Sustainability-Lab News > Smau 2016: Wasatex tra i vincitori del premio innovazione

 

Smau 2016: Wasatex tra i vincitori del premio innovazione
Pubblicato da Aurora Magni il 13/03/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 976
  Voto    

C’è anche un progetto tessile tra i 20 i casi di successo risultati vincitori  del Premio Innovazione attribuito all’ultima edizione di Smau (10-12 marzo scorsi)  attraverso lo scouting di imprese e comuni che hanno iniziato il processo di trasformazione digitale.

Si tratta  del progetto Wasatex (di cui seguiamo gli sviluppi con forte interesse)  che punta al riciclo totale dell’acqua utilizzata nei processi della filiera tessile. Il progetto,  realizzato da Olimpias Group, Europrogetti e Aspel nell’ambito del programma UE Ecoinnovation si concluderà entro l’anno.

Come già descritto in un post precedente  l’impianto di depurazione realizzato nello stabilimento di Osijek (Croazia) è attivo e consente all’azienda il risparmio di ingenti quantitativi di acqua ed energia  anche grazie al livello di stabilizzazione dell’acqua  post trattamento che  riduce gli interventi migliorativi sui bagni tintoriali.

Una interessante iniziativa in corso nell’ambito del progetto Wasatex riguarda il calcolo della riduzione della CO2eq attribuibile ai capi realizzati dall’azienda.

Per seguire il progetto wasatex : http://wasatex.eu/it/


  
Pubblicato da Aurora Magni il 13/03/2016
Archiviato sotto fatti/attualità

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog