Sustainability-Lab News > Cottonforlife a EXPO2015: un progetto organico…non solo bio

 

Cottonforlife a EXPO2015: un progetto organico…non solo bio
Pubblicato da Fabio Guenza il 29/09/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 1621
  Voto    

Interessante evento ieri a The Waterstone di Intesa Sanpaolo, e non solo per la collocazione in una cornice eccezionale:

1. la prospettiva che apre di un cotone bio finalmente di alta qualità grazie alla fibra extra lunga;

2. un progetto organico, che non si limita all’ambito certificatorio ma abbraccia aspetti sociali e ambientali coinvolgendo svariati stakeholder, finanza, pubblica amministrazione,  scuole, associazioni di coltivatori, associazioni industriali, tutti allineati lungo la filiera del valore.

Tra i partner, l’Egyptian Organic Agriculture, il dipartimento dell’istruzione agricola del locale Ministero dell’Istruzione, Gruppo Intesa San Paolo, che ha co-finanziato l’iniziativa nell'ambito del suo portfolio dedicato alla Corporate Social Responsibility tramite la propria consociata Alexbank, Acimit, che si occupa della formazione locale di tecnici specializzati per l’utilizzo dei macchinari di ultima generazione dell’impianto Filmar di Borg el Arab.

Un esempio particolarmente attuale, mentre tutti i giorni scorrono sui nostri schermi le disperate immagini dei profughi, di come si può fare business e nel contempo contribuire a combattere alla radice l’esodo dall’Africa e dal Medio Oriente, dando opportunità di costruire un futuro nella propria terra a tanti giovani disoccupati.

Torneremo sicuramente sull’argomento per ulteriori dettagli sull’iniziativa e, a gennaio 2016, per la presentazione a Pitti Filati dei primi prodotti in cotone biologico certificati (GOTS) dal campo alla tintura.

Nel frattempo, altre notizie su:

http://expo.intesasanpaolo.com/it/call_to_action/filmar-il-cotone-egiziano-e-la-sostenibilit-l-iniziativa-cottonforlife

http://www.filmar.it/IT/press/cottonforlife-giza45-giza87

Marco Marzoli, CEO di Filmar e ideatore del progetto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pierafrancesca Solinas, CSR manager di Filmar e realizzatrice del progetto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


  
Pubblicato da Fabio Guenza il 29/09/2015
Archiviato sotto fiere/eventi

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog