscano e che oggi movimenta anche Almere, la più giovane città olandese, sorta...
Ancora sull'(in)esistente legame fra suicidi e cotone OGM
Pubblicato da Redazione Blumine il 03/10/2012 - 6 commenti - visualizzazioni: 1359
  Voto    
Segnaliamo un articolo di Dario Bressanini destinato più che a rinfocolare un'attualissima discussiome, inevitabile quanto utile, a mantenerla entro i binari del sano spirito scientifico (come dovrebbe essere). E' su "Il Fatto" dello scorso 2 ottobre . Cercatelo nel Blog dell'autore !             &nb sp;
Si può fare!
Pubblicato da Aurora Magni il 01/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 810
  Voto    
  Allungare la vita delle cose che buttiamo via, destinarle al riciclo. Ecco una fotografia che vale più di molte  parole. Una vecchia fabbrica di birra a Londra è stata ricoperta con una parte dei capi di abbigliamento smessi consegnati ai clienti dei negozi Marks & Spencer che hanno aderito al progetto Shwopping lanciato dalla nota catena commerciale inglese. L’allestimento,...
Bando Premio Impresa Ambiente: c’è tempo fino al 12 novembre 2012
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 557
  Voto    
 Ormai alla 6a edizione il concorso promosso da Ministero dell’Ambiente con la CCIAA di Roma e Unido, il premio è  il più alto riconoscimento italiano per le imprese che abbiano dato un contributo innovativo in termini di sostenibilità ambientale e responsabilità sociale nel corso dello svolgimento della propria attività produttiva. Le...
Si torna a parlare di canapa
Pubblicato da Aurora Magni il 30/09/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1108
  Voto    
 L'occasione è offerta  dalla casa in  calce e canapa, realizzata da Equilibrium assieme all’architetto Aldo Cibic, che sarà esposta nel Padiglione 07 di Fiera Milano durante il MADE Expo, evento internazionale sull’architettura, il design e l’edilizia che si svolgerà tra il 17 e il 20 Ottobre 2012. Paolo Ronchetti, General...
A proposito di moda sostenibile...
Pubblicato da Redazione Blumine il 20/09/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 682
  Voto    
Lo scorso 12 settembre un incendio ha causato almeno 300 morti in una fabbria di abbigliamento di Karachi (Pakistan) del gruppo ALI Enterprise.  Dopo averne dato notizia, la stampa non ha fatto conoscere nulla delle condizioni di lavoro e dei clienti di questo gruppo, fra i quali non sarà diffcile ritrovare qualche grande o piccolo nome del rutilante mondo dell'abbigliamento occidentale. Ironia...
Produzione e consumo cotone nei dati ICAC
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/09/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 867
  Voto    
L’international Cotton Advisory Committee ha recentemente comunicato i dati relativi alla stagione del cotone 2012/13 . Dopo aver registrato nel corso dell’anno precedente una produzione mondiale di 27.224 milioni di tonnellate di cotone sodo, si prevede un ritorno ai quantitativi  2010/11 e un raccolto di  25.200 Mil. Tonnellate. In lieve crescita invece i consumi:  ...
In crescita la produzione di Ingeo
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/09/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 505
  Voto    
Grazie all’acquisizione di nuove tecnologie realizzate da Sulzer Chemtec, NatureWorks potrà aumentare la propria produzione di Ingeo, (il biopolimero ottenuto da fonti rinnovabili e con tecnologie a basso consumo energetico)  passando da 140 mila a 150 mila tonnellate l’anno. Http://www.natureworksllc.com/News-and-Events/Press-Relea ses/2012/09-05-12-Sulzer-equipment-for-increased-Ingeo-production...
Imbottiture da riciclo
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/09/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1196
  Voto    
Perché si affermi la prassi del riciclo post consumo e di scarti post produzione, è indispensabile che i brand della moda apprezzino le caratteristiche dei materiali di seconda vita. Un buon risultato in questo senso è riportato da Thermore® che vede inseriti propri prodotti in collezioni di Zegna Sport (Thermore TMK composto dal 50% di fibra di poliestere riciclato...
Cotone fairtrade: il consumo va aiutato
Pubblicato da Redazione Blumine il 23/08/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 816
  Voto    
  Una nuova campagna è stata lanciata in Inghilterra in previsione del nuovo anno scolastico per incrementare l’acquisto di divise e abbigliamento in cotone fairtrade. Il progetto ha coinvolto la Fairtrade Foundation, commercianti al dettaglio, la catena Mark & Spancer, Makara e Cotton Toots agenzie specializzate in prodotti equosolidali e le aziende  produttrici...
Poliestere riciclato: notizie dalle aziende
Pubblicato da Aurora Magni il 19/08/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 1350
  Voto    
 La prima è italiana e arriva da RadiciGroup che ha recentemente  lanciato una nuova gamma di filati in poliestere riciclato post consumo destinati al comparto medicale e allo sport (r-Radyarn) confermando così di voler intensificare l’offerta di filati di seconda vita, mentre la seconda arriva da Teijin Limited. L’azienda giapponese,  in joint venture...
Prima il lavoro o prima la salute?
Pubblicato da Aurora Magni il 18/08/2012 - 3 commenti - visualizzazioni: 671
  Voto    
 Tutte e due le cose certo, ma dovendo scegliere? Sembra incredibile ma ancora ci troviamo di fronte a simili dilemmi. Ce li propone (ovviamente) il caso Ilva di Taranto. Non è un’industria tessile ma non possiamo non parlarne ed è difficile farlo senza cadere in scivolate ideologiche. “Chiudere l’Ilva è un lusso che non possiamo permetterci. Se l'azienda...
Il microcredito solidale di Renzo Rosso
Pubblicato da Aurora Magni il 29/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 772
  Voto    
Ormai 2 anni fa avevamo contestato la famosa campagna pubblicitaria di Diesel “Be stupid” con una nostra iniziativa (http://dontbestupid.sustainability-lab.net/it/Default.aspx). Ci fa quindi  piacere riprendere dalla stampa  una notizia  in cui si cita il fondatore dell’azienda, Renzo Rosso, come promotore di un’iniziativa di imprenditoria sociale a favore...
La Sustainable Apparel Coalition lancia ufficialmente l'indice di Higgs
Pubblicato da Marco Ricchetti il 26/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1069
  Voto    
Nei giorni scorsi dopo un lungo lavoro preparatorio iniziato nel 2011, la Sustainable Apparel Coalition ha ufficialmente reso pubblico un sistema che misura le prestazioni ambientali dei prodotti di abbigliamento denominato indice di Higgs (nulla a che vedere cona la fisic ddelle alte enerigie e i bosoni! ). Informazioni sulle caratteristiche e le metodologie di calcolo dell'ìindice...
Butadiene da biomasse vegetali
Pubblicato da Aurora Magni il 24/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 768
  Voto    
Versalis, l’azienda chimica di Eni leader internazionale nella produzione di Elastomeri, ha firmato un protocollo di intesa con Genomatica (società americana specializzata nello sviluppo di biotecnologie applicate alla produzione di intermedi chimici da fonti rinnovabili) e Novamont (leader nella produzione delle bioplastiche e impresa pionieristica delle bioraffinerie integrate di...
RINA dà l’ok alla targa di “Sustainable technologies”
Pubblicato da Aurora Magni il 18/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 860
  Voto    
Da tempo seguiamo con piacere le iniziative  di Acimit  finalizzate ad incentivare e valorizzare tecnologie sostenibili, perché è certamente difficile fare prodotti a basso impatto ambientale senza macchine ed impianti adeguati. Molti ricorderanno quindi il progetto “Sustainable technologies”, con cui  ACIMIT ha  realizzato la targa verde che ha contraddistinto...
Che futuro per i jeans rottamati ?
Pubblicato da Lodovico Jucker il 11/07/2012 - 3 commenti - visualizzazioni: 918
  Voto    
Una voce attendibile riporta: il più famoso produttore di blu jeans intende lanciare (anche) in Italia una campagna di "rottamazione" , e a questo scopo cerca una soluzione industriale per il riciclo o il recupero (ma non il riutilizzo) dei blu jeans che in cambio di quelli nuovi i clienti sono invitati a lasciare nei negozi. Questa è la buona notizia. La...
Previsioni 2012 per l'industria della moda: fatturato a -5,2%
Pubblicato da Marco Ricchetti il 09/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1306
  Voto    
Il post è stato originariamente pubblicato nel blog Bottom Lines Il 2012 dell'industria della moda La fine del 2011 e l'inizio del 2012 L'ultimo trimestre del 2011 si è concluso meglio del previsto, portando la crescita del fatturato 2011 della moda italiana a +6% rispetto al 2011. L'inizio 2012 è invece stato molto negativo: il fatturato nei...
I consumi: -8€ mensili in media a famiglia per l'abbigliamento nel 2011
Pubblicato da Marco Ricchetti il 09/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 811
  Voto    
Il post è stato originariamente pubblicato nel blog Bottom Lines Pochi giorni fa l'ISTAT ha pubblicato i risultati di sintesi dell'indagine annuale sui consumi delle famiglie che riporta i dati 2011. La prima notizia è che la spesa media mensile per famiglia - che ammonta a 2.488 euro - è leggermente aumentata (+1,4%) a prezzi correnti che si traduce in 35€...
Sostanze pericolose nelle maglie degli Europei di calcio
Pubblicato da Aurora Magni il 04/07/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 923
  Voto    
 Nelle scorse settimane l’associazione europea dei consumatori BEUC, ha segnalato la presenza  di sostanze pericolose per la salute nelle maglie di alcune squadre degli europei di calcio 2012. L’associazione ha sottoposto le maglie di nove squadre  (Italia, Spagna, Germania, Portogallo, Polonia, Russia, Ucraina, Olanda e Francia) e tutte sono risultate contenere livelli...
Carbon Free anche il 2012 di sustainability-lab
Pubblicato da Fabio Guenza il 02/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 591
  Voto    
Il seguente articolo è stato originariamente pubblicato nel gruppo S&S: Stakeholder and Sustainability Ancora carbon free il 2012 di sustainability-lab, anche grazie alle indicazioni dei nostri stakeholder! Nel 2012 è previsto che sustainability-lab generi una quantità di emissioni di CO2 pari a 5 tonnellate di CO2, vale a dire circa 5 volte quella del 2011. Se da...
Stare al fianco di chi lotta contro la criminalità organizzata
Pubblicato da Aurora Magni il 22/06/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 662
  Voto    
 Riceviamo e volentieri pubblichiamo: "L'ALLEANZA CON LA LOCRIDE E LA CALABRIA esprime solidarietà e vicinanza al procuratore aggiunto Nicola Gratteri per le notizie rivelate nei giorni scorsi su un possibile progetto di attentato disposto dalla 'ndrangheta. Il magistrato è stato presente alla manifestazione del 1 Marzo 2011 e la rete nazionale dell' ALLEANZA...
E’ in Canton Ticino il nuovo distretto della moda?
Pubblicato da Aurora Magni il 17/06/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 1982
  Voto    
La notizia, riportata nell’inserto lombardo del Corriere della Sera domenica 17 giugno 2012 non è nuova. Non per chi come me, abitando a due passi dal Gaggiolo, è abituato a pensare alla Svizzera come ad un’area interessante per trovare lavoro. Ma che la moda (italiana) si concentri nel Canton Ticino è un fenomeno che merita qualche riflessione. I nomi sono noti....
Verso uno schema “pubblico” italiano per la qualità ambientale dei prodotti
Pubblicato da Lodovico Jucker il 14/06/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 750
  Voto    
 Le amministrazioni pubbliche italiane (Ministeri, Regioni) si muovono dunque per lanciare uno schema nazionale di qualificazione ambientale dei prodotti. Se ne parlava sommessamente da qualche mese, oggi sono uscite allo scoperto. Di che schema si tratta? A chi si rivolge? Come è costruito? Per ora sappiamo quanto svelato a Firenze lo scorso 12 giugno, già sufficiente per...
10 semplici regole per incoraggiare il consumo di moda sostenibile
Pubblicato da Marco Ricchetti il 11/06/2012 - 3 commenti - visualizzazioni: 815
  Voto    
Un breve video dal website della campagna PARED This film is a visual representation of the Ten Simple Rules devised by PARED as a means to encourage considered consumption of fashion.   The Ten Simple Rules, by PARED from wearepared on Vimeo.
Solidarietà oltre la beneficenza
Pubblicato da Aurora Magni il 07/06/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 807
  Voto    
Quanto  la situazione in Emilia sia drammatica lo lasciamo dire alle immagini, alle testimonianze di  chi ha perso tutto e dorme in tenda o in auto. Noi ci limitiamo, con l’umiltà che meritano le grandi tragedie, a esprimere la nostra ammirazione per il coraggio e la determinata compostezza dimostrati dalle popolazioni sconvolte dal sisma.  Ci commuovono le storie personali...
2012: problemi di… salute per l’abbigliamento sportivo
Pubblicato da Fabio Guenza il 07/06/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1258
  Voto    
Piove sul bagnato: EURO 2012, ancora problemi per l’apparel dei grandi eventi sportivi. A riflettori puntati sui grandi eventi di quest’anno, vengono alla luce le mancanze di… fair play dei grandi player dell’abbigliamento sportivo. Dopo la Campagna PlayFair2012 di Abiti Puliti (vedi altro post)  ora è il turno di Altroconsumo di denunciare problemi su Euro...
Rapex 2011: non abbassare la guardia
Pubblicato da Aurora Magni il 03/06/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 742
  Voto    
RAPEX è   un sistema comunitario di allerta rapido per i prodotti non alimentari pericolosi messo a punto nel 2004, grazie al quale le Autorità  degli Stati membri notificano alla Commissione europea i beni di consumo  ritenuti un rischio grave per la sicurezza dei consumatori richiedendone il ritiro. Lo scorso 8 maggio a Bruxelles il commissario europeo per la...
Automobili eco-friendly?
Pubblicato da Aurora Magni il 03/06/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1188
  Voto    
Ci stiamo avvicinando all’obiettivo comunitario di rendere entro il 2015 le automobili reimpiegabili/riutilizzabili nella misura del 95% e riciclabili a fine ciclo di vita nella misura  dell’85 %? Ricordiamo che il decreto del 24 ottobre 2009 recependo la direttiva europea del gennaio precedente  rifiuta, a decorrere dal 1 gennaio del 2012, la concessione dell'omologazione...
Un nuovo certificato per i capi da riciclo
Pubblicato da Aurora Magni il 31/05/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 857
  Voto    
L’associazione inglese Redress (www.redress.com.hk ) che si occupa di diffondere la cultura della moda sostenibile in Asia, comunica il lancio del certificato R destinato a capi realizzati con materiali riciclati. il certificato R  indica che l’articolo contiene  materia da riciclo in quantità non inferiore al 20% e la certificazione è attribuita a seguito...
Nylon Invista a minor impatto ambientale
Pubblicato da Aurora Magni il 31/05/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 768
  Voto    
Invista ha presentato gli esiti  degli investimenti in ReS (40 milioni di dollari) conclusosi nel lancio di una nuova tecnologia di produzione del nylon che oltre ad essere più efficiente rispetto i metodi tradizionali, elimina il benzene dai processi di produzione.  La nuova tecnologia si basa sulla molecola chiave della produzione del nylon 6.6, l’ adiponitrile (ADN)...
Eco Innovation: si riapre il bando
Pubblicato da Redazione Blumine il 29/05/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 720
  Voto    
C'è tempo fino al 6 settembre per presentare proposte nell’ambito del  bando europeo Eco Innovation. Attivo già da alcuni anni il bando  finanzia iniziative a livello europeo in campo ambientale, soprattutto idee di aziende che grazie a prodotti innovativi ed ecologicamente sostenibili hanno potuto accedere a nuovi mercati . Allo scopo sono stati destinati...
Riciclare abiti ma anche un pezzo della Golden Lady
Pubblicato da Redazione Blumine il 24/05/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1067
  Voto    
  Il Tirreno di oggi (24 maggio) pubblica un articolo di Ilenia Reali “Accordo della Newtrade con il Ministero e la Regione Abruzzo” che merita una citazione. Non fosse altro perché, come si legge nello strillo vengono così salvate 115 operaie della Golden Lady. Ma ecco la storia come la giornalista la sintetizza. Nico e...
Sportello SOS Impresa. A Prato
Pubblicato da Aurora Magni il 19/05/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 554
  Voto    
Riceviamo e volentieri segnaliamo, augurandoci che simili iniziative si diffondano. "Uno sportello per aiutare concretamente gli imprenditori in difficoltà: si chiama Sportello SOS Impresa l’iniziativa promossa dalla Camera di Commercio di Prato per fornire un sopporto a coloro che si trovano a dover fare i conti con la crisi. “Non potevamo rimanere fermi in una...
Sostenibilità e reputazione ai tempi della crisi – segnali contraddittori dal mercato
Pubblicato da Fabio Guenza il 11/05/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1156
  Voto    
Prima la buona notizia: 100 milioni di tonnellate di CO2 in meno in 12 anni grazie ai Climate Savers del WWF. A rappresentare l'Italia il gruppo Sofidel (Asciugoni Regina), unica tra le 27 imprese impegnate nel mondo nell'iniziativa. E Nike l’unica impresa della moda. Eppure tanto ci sarebbe da investire e ottenere da questo genere di impegni, come si legge nell’interessante...
Ecco il nuovo catalogo corsi Fondimpresa per le aziende che pensano alla sostenibilità
Pubblicato da Aurora Magni il 10/05/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 1453
  Voto    
E’ in fase di avvio la raccolta di adesioni al nuovo piano formativo promosso da SINERGIE Soc. Cons. a r.l. con la collaborazione di Sistema Moda Italia e delle organizzazioni sindacali nazionali (ed in partenariato con enti e aziende operanti nel settore) a cui BLUMINE darà il suo supporto di competenza. Il  catalogo si compone di corsi che verranno presentati a valere...
Il Reach renderà superflue tutte le certificazioni di prodotto?
Pubblicato da Aurora Magni il 08/05/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 1073
  Voto    
Che ci si muova in una babele di certificazioni e marchi è fatto noto. Un po’ per mettersi al riparo dalle eventuali contestazioni, un po’ per qualificarsi come aziende attente alla sicurezza dei consumatori, lungo la filiera corrono oltre ai materiali in lavorazione, plichi di documenti tecnici da compilare, sottoscrivere, firmare. Documenti non sempre coerenti con le norme...
Sistema Moda Italia e la sfida della sostenibilità di Confindustria
Pubblicato da Fabio Guenza il 04/05/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 946
  Voto    
Il seguente articolo è stato originariamente pubblicato nel gruppo http://www.sustainability-lab.net/it/groups/ss-stakeholder-and-sustainabili ty.aspx Chi si interessa di moda sostenibile non può che accogliere con piacere la notizia dell’iniziativa di Confindustria di cui abbiamo dato notizia il 4 aprile: http://www.sustainability-lab.net/it/blogs/sustainability-lab-news/confindu stria-lancia-la-carta-dei-principi-per-la-sostenibilita-ambientale-radi.asp x. E’...
Pesante crollo della produzione di cotone organico
Pubblicato da Lodovico Jucker il 03/05/2012 - 3 commenti - visualizzazioni: 1049
  Voto    
  Pubblicando il suo sesto rapporto, Textile Exchange (una delle due organizzazioni mondiali attive nel settore del cotone organico o bio) ha fatto in questi giorni un primo bilancio delle iniziative che nel mondo si registrano in questo nuovo settore cotoniero. Mentre sembramo mantenersi stabili gli impegni delle aziende utilizzatrici di cotone organico, la stessa cosa non sembra...
Cromo esavalente nelle scarpe di importazione
Pubblicato da Aurora Magni il 30/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1478
  Voto    
La notizia è data dal Corriere della Sera di oggi (30 aprile 2012) e riguarda il sequestro di calzature di produzione cinese prelevate dai Nas e risultanti contenere cromo esavalente in misura largamente superiore a quanto ammesso dalla legge (15,9 milligrammi contro i 3 milligrammi consentiti). La notizia di per sè non è -purtroppo- particolarmente originale, ma risulta...
"Auteurs du Monde" da Altromercato
Pubblicato da Aurora Magni il 23/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1406
  Voto    
Altromercato è leader nella produzione e commercializzazione di prodotti equosolidali. Recentemente ha presentato il suo brand di abbigliamento femminile Auteurs du Monde, realizzato in collaborazione con Marina Spadafora che ne è il direttore creativo e ne disegna la collezione pret à porter. La collezione è interessante per almeno due aspetti: è...
Manufacturing matters! (La manifattura conta!)
Pubblicato da Lodovico Jucker il 22/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 764
  Voto    
  Fino agli anni ottanta il nostro paese faceva un’ottima figura nella  classifica dei grandi manifatturieri prima di cedere il posto – in buona compagnia – ai paesi emergenti e da allora imboccando la strada della crescita zero. L’industria del tessile-abbigliamento contava allora molto. Adesso dibattiamo ogni giorno su come uscire dalla stagnazione, focalizzandoci...
Miss Sissi in biopolimero
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1066
  Voto    
 Miss Sissi è una lampada icona del design. Disegnata nel 1991 da Philippe Starck è realizzata da Flos in policarbonato, uno dei materiali plastici più diffusi. Durante la recente edizione del Salone del Mobile di Milano è stata data la notizia che Miss Sissi ha superato il test del bio polimero PHAs realizzato dalla emiliana Bio-on con residui di produzione...
Confindustria lancia la "Carta dei principi per la Sostenibilità Ambientale”, RadiciGroup risponde
Pubblicato da Aurora Magni il 19/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1027
  Voto    
Presentata ufficialmente a livello nazionale mercoledì 4 aprile scorso a Milano, in Assolombarda, la “Carta dei principi per la Sostenibilità Ambientale”.  Promossa da Confindustria, la Carta intende rappresentare una sorta di bussola dei valori di riferimento per il cammino verso lo sviluppo sostenibile e si articola in un decalogo. Si tratta di uno...
Si muore ancora di sandblasting
Pubblicato da Redazione Blumine il 30/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 919
  Voto    
Abbiamo già parlato tempo fa della sabbiatura in Turchia e dei casi di morte accertati a seguito delle denunce delle associazioni umanitarie. Ma il problema non è certo risolto. Semplicemente "si è spostato" in parti del mondo ancora più povere. La denuncia arriva dalla Campagna Abiti Puliti i cui ricercatori hanno deciso di verificare sul campo le condizioni...
Non si (in)sabbia la responsabilità!
Pubblicato da Fabio Guenza il 30/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 997
  Voto    
La vicenda del Sandblasting, i cui ultimi sviluppi non sono certo incoraggianti (2012) I jeans continuano ad uccidere, offre lo spunto per una riflessione più ampia. Riassumendo: qualche mese fa un servizio de le Jene portava alla ribalta le conseguenze terribili della sabbiatura dei jeans per i lavoratori coinvolti nella filiera (silicosi), producendo così un forte supporto mediatico...
Nonifenoli e tossilati nell’acqua dei fiumi e delle falde
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 991
  Voto    
(Articolo scritto da: DANIELE BERINGHELI) Mi viene in mente  un  italianissimo  commento   ..” cornuti e mazziati” : infatti,  oltre ad assistere alla totale inerzia e disinteresse  della politica di fronte alla  progressiva quanto rapida  estinzione delle aziende tessili italiane, oltre a  dover riscontrare con tristezza  che...
Riciclare pannolini usati? Lo fanno Fater, il Centro Riciclo Vedelago e il Comune di Ponte nelle Alpi
Pubblicato da Aurora Magni il 20/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1365
  Voto    
 Se c’è un oggetto che non viene spontaneo pensare riciclato è proprio un pannolino usato. Lo sa bene chi ha allevato figli. Ma alcuni pochi numeri fanno capire come sia necessario provarci. Oggi i prodotti assorbenti per la persona rimangono  nella quota di rifiuto indifferenziato e la loro sorte è quella di essere avviati ad incenerimento (23%) o in discarica...
Cresce l'interesse per teli biodegradabili per paccimatura
Pubblicato da Aurora Magni il 18/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1425
  Voto    
Teli biodegradabili stanno progressivamente facendo la loro comparsa nei campi. Riusciranno a sostituire i teli sintetici solitamente utilizzati?  Qualche dato per dimostrare che non si sta parlando di quantitativi marginali né di materiali di scarsa rilevanza ambientale. Ogni anno nel mondo si consumano 2,8 milioni di tonnellate di film plastici per le colture agricole con costi...
Non più solo gli animalisti contro il mulesing
Pubblicato da Aurora Magni il 18/03/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 1813
  Voto    
Che cos’è il  mulesing l’abbiamo raccontato anche qualche tempo fa ( http://www.sustainability-lab.net/it/blogs/sustainability-lab-news/lana-sen za-dolore.aspx) . Per farla breve è un'operazione (eseguita senza anestesia) che comporta lo scuoiamento dell'area posteriore ed il taglio della coda, a cui vengono sottoposti ogni anno milioni di pecore australiane...
Nuova alleanza Sinterama -Miroglio
Pubblicato da Aurora Magni il 07/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1200
  Voto    
 Ansa e altre fonti danno notizia di un accordo tra  Sinterama, l’ azienda biellese  dallo scorso anno alleata di Indorama (Thailandia) nell’acquisizione di Trevira (Germania) e la divisione di Filo Continuo di Miroglio, specializzata  nella produzione di  fili speciali per abbigliamento. Le finalità della partnership, si legge,  sono sia strategiche...
Cotone, lana, fibre sintetiche: il punto sui prezzi delle fibre
Pubblicato da Marco Ricchetti il 05/03/2012 - 4 commenti - visualizzazioni: 3308
  Voto    
Il post è stato pubblicato originalmente nel blog Bottom Lines (link al post originale) Indice dei prezzi in US$ del cotone e della lana  media 2000=100 Indice dei prezzi in US$ di cotone e fibre sintetiche  genn.2008=100 Cotone A metà febbraio, a quasi un anno dall’inversione della...
La sostenibilità della lentezza
Pubblicato da Aurora Magni il 03/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1459
  Voto    
(Articolo di:  Daniele Beringheli ) La stampa di settore ha recentemente dato notizia della fusione di  quattro importanti aziende  italiane  d’abbigliamento: Industrie Confezioni Tessili Spa, Slowear Surl, Slowear Retail e Zanone che ora confluiscono in un’unica realtà, la Slowear Spa. Come viene precisato in  www.pambianconews.com,...
Fiducia nel Tessile: un marchio “tecnico”?
Pubblicato da Fabio Guenza il 02/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1327
  Voto    
Abbiamo partecipato al Seminario online (webinar) gratuito di Oeko-tex sullo standard OEKO - TEX® 1000 e riteniamo possa essere utile alla nostra community una diffusione ragionata dei contenuti. (in allegato la presentazione rilasciata a valle del webinar). Si tratta di un sistema di gestione certificabile il cui scopo è valutare le performance di siti produttivi del tessile-abbigliamento,...
OGM: Bayer dovrà risarcire i contadini indiani?
Pubblicato da Aurora Magni il 26/02/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1034
  Voto    
 Secondo quanto riportato dall’Economist Time, il governo di Maharashtra, una regione dell’India ad alta intensità di coltivazione di cotone, ha chiesto alla divisione indiana della Bayer Group Science di risarcire con la somma di 45 lakh (pari a $ 91.000)  i 164 contadini che hanno acquistato semi di cotone BT ibridi senza ottenere i vantaggi promessi in termini di...
Aquafil presenta Econyl
Pubblicato da Aurora Magni il 18/02/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 1902
  Voto    
 Di questo progetto si sentiva parlare da tempo: l’idea di ottenere fili di qualità dal riciclo delle reti da pesca abbandonate sui fondali marini ha incuriosito e affascinato un po’ tutti. Ora possiamo dare qualche informazione in più, e  con vero piacere. Aquafil, gruppo leader europeo e secondo player a livello mondiale nella produzione di nylon 6 destinati...
Liuc e Fondazione Ind. Cotone e Lino raccontano il cotone a 1500 studenti
Pubblicato da Aurora Magni il 03/02/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1006
  Voto    
Simulare la produzione di T-Shirt di cotone. Questo il tema del business game lanciato  dalla facoltà di ingegneria dell’Università Carlo Cattaneo LIUC con sede a Castellanza e rivolto a ragazzi del 4 e 5 anno delle superiori che quest’anno  dovranno simulare, appunto, la produzione di T-shirt elaborando una serie di dati. Il progetto, nato...
Fibre man made nei mari
Pubblicato da Aurora Magni il 31/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 758
  Voto    
Preoccupa soprattutto l’idea che possano finire in tavola. La notizia, pubblicata dalla rivista  Environmental Science and Technology, gira da qualche settimana nei blog ecologisti e merita una certa attenzione. Recentemente, ripresa da BBC News, ha sollevato non poche preoccupazioni ( http://www.bbc.co.uk/news/science-environment-16709045 ). M ark Browne, ricercatore dell'...
Nasce il primo centro di raccolta lana sucida
Pubblicato da Redazione Blumine il 27/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1812
  Voto    
La Camera di Commercio di Biella e altri Enti distribuiti sul territorio Italiano hanno collaborato alla realizzazione del progetto del Centro Raccolta Lana gestito da Biella The Wool Company, consorzio  no-profit di servizi ed assistenza all’allevatore volto a valorizzare la propria lana e non a considerarla un rifiuto.  Si tratta dell'unico e primo Centro di...
Suzy Menkes, materiali e cultura tessile nelle sfilate della fashion week
Pubblicato da Marco Ricchetti il 16/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 945
  Voto    
Dall'articolo pubblicato ieri sul NYT da Suzy Menkes sulle prime sfilate della fashion week di Milano: "The inventiveness is not, therefore, in cut or shape — although the Zegna pieces were well proportioned and modern from tailored coats to thick-knit cardigans. Instead, it was the production of its own wool mill and a newly acquired silk mill that came up with the new twist." "Perhaps...
Con l'articolo 18 via anche le teste pensanti dai posti di lavoro?
Pubblicato da Fabio Guenza il 12/01/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 736
  Voto    
Il ventilato indebolimento dell'art.18 apre una serie di interrogativi . Che ne pensa la community? Al riguardo si segnala l'Interessante rassegna stampa di oggi di VITA.it, scaricabile qui. Premesso che è un tema che non tocca la stragrande maggioranza delle imprese italiane, che già ora stanno sotto i 15 dipendenti, e al di là degli aspetti macroeconomici: si...
Per Burberry 10 milioni di amici su facebook
Pubblicato da Fabio Guenza il 11/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 726
  Voto    
http://www.facebook.com/photo.php?v=717471314941&set=vb.122792026424&am p;type=2&theater "Hanno raggiunto e superato quota 10 milioni i fan di Burberry su Facebook, rendendo il brand britannico la più popolare griffe del lusso sul social network. Per ringraziare i numerosissimi fan, il direttore creativo Christopher Bailey ha postato sulla pagina ufficiale del marchio un...
Sustainability-lab carbon free anche nel 2012? Dipende da voi!
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/01/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 876
  Voto    
Si può “parlare” di sostenibilità senza “fare” la propria parte per la sostenibilità? Nel 2011 lo staff di sustainability-lab si è preso la responsabilità di affermare di no, decidendo per la neutralizzazione delle  nostre emissioni di CO2. Nel 2012 vogliamo fare un passo avanti con la nostra community: la sostenibilità...
Fondazione Industrie Cotone e Lino in Sustainability-lab
Pubblicato da Aurora Magni il 07/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 1176
  Voto    
Un nuovo gruppo pubblico di discussione è stato aperto sul nostro social network.   E’ un’iniziativa della Fondazione Industrie Cotone e Lino che aggrega  le imprese italiane specializzate nella lavorazione delle fibre vegetali.  Vi potrete trovare articoli, notizie,  rapporti  realizzati periodicamente da associazioni internazionali  come ICAC...
Bambini e lavoro nei campi del cotone Fair Trade
Pubblicato da Aurora Magni il 04/01/2012 - 5 commenti - visualizzazioni: 2775
  Voto    
 Secondo la rivista Bloomberg  il cotone prodotto in Burkina Faso con il supporto dell’associazione svizzera Helvetas e utilizzato nella collezione di intimo  Victoria’s Secret,  è  stato coltivato utilizzando lavoro minorile. Una denuncia che ripropone una domanda:  in che misura le iniziative equo solidali possono modificare le condizioni di lavoro...
Sicurezza Sul Lavoro e Responsabilità Sociale d’Impresa: dall'INAIL 205 milioni di Euro d’incentivi alle imprese
Pubblicato da Fabio Guenza il 03/01/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 1280
  Voto    
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 27 dicembre l'avviso pubblico ISI INAIL 2011 volto a incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Con il bando, INAIL mette ben 205 milioni di Euro (erano 60 l'anno scorso), ripartiti in budget regionali, a disposizione delle imprese anche individuali,...
Certificati Carbon Neutral gli Headquarters milanesi di Bottega Veneta per il 2010
Pubblicato da Fabio Guenza il 22/12/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1148
  Voto    
Dopo aver ottenuto nel 2009 la certificazione SA8000 per le aree di produzione di articoli in pelle e sviluppo dei prototipi e campioni calzaturieri, Bottega Veneta compie un altro passo avanti nella compliance sulla sostenibilità.   E’ stata infatti di recente rilasciata da Bureau Veritas la certificazione Carbon Neutral 2010 per la sede milanese del marchio appartenente al...
Patagonia invita a non comprare
Pubblicato da Redazione Blumine il 18/12/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1174
  Voto    
Patagonia, il famoso marchio dell’abbigliamento sportivo, ha lanciato un esplicito invito ai propri clienti: prima di comprare riflettete, e soprattutto è bene  'Ridurre, Riciclare, Riparare, Riutilizzare e Ri-immaginare l' abbigliamento”. In altre parole: non comprate questa giacca.  Con la  campagna l’azienda lancia il  suo  programma...
“Ricomincio da capo”: capi rigenerati” dalle lavoratrici della Hitman
Pubblicato da Redazione Blumine il 17/12/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1004
  Voto    
 La Hitman di Corsico è stata un pezzo importante delle storia del made in Italy. Fondata  alla fine degli anni ‘50 da Nino  Cerruti divenne presto un nome prestigioso della moda  e dal ’64 al ‘70 vi lavorò anche Giorgio Armani. Poi, in tempi più recenti, la crisi e  la cessazione delle attività fino al progetto di rilancio...
Naturale” “green” “bio”: termini buoni solo a creare confusione ?
Pubblicato da Lodovico Jucker il 05/12/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 838
  Voto    
E’ tempo di ricerche ed è giusto invitare a leggere  i risultati di un’ampio studio condotto nel Regno Unito (dal DEFRA, Ministero dell’ambiente)  sul modo in cui i consumatori (inglesi) intendano i termini usati nei messaggi pubblicitari di prodotti “green”. Non quindi se i consumatori siano favorevoli ai prodotti “verdi” (e chi mai nel...
Lisa ed Ettore raccontano l'impegno sostenibile di Radici Group
Pubblicato da Aurora Magni il 25/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 948
  Voto    
Lei è la responsabile ReS, lui è un ingegnere capo. A loro  è affidato il compito di raccontare  il  Bilancio di Sostenibilità 2010 di Radici Group, documento con cui dal 2003 il Gruppo rendiconta annualmente le attività e i risultati raggiunti nell’ambito della Corporate Social Responsibility. Come leggiamo nel comunicato stampa RadiciGroup...
Riprende sulla stampa italiana senza esclusione di colpi la discussione sul cotone OGM
Pubblicato da Lodovico Jucker il 23/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 676
  Voto    
Un nuovo rapporto fatto da diverse organizzazioni "terzomondiste" ha ripreso la polemica  sui presunti danni connessi alla diffusione (specialmente in India) dei semi di cotone  OGM (cioè geneticamente modificati).  La famosa attivista Vandana Shiva (la “Vanna Marchi  dell’agricoltura organica”, come qualche detrattore l’ha...
Che ne faremo dei nostri vestiti i cui materiali stanno scendendo di qualità? L’esempio francese…
Pubblicato da Lodovico Jucker il 20/11/2011 - 2 commenti - visualizzazioni: 2202
  Voto    
Prima o poi dovremo occuparci in Italia del fine vita dei prodotti di abbigliamento, come già avviene per gli imballaggi,la plastica,il vetro e simili. Si tratterà, in primis, di costruire un “sistema” unificato e cogente di raccolta, poi di individuare nuove destinazioni e nuovi trattamenti.  Sarà quindi utile conoscere l’esperienza che su questa strada...
Cotone per ripristinare la fertilità dei terreni in Giappone
Pubblicato da Redazione Blumine il 18/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 870
  Voto    
   L’introduzione di colture di cotone nella regione giapponese di Sendai devastata dal recente Tsunami ha permesso di rigenerare i campi  che erano stati sommersi da acqua marina. Il progetto, denominato   Tohoku Cotton  parte dall’assunto che il cotone sia resistente alla salsedine e possa contribuire a rigenerare il suolo danneggiato ripristinando...
Buone news dal riciclo delle fibre man made
Pubblicato da Aurora Magni il 18/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1429
  Voto    
 Polartec ha recentemente avviato con Unifi il progetto di recupero di tessuti di poliestere provenienti da scarti di produzione e post consumo. Il progetto, che si chiama Repreve, si propone di ridare una seconda vita a materiali tessili altrimenti destinati alla discarica e non dotati, come noto, di caratteristiche di biodebragabilità. L’azienda fa sapere che nell’anno...
Feel green: ecco il catalogo corsi
Pubblicato da Aurora Magni il 13/11/2011 - 3 commenti - visualizzazioni: 1038
  Voto    
Alleghiamo il catalogo dei corsi e dei seminari previsti nell'ambito del progetto Feel Green, il programma   presentato da SINERGIE Soc. Cons. a r.l. in partnership con Sistema Moda Italia, BLUMINE S.r.l., CESOS S.r.l., Vill@ge S.r.l. nell’ambito degli avvisi emanati da Fondimpresa. La partecipazione è gratuita per le imprese aderenti a Fondimpresa.  Il Piano...
Finanziato il progetto Fondimpresa Feel Green: a dicembre iniziano i corsi
Pubblicato da Aurora Magni il 04/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 974
  Voto    
Si chiama  FEEL GREEN il piano formativo finanziato nell’ambito del programma n. 2/2011 di Fondimpresa ed interamente dedicato allo sviluppo di cultura e competenze eco-sostenibili nell’industria tessile e della moda. Il programma presenta una quarantina di tipologie di corsi (di  diversa durata)  aggregate nei capitoli tematici: gestione e certificazione...
Vivere "sostenibile": un’idea condivisa o un’utopia irrealizzabile?
Pubblicato da Redazione Blumine il 03/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 700
  Voto    
Come si possono convincere i consumatori a tradurre le loro positive intenzioni in azioni concrete? Su questo tema cruciale il Guardian sta organizzando un dibattito (on line)  per il prossimo 22 novembre con un panel internazionale di esperti pronti a dare le loro  risposte agli interessati (per info: support@ethicalperformance.com).   In effettti,  la questione ...
11 detenute assunte nel laboratorio creativo del carcere di Torino. Ora serve il supporto delle aziende
Pubblicato da Aurora Magni il 03/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1314
  Voto    
E' davvero molto più del coinvolgere le donne in lavoretti di bricolage l'esperienza condotta dal La Casa di Pinocchio nella casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino. Grazie allo sforzo delle animatrici  il lavoro diventa occasione di recupero di una propria identità (l'essere capaci di fare qualcosa, l'essere in grado di imparare...) e di...
Copertone selvaggio: il costo è alto. Le soluzioni però ci sono
Pubblicato da Aurora Magni il 30/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 963
  Voto    
  Ogni anno, in Italia, arrivano a fine vita circa 380.000 tonnellate di pneumatici risultanti dalla sostituzione dei pneumatici sui veicoli in circolazione. Secondo il rapporto elaborato da Ecopneus e Legambiente e relativo al 2010 sono circa 100.000 le tonnellate di pneumatici che ogni anno si disperdono in canali poco chiari, grazie a pratiche illegali o comunque scorrette. Fino...
Gravi effetti delle alluvioni sul cotone pakistano
Pubblicato da Aurora Magni il 30/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 875
  Voto    
 Circa 4 dei 5 milioni di balle di cotone prodotte annualmente nella provincia del Sindh, nel Pakistan meridionale sono stati danneggiati dai monsoni e dalle alluvioni che hanno devastato la zona nel settembre scorso provocando migliaia di vittime e centinaia di migliaia di senzatetto ancora in condizioni di estremo disagio. Il disastro naturale ridurrà la produzione del Pakistan...
Non più solo maglioni in pile....
Pubblicato da Aurora Magni il 28/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1034
  Voto    
Oggi è possibile dare alla plastica una nuova vita anche nell'edilizia. Un ponte, della lunghezza di circa 30 metri, è stato realizzato sul fiume Tweed in Scozia utilizzando 50 tonnellate di rifiuti plastici.  Realizzato in polimeri termoplastici assemblato in loco in soli 4 giorni grazie al lavoro di una squadra di ingegneri specializzati è in grado di sopportare...
Luxottica: Il design innovativo delle relazioni industriali
Pubblicato da Fabio Guenza il 27/10/2011 - 3 commenti - visualizzazioni: 1288
  Voto    
Le notizie di quest’ultimo periodo su Luxottica potrebbero portare a un’interpretazione di questo tipo: “un’azienda che di questi tempi porta avanti programmi così avanzati di responsabilità sociale http://corrieredelveneto.corriere.it/belluno/notizie/economia/2011/18-ottob re-2011/posto-familiare-banca-ore-luxottica-rivoluziona-fabbrica-1901855948 188.shtml,...
Un nuovo servizio in Francia per avere informazioni sulle sostanze “tossiche” nei vestiti
Pubblicato da Redazione Blumine il 26/10/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 688
  Voto    
  A partire dal prossimo lunedi 31 ottobre 2011, texreach.com permetterà al mondo del tessile e dell’abbigliamento francesi  di accertare la presenza di eventuali sostanze tossiche presenti nei propri prodotti.  Il servizio è stato messo a punto da due organizzazioni professionali, l'UFIH (Union française des industries de l'habillement)...
Fa passi avanti la prima sperimentazione europea dell’etichettatura ambientale dei prodotti
Pubblicato da Lodovico Jucker il 26/10/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 803
  Voto    
 Lo scorso 4 ottobre il ministro francese dell’ambiente in una conferenza stampa ha fatto il punto sul progetto del governo francese di etichettatura ambientale dei prodotti (di largo consumo). Attualmente questa fase sperimentale, iniziata lo scorso 1^ luglio,  riguarda alcune centinaia di prodotti diversi che giungono sul mercato muniti di un’apposito supporto informativo...
Biofuel da capi di intimo usati
Pubblicato da Redazione Blumine il 23/10/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 851
  Voto    
Triumph International e Wacaol hanno lanciato in Giappone un programma di produzione di biofuel  (RPF- refuse paper and plastic fuel) per l’alimentazione di caldaie industriali e generatori basato sul riciclo di biancheria intima, in particolare di reggiseni. Ad oggi la campagna ha consentito la raccolta di 380mila reggiseni per un totale di 32 tonnellate di  RPF con...
Nuovi criteri per l'Ecolabel tessile?
Pubblicato da Redazione Blumine il 19/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 841
  Voto    
  La Commissione Europea ha messo in cantiere la revisione dei criteri relativi ai prodotti tessili, utilizzati sia per l’ assegnazione dell’Ecolabel, sia per selezionare i prodotti da favorire negli acquisti pubblici ( i cosiddetti Green Public Procurements). In questa fase, ha dato incarico a un team di consulenti di raccogliere i pareri della comunità tessile...
Nuove regole sull'etichettatura di composizione
Pubblicato da Redazione Blumine il 19/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 837
  Voto    
Comunicazione di servizio: oggi la Commissione europea ha pubblicato il nuovo  Regolamento europeo sui nomi delle fibre tessili, sugli  obblighi di marcatura nei prodotti (finiti e non), in revisione delle direttive esistenti esistenti.  L'entrata in vigore delle nuove regole è fissata al 12 maggio 2012. Il Regolamento ha questo numero: Regulation (EU) no 1007/2011...
Sabbiatura dei jeans: la campagna di Abiti Puliti smuove le acque
Pubblicato da Aurora Magni il 14/10/2011 - 3 commenti - visualizzazioni: 1287
  Voto    
La drammatica situazione dei lavoratori addetti alla sabbiatura dei jeans ha impegnato negli ultimi mesi l’associazione Abiti Puliti che ha avviato non solo iniziative informative ma anche azioni di pressione nei confronti delle case di moda che continuano a preferire questa tecnica.  Come noto, l’effetto consumato e schiarito del denim tanto di moda, viene ottenuto dirigendo...
Recuperare abiti usati: l'esperienza Humana People to People e Unes Supermercati
Pubblicato da Redazione Blumine il 13/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1227
  Voto    
Unes Supermercati, uno dei principali  operatori della grande distribuzione,  è stato recentemente  premiato da Humana People to People nel corso della manifestazione Fashion For Food, per aver contribuito in modo significativo alla raccolta di abiti usati a favore di paesi in via di sviluppo. Sono stati, infatti, 372.276 i chili di vestiti donati nel 2010 dai clienti...
La sfida della gestione dei rifiuti
Pubblicato da Fabio Guenza il 12/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1019
  Voto    
Questo blog ha già ospitato diverse notizie su come, con grande creatività e capacità organizzativa, in varie parti del mondo i rifiuti - tessili e non - vengono riciclati per ottenere nuovi prodotti  - tessili e non. Ad esempio, il recente Tegole da pannolini mono uso (vedi la sezione http://www.sustainability-lab.net/it/blogs/sustainability-lab-news.aspx?tag =riciclo). La...
Tegole da pannolini mono uso
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/10/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1355
  Voto    
Il primo impianto di riciclaggio  in grado di  trasformare pannolini usa e getta e altri prodotti sanitari in tegole è stato inaugurato in Gran Bretagna a seguito  dall’accordo tra la Versus Energy e la canadese Knowaste, Obiettivo del, progetto trasformare circa mezzo milione di pannolini l’anno evitando il rilascio in atmosfera di ben 22mila tonnellate di...
...di che lacrime gronda e di che sangue...
Pubblicato da Lodovico Jucker il 05/10/2011 - 3 commenti - visualizzazioni: 1017
  Voto    
Noi che andiamo a cercare  nelle acque  il nonilfenolo, a chiederci se  80  parti per  milione di formaldeide non siano in realtà troppe...poi crolla un palazzo a Barletta e perdono la vita 5 operaie di un maglificio, pagate in nero. Stiamo guardando troppo in avanti e non ci accorgiamo di ciò che accade sotto i nostri occhi?  Per quale cliente, per quale...
Pelle animale e fashion: approcci diversi
Pubblicato da Redazione Blumine il 02/10/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 825
  Voto    
 Nel Punjab, uno stato dell’India settentrionale, le scarpe in pelle nera, fino ad oggi parte integrante e obbligata del kit degli studenti indiani, sono state bandite dalle uniformi scolastiche. Il Governo sta  infatti sollecitando le scuole ad abolirne l’uso non solo perché la loro produzione causa sofferenza e morte per le mucche, ma anche per le preoccupanti conseguenze...
DETOX:come H&M comunica la sua conversione
Pubblicato da Redazione Blumine il 28/09/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 821
  Voto    
Ecco come è stata comunicata l'adesione di H&M alla campagna di Greenpeace:  H&M si impegna a rendere pubblici e trasparenti i dati riguardanti la lista di sostanze chimiche impiegate nei propri processi produttivi. La società si è anche impegnata a pubblicare i dati sulle emissioni di sostanze chimiche dannose lungo la propria catena produttiva...
Continua la campagna di Green peace
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/09/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 836
  Voto    
La  campagna di Greenpeace che sta agitando il mondo dell'abbigliamento e del tessile, mettendo sotto scacco le maggiori firme,  si è ulteriormente arricchita con l'impegno  ottenuto da H&M a partecipare al phasing out delle cosiddette "sostanze pericolose". Ecco il loro odierno comunicato stampa:   H&M, il gruppo svedese...
Salewa redige il suo primo rapporto sulla sostenibilità
Pubblicato da Redazione Blumine il 11/09/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1427
  Voto    
Il gruppo SALEWA (azienda di punta nella produzione di abbigliamento sportivo ed in particolare da montagna) , ha recentemente comunicato i primi risultati del suo progetto di gestione della  responsabilità sociale ed ambientale dei suoi prodotti..  La strategia CSR prende in considerazione gli aspetti ecologici e di sostenibilità ambientale, senza trascurare...
Brasile in primo piano con i biopolimeri
Pubblicato da Aurora Magni il 01/09/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1677
  Voto    
Che il Brasile rappresenti una delle aree del mondo a maggior crescita industriale è noto. Nel 2010 la produzione industriale è cresciuta  del 10,5%  sostenuta da un forte miglioramento nel settore automobilistico, con un aumento del 24,2% rispetto al 2009 come fornito dai  dati dello studio di IBGE,  mentre  la produzione di prodotti in metallo di base è...
Moda & Made in Como: sul filo della ripresa
Pubblicato da Redazione Blumine il 31/08/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1176
  Voto    
  Questo il titolo del corso IFTS promosso dall’ Enfapi di Como in collaborazione con Università Insubria ed il Setificio per la formazione di “tecnici superiori per il marketing e l’organizzazione delle vendite”. L’obiettivo, dicono i promotori, è quello di mettere a disposizione delle imprese del territorio  professionisti...
Greenpeace lancia la campagna DETOX sui prodotti tessili e sulle calzature
Pubblicato da Lodovico Jucker il 26/08/2011 - 6 commenti - visualizzazioni: 1645
  Voto    
 Nei giorni scorsi Greenpeace ha lanciato in tutto il mondo  questa campagna  di cui ha dato  ampia notizia in Italia “La Repubblica”.  Lo scopo è di convincere le grandi case produttrici di abbigliamento e di calzature a metter fine all’uso di sostanze “tossiche” che, disperse nelle acque dei siti produttivi, o assorbite dal consumatore,...
Zara Brasile: subfornitura poco sostenibile
Pubblicato da Redazione Blumine il 21/08/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1938
  Voto    
 Il ministero del lavoro di Brasilia ha avviato un'inchiesta in seguito a una denuncia sulle condizioni disumane di lavoro in un laboratorio clandestino di San Paolo che produce abbigliamento per conto di Zara.  16 persone, per lo più boliviani e peruviani, risulterebbero lavorare in condizioni disumane 12 ore al giorno, senza pausa domenicale, né ferie. «Abbiamo...
Change your clothes, change the world
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/08/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 666
  Voto    
 Così suona lo slogan di SustainU, società americana che produce vestiario “di alta qualità” usando tessuti made in USA fabbricati solo con  fibre riciclate. Nei giorni scorsi, ha lanciato una linea per  i Boy Scouts of America (BSA) , a base di fibre di poliestere ricavate da bottiglie per l’acqua, da scarti industriali e da altri materiali...
Una membrana ci proteggerà dal pericolo dell’amianto?
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/07/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 968
  Voto    
 La Datatecnics, azienda inglese,  ha sviluppato la prima membrana  al mondo sensibile all’amianto, in grado quindi di avvertire le persone (lavoratori edili  e persone che occupano locali) del rischio potenziale determinato dalla presenza di questa sostanza: se una parete che contiene amianto è ricoperta da questa membrana, nel caso in cui tale membrana venisse...
Imprese tessili cinesi in Italia
Pubblicato da Aurora Magni il 21/07/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1575
  Voto    
C'è voglia di dialogo tra produttori italiani e cinesi. Perchè non vi sono solo i laboratori clandestini e le imprese che fanno concorrenza sleale, ma anche aziende che vogliono operare in una logica di trasparenza e legalità.  Lo conferma un'iniziativa avviata nei giorni scorsi da Confartigianato Alto Milanese che  ha sottoscritto...
Un corso di alta formazione per fashion eco designers. Voucher per i partecipanti
Pubblicato da Redazione Blumine il 11/07/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1329
  Voto    
 Promosso da Sinergie con il supporto di Blumine il corso avrà luogo a Reggio Emilia a partire da dicembre 2011 e durerà 374 ore ( di cui 222 di attività d’aula, 40 di E-learning, 80 di Project Work e 24 di  visite guidate). Obiettivo formare  progettisti di materiali tessili e capi di abbigliamento ecosostenibili. Possono iscriversi persone in...
La siccità mette a rischio i raccolti di cotone
Pubblicato da Marco Ricchetti il 01/07/2011 - 4 commenti - visualizzazioni: 1503
  Voto    
Le condizioni meteorologiche estreme che si stanno verificando negli Stati Uniti e in India rischiano di influenzare negativamente le colture di cotone della prossima stagione e quindi generare un nuova pressione al rialzo sui prezzi, con un effetto indiretto anche  sul mercato dell "organic cotton".  Lo US Department of Agriculture parla di peggiore siccità...
A breve le linee guida per la certificazione delle fibre da riciclo
Pubblicato da Aurora Magni il 28/06/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1260
  Voto    
 Cresce l’offerta di fibre man made ottenute da riciclo. Per questo  ASSOFIBRE CIRFS Italia, l’Associazione di settore di Federchimica che riunisce le imprese italiane di fibre man made, sta lavorando all’elaborazione di linee guida per la certificazione delle fibre da riciclo. Il documento  è finalizzato alla definizione di una norma UNI da parte della...
Inizia il 1° luglio la sperimentazione dell’etichettatura ambientale obbligatoria in Francia
Pubblicato da Lodovico Jucker il 25/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1017
  Voto    
  Da quanti anni stiamo trascinando,  come Sisifo il suo macigno, la questione del “made in Italy”, in cui molti vedono la panacea per i mali del settore t/a? Il resto del mondo intanto va avanti, anche in Europa. Si esplorano nuove dimensioni fra cui quella ambientale diventa predominante.   Qualcuno ricorderà il Grenelle Environment francese, cioè...
Detersivi senza fosfati entro il 2015
Pubblicato da Redazione Blumine il 24/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1308
  Voto    
La Commissione ambiente dell’UE  ha chiesto l’eliminazione dei fosfati contenuti nei detersivi per il bucato e per le stoviglie. La proposta di divieto riguarda i detersivi per uso domestico e se approvata entrerà in vigore dal 2015 dando il tempo alle aziende di adeguarsi.  I fosfati, che aumentano il potere pulente dei detergenti, favoriscono al contempo la proliferazione...
Acimit: sostenibilità, valore strategico per il comparto
Pubblicato da Aurora Magni il 21/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1074
  Voto    
Un’assemblea all’insegna di un pacato ottimismo quella di Acimit  tenutasi il 20 giugno scorso presso il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano.  Il comparto delle macchine tessili italiano segna nel 2010 un incremento di produzione del 26% rispetto all’anno precedente. Certo siamo ancora lontani dai  2.811 milioni di euro fatturati nel 2007 ma la ripresa...
VF acquisisce Timberland
Pubblicato da Fabio Guenza il 16/06/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1189
  Voto    
Arriva dagli USA la notizia della prossima acquisizione di Timberland, marchio leader nell’outdoor, dal gruppo statunitense VF Corporation, per 2 miliardi di dollari. Timberland entrerà a far parte di un portafoglio che comprende tra gli altri Lee, Wrangler, Vans e The North Face (fonte FashionUnited) Un forte impegno sui temi della sostenibilità e della CSR è comunicato...
Accordo di collaborazione tra Acquistiverdi.it e ICEA
Pubblicato da Aurora Magni il 16/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1018
  Voto    
AcquistiVerdi.it è la guida ai prodotti ecologici e la community “2.0” dove persone, enti pubblici e aziende si incontrano e si scambiano informazioni.  Icea – Istituto Certificazione Etica e Ambientale (www.icea.info) è tra i più importanti organismi europei di controllo nei settori del biologico e della crescita sostenibile. Controlla e certifica oltre...
Avanzi - Sostenibilità per azioni - Milano, 23/6 dalle 15:00
Pubblicato da Fabio Guenza il 15/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1233
  Voto    
Avanzi, società di ricerca e consulenza sulla CSR e la sostenibilità, lancia due nuovi progetti: un percorso di incubazione per imprese ad alto valore ambientale e sociale l’animazione del Barra a. Habitat per Azione, uno spazio di co&networking e di contaminazione culturale per l’innovazione sociale e ambientale e con l'occasione organizza...
Due riflessioni a caldo sul post-referendum
Pubblicato da Fabio Guenza il 13/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 787
  Voto    
L’esito del referendum, col raggiungimento ormai certo del quorum, propone almeno due riflessioni che ci riguardano: sull’importanza del social networking nel mondo reale: è indubbio che il tam tam virtuale abbia avuto un effetto  molto concreto sulla realtà. La partecipazione della società, degli stakeholder, alle scelte che li riguardano - che riverbera...
Eco-Innovation: possibile presentare progetti entro l’8 settembre 2011
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1063
  Voto    
Eco-innovation è il bando dell’Unione Europea rivolto alle piccole e medie imprese e che prevede cofinanziamento dei costi fino al 50% . Non è un bando per la  ricerca, ma  finanzia iniziative e prodotti  che hanno bisogno di incentivi per diffondersi sul mercato. Il budget quest’anno è di 36 milioni di euro, stanziati per rispondere ad una crescente...
Nel 2010 investimenti in Crm per 198 milioni di euro (+3.3% sul 2009)
Pubblicato da Redazione Blumine il 02/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 989
  Voto    
 “Cause related marketing" (Crm) o marketing sociale: indica le strategie condotte da aziende che sostengono una causa sociale anche attraverso la comunicazione pubblicitaria, solitamente mediante avvio di  una partenership con organizzazioni non-profit traendone reciprocamente beneficio. La donazione  da parte dell'azienda al progetto di solidarietà è...
Nel mondo si muore ancora per la sabbiatura dei jeans ma dall'Abruzzo arriva il metodo eco-aging
Pubblicato da Aurora Magni il 02/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3286
  Voto    
Non basta mettere al bando la sabbiatura (la tecnica di sparare con un compressore ad aria compressa sabbia sul tessuto denim per rendere l’effetto usato e scolorito che piace tanto), causa provata di decessi per silicosi e malattie professionali per molti lavoratori. Specie se in alcune parti del mondo la lavorazione è consentita. E non è sufficiente nemmeno che grandi nomi...
Nascerà a Porto Torres il più grande polo verde d’Europa.
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/06/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1022
  Voto    
 Gomme e polimeri biodegradabili a partire da fonti rinnovabili saranno prodotti in sette impianti in Sardegna grazie a un investimento di oltre un miliardo di euro.   L’accordo è stato siglato a Palazzo Chigi il 26 maggio sulla base di un progetto promosso da Eni con una joint venture tra Polimeri Europa e Novimont, L’intervento prevede la bonifica di un vecchio...
Ancora iniziative per valorizzare la lana italiana
Pubblicato da Aurora Magni il 21/05/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1421
  Voto    
Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, dopo i buoni risultati ottenuti nella  campagna di tosa del 2010,  prosegue il progetto “Pecunia”, con l’obiettivo di valorizzare, anche economicamente, le lane prodotte nell’area protetta.  Per questo ha avviato un partenariato con l’Associazione Regionale Allevatori d’Abruzzo e l’Ufficio...
In india la Corte Suprema mette fuorilegge uno dei pesticidi più utilizzati per il cotone
Pubblicato da Marco Ricchetti il 18/05/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 933
  Voto    
Il 13 maggio la Corte Suprema indiana ha vietato l'uso dell'endosulfan, pesticida tra i più usati nella coltivazione del cotone. L'ordinanza vieta la produzione,l'uso e la vendita di endosulfan in tutta l'India.  L'endosulfan è già vietato inell'Unione Europea,in Australia, USA e in molti altri paesi. L'India è il primo...
Cosa accadrà a Milano il 7 giugno prossimo?
Pubblicato da Aurora Magni il 17/05/2011 - 5 commenti - visualizzazioni: 1125
  Voto    
  La notizia arriva via web insieme ad un documento di Roberto Belloli, già leader dei contadini dei Tessili ma era nell’aria già da qualche mese. Il 7 giugno sarà ufficializzata a Milano la nascita di una nuova associazione che avrà l’emblematico nome di “Reparto produttivo”. Non ne abbiamo ancora letto il programma   -non...
Icea presenta “Certified Recycled”
Pubblicato da Aurora Magni il 15/05/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1704
  Voto    
L’organismo di certificazione Icea ha recentemente avviato “Certified Recycled” il proprio sistema di  certificazione dei prodotti realizzati con materiali da riciclo. La prima azienda certificata è stata la lombarda   Palm SpS di Viadana (www.greenpallet.it). L'azienda da anni lavora sull’innovativo progetto del pallet ecosostenibile, ideato...
28 aprile: è passata in sordina la giornata mondiale delle vittime dell’amianto
Pubblicato da Aurora Magni il 01/05/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1016
  Voto    
Ma vale la pena ricordarsene. L’Italia è stata il secondo paese produttore europeo e tra i principali consumatori di amianto. Secondo le stime del CNR e di Ispesl ci sono ancora 32 milioni di tonnellate di amianto sparse per il territorio nazionale e un miliardo circa di metri quadri di coperture in eternit sui tetti. Un aiuto all’eliminazione della fibra killer era contenuto...
Feel Green: un programma formativo nazionale sulla sostenibilità gratuito per le aziende tessili e della moda
Pubblicato da Aurora Magni il 26/04/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 1456
  Voto    
Si chiama  FEEL GREEN il piano formativo in fase di presentazione sull’Avviso n. 2/2011 di Fondimpresa ed interamente dedicato allo sviluppo di cultura e competenze eco-sostenibili nell’industria tessile e della moda. Capofila è Sinergie Soc. Cons. a r.l., Ente di Formazione di Reggio Emilia che si avvale del contributo di Blumine Srl per lo sviluppo dei contenuti attinenti,...
Lana sarda all’Expo 2015 di Milano
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1734
  Voto    
Edilana nasce dalla sinergia di due aziende sarde: la ESSEDI e la TESSILE CRABOLU,  situata a Nule,  dove la tradizione della lavorazione della lana e dei filati è ancora viva e si tramanda da generazioni. Il risultato: la   produzione di pannelli per la coibentazione delle abitazioni in grado di fornire un ottimo potere isolante e fonoassorbente. L’iniziativa nasce...
Le nuove divise dei commessi di Cuorebio
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1398
  Voto    
  Fino a poco tempo fa gli abiti da lavoro dei dipendenti erano prodotti in Egitto in cotone organico. Recentemente Cuorebio, la rete di vendita di prodotti biologici,  ha scelto di vestire  addetti e collaboratori con maglie e grembiuli di cotone organico proveniente da Pollachi. La rete di punti vendita biologici acquista infatti cotone biologico nella piccola cittadina agricola...
Progetto VeLiCa per la coltura di canapa e lino in Lombardia
Pubblicato da Aurora Magni il 21/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 2672
  Voto    
Presentato a marzo 2011 ha l’obiettivo di rendere nuovamente remunerativa la coltivazione delle due piante attraverso l’uso razionale di tutti i bio-prodotti da esse ottenibili: olio e  proteine dai semi, fibra, cellulosa e lignina dai fusti. Si concretizzerà nella creazione di un portafoglio di bio-prodotti ottenibili dalle varie parti della pianta, minimizzando e/o eliminando...
Seta colorata modificando la dieta del baco
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1226
  Voto    
  A quanto dichiara dell’ Institute of Materials Research and Engineering (IMRE) di Singapore è possibile colorare il filo di seta intervenendo direttamente sul baco nella sua fase di crescita nel bozzolo mediante dieta a base di gelso e colorante fluorescente e senza ricorrere all’ingegneria genetica, Secondo i ricercatori si tratta di un metodo così semplice...
Bando per imprese artigiane lombarde che investono in sostenibilità
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 895
  Voto    
  Si chiama  BANDO SALVAMBIENTE ARTIGIANATO 2011.  Entro il 13 maggio 2011 le aziende artigiane lombarde possono accedere ai per l’introduzione di innovazione nei processi e prodotti a basso impatto ambientale e per il sostegno al risanamento ambientale nell’esercizio dell’attività d’impresa. Clicca per consultare il Bando. http://www.sustainability-lab.net/it/forum/group-forum/materiali -e-tecnologie/bandi-per-linnovazione-sostenibile.aspx     ...
Cotone = oro bianco. E non è un modo di dire
Pubblicato da Aurora Magni il 03/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1833
  Voto    
 Secondo i dati presentati dallo Standing Commettee di ICAC ((International Cotton Admisory Committee, l’organizzazione governativa internazionale che raggruppa tutti i paesi produttori e consumatoridi cotone),   i prezzi internazionali del cotone hanno continuato la loro corsa nel 2011,  raggiungendo il record di 2,44 dollari ad oncia lo scorso 8 marzo: in altre...
Sustainability Report Ikea 2010: spunti di riflessione per la community di s-lab
Pubblicato da Fabio Guenza il 01/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1721
  Voto    
Pubblicato il 27 marzo il report di sostenibilità per l’anno finanziario 2010 (sett.‘09-ago.‘10). Fissa obiettivi di sostenibilità per il 2015, tra cui alcuni molto ambiziosi: 100% materiali per l’arredo casa rinnovabili, riciclabili o riciclati +50% efficienza energetica prodotti rispetto al 2008 0 rifiuti conferiti in discarica dalle...
Carbon Offset per sustainability-lab
Pubblicato da Fabio Guenza il 01/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 906
  Voto    
Anche il web consuma energia! Mentre si moltiplicano le pressioni su facebook perché ricorra a fonti rinnovabili, sustainability-lab ha già iniziato a fare la propria parte, decidendo il Carbon Offset delle operazioni del sito, a partire dal 2011. Che significa? Che le emissioni di gas serra previste quest'anno per il funzionamento della nostra infrastruttura informatica...
AmbienteCinemaUomo: un esempio di dialogo sociale nel territorio
Pubblicato da Fabio Guenza il 01/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1048
  Voto    
Si è conclusa con un grande successo la parte serale di AmbienteCinemaUomo, la rassegna di cinema sostenibile e di cultura del dialogo: 8 aziende del territorio di Parma si sono incontrate con 8 organizzazioni di rappresentanza di stakeholder e con un pubblico di 1.000 persone in 6 serate (oltre 2.000 considerando anche le matinée con le scuole). Il tutto favorito dalla pubblica amministrazione...
Generare energia solo con il movimento
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 1591
  Voto    
Qualcuno ricorderà la Power Shirt, sviluppata dall’Ingengner Zhong Lin Wang nel 2008 (http://www.sciencedaily.com/releases/2008/02/080213133347.htm )  Recentemente il Georgia Institute of Technology ha intensificato la ricerca sui nanogeneratori di energia. Il team di ricercatori guidati da Wang ha infatti presentato gli ultimi progressi raggiunti al Convegno Nazionale &...
La goriziana Miko vince il Premio Impresa Ambiente 2011
Pubblicato da Aurora Magni il 31/03/2011 - 3 commenti - visualizzazioni: 1278
  Voto   &nb