Sustainability-Lab News > 02 ottobre 2018, Salone CSR, Bocconi: si parla di moda sostenibile e chimica

 

02 ottobre 2018, Salone CSR, Bocconi: si parla di moda sostenibile e chimica
Posted by Redazione Blumine on 11/09/2018 - 0 commenti - view count: 1026
  Rate    

Si svolgerà il 2 ottobre  prossimo dalle ore 16,00 alle 18,00 presso il Salone della CSR (Responsabilità sociale d’impresa) e dell’innovazione  sociale (Università Bocconi - Via Guglielmö Röntgen, 1, Milano) il workshop

L'impegno per la moda sostenibile passa (anche) dalla chimica

L’iniziativa è promossa da Blumine srl, società da tempo impegnata nella diffusione della cultura della sostenibilità nell’industria tessile e della moda.

‘Il Salone è un’occasione importante per chi si occupa di sostenibilità.  Nei due giorni di svolgimento, il 2 e il 3 ottobre, è possibile incontrare le più interessanti  esperienze di green economy realizzate nel nostro Paese. Quest’anno l’industria tessile è presente in più eventi, a conferma dell’impegno da parte delle imprese del comparto a ridurre l’impatto ambientale dei prodotti e dei processi. Naturalmente non potevamo mancare – ha dichiarato Aurora Magni, presidente della società.- Sarà  l’occasione per ascoltare le esperienza di aziende tessili dinamiche e fortemente impegnate sul tema della sostenibilità (Maglificio Ripa e Itaclab) e per conoscere meglio le problematiche ambientali della concia della pelle. Insieme alla società di informatica Nekte presenteremo i risultati del progetto F-Susy (Sustainable Fashion System) realizzato con il contributo della Regione Lombardia che ha posto al centro il rapporto chimica-tessile-moda sostenibile e in particolare lo strumento di autodiagnosi per la valutazione della compliance chimica di formulati, prodotti e acque di scarico’.

Ecco il programma dell’evento

Ore 16,00 Ruolo della chimica sicura nelle strategie di sostenibilità. Il progetto F-Susy Marco Ricchetti (Blumine)

Ore 16,20 Esperienze di creatività e sostenibilità nell’industria tessile: Maglificio Ripa (Elisabetta Bianco) e Itaclab (Carlo Cossiri)

Ore 17,00 L’industria della concia di fronte alla scommessa della moda sostenibile. Il ruolo delle tecnologie (Roberto Vago, Assomac)

Ore 17,20 C3.tools per monitorare la compliance chimica di prodotti e processi – Dimostrazione dell’uso del software (Umberto Bramani, Nekte srl)

Coordina: Aurora Magni (Blumine)

Ore 17,40: domande dal pubblico

Per informazioni ed iscrizioni : contact@blumine.it

Il progetto è finanziato nell'ambito del programma Smart Fashion and Design 


  
Posted by Redazione Blumine on 11/09/2018
Filed under fiere/eventi

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive