Dalle aziende > RCF - Recycled Cotton Fabric by Tessitura Langè srl

 

RCF - Recycled Cotton Fabric by Tessitura Langè srl
Pubblicato da Aurora Magni - 0 commenti - visualizzazioni: 1401
  Voto    

 La Tessitura Langè (azienda lombarda verticalizzata che produce tessuti per abbigliamento, arredamento, calzature, accessori e packaging)  comunica di aver lanciato T-REC, una nuova linea di prodotti, o per meglio dire “un nuovo importante progetto che ci permetterà di creare, nel prossimo futuro, collezioni di tessuti ecologici, a basso impatto ambientale e realizzati con filati riciclati”.

 I tessuti della linea T-REC sono, al momento,disponibili in due varianti: Tessuti 100% “cotone riciclato”, Tessuti 100% cotone misti “cotone standard e cotone riciclato”, tessuti tecnici  che non sacrificano in alcun modo le qualità e le caratteristiche dei tradizionali tessuti in cotone.

Per identificare e garantire la presenza di cotone riciclato, l’azienda ha creato il marchio RCF - Recycled Cotton Fabric by Tessitura Langè srl.

La materia prima deriva direttamente da scarti di materiali tessili preesistenti (cascami, tessuti, ritagli di confezione, ecc.) e provenienti da specifici settori. I tessuti della linea T-REC sono personalizzabili in qualunque colore (dal tessuto lavato, al colore scuro), sia nella versione 100% cotone riciclato, che nella variante mista “cotone standard/cotone riciclato”. L’unico limite, è dato dalla volontà di interpretare in maniera ferma e responsabile il pensiero alla base dello Sviluppo sostenibile e, quindi, di produrre realmente tessuti a basso impatto ambientale, limitando l’utilizzo di nuove risorse. Per ottenere un risultato concreto, è stata prestata la massima attenzione alla fase di tintura e finissaggio tessuti, selezionando solo i coloranti con la migliore resa, in modo da mantenere concentrazioni basse e, quindi, avere la minore dispersione possibile di sostanze residue nell’ambiente. Per alcuni colori particolarmente intensi e brillanti, è richiesta una concentrazione di prodotti chimici molto elevata; troppo elevata, se ragioniamo in termini di sviluppo sostenibile. Per questo motivo, l’azienda ha stabilito una soglia massima (relativa alla concentrazione di colorante), che non sarà altrepassata. Questo vuol dire che alcuni colori, particolarmente intensi e brillanti, non si potranno realizzare. Tuttavia, questo limite interessa solamente un ristretto numero di tonalità che non pregiudicano la possibilità di creare una “cartella colori” molto ampia ed in grado di soddisfare le esigenze dei clienti. I tessuti in cotone riciclato, possono essere tinti sia con coloranti Diretti, che con coloranti Reattivi.

Oltre a offrire al mercato tessuti a minor impatto ambientale, la Tessitura Langè ha già potuto registrare un importante risparmio in termini di scarti, energia, sostanze chimiche ed acqua  utilizzate nei processi. E’ tuttavia importante che il mercato apprezzi lo sforzo e il valore di iniziative di questa natura.

scarica qui il documento integrale: http://www.sustainability-lab.net/it/download.aspx?f=0ef8a8fa-b3fa-4ee2-a467-2cd12cc6b701

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.