Sustainability-Lab News > 15 marzo 2019: Global Strike For Future

 

15 marzo 2019: Global Strike For Future
Posted by Aurora Magni on 02/03/2019 - 0 commenti - view count: 430
  Rate    

Tutto ha preso il via dal coraggio e dalla determinazione di una ragazza svedese di 16 anni, Greta Thunberg, che dal 20 agosto scorso  ogni venerdì mattina si piazza davanti al Parlamento di Stoccolma per protestare contro lo scarso impegno della politica sui cambiamenti climatici. Un gesto semplice che ha smosso il mondo e soprattutto i giovani.

Assume quindi un significato speciale lo sciopero mondiale per il clima che si svolgerà il 15 marzo prossimo e vedrà come protagonisti gli studenti: l’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e chiedere alla politica di assumersi le proprie responsabilità.

Anche gli studenti italiani sono pronti a scendere in piazza, come si apprende dai siti delle associazioni studentesche. E l’elenco delle città, delle scuole e degli atenei coinvolti si allunga di giorno in giorno.

Perché è davvero  un evento importante.

Per le dimensioni certo, per l’approccio che supera le divisioni politiche tra i gruppi promotori per dare priorità ad un problema ben più ampio, quello della salvezza del Pianeta, per l’urgenza stessa del problema. Come ha dichiarato  Sergio Andreis, Direttore del Kyoto Club, il tempo di agire è adesso. Ogni  sottovalutazione della portata distruttiva dei cambiamenti climatici e delle conseguenze sociali, ogni rinvio nell’assumere decisioni di riduzione dell’impatto ambientale delle attività umane modificheranno in negativo la qualità della vita nei prossimi decenni. E’ giusto che siano i giovani a porre noi adulti di fronte alle nostre responsabilità.nContinuiamo a descriverli come ‘sdraiati’, assenti, disinteressati e invece si stanno preparando a darci una lezione. Bene.  Guai a ‘mettere il cappello’ su questa iniziativa, facciamoci da parte, ascoltiamoli, riflettiamo su cosa possiamo fare e soprattutto facciamolo.

 


  
Posted by Aurora Magni on 02/03/2019
Filed under fatti/attualità
Tags

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive