Sustainability-Lab News > 6 anni dopo il Rana Plaza

 

6 anni dopo il Rana Plaza
Posted by Redazione Blumine on 24/04/2019 - 0 commenti - view count: 153
  Rate    

Il 24 aprile 2013 nel crollo di un palazzo alla periferia di Dacca (Bangladesh) in cui lavoravano migliaia di operai e operaie tessili morirono oltre 1100 persone e oltre 2000 rimasero ferite.

Il Rana Plaza è stato molto più di un brutto incidente. E’ il simbolo di ciò che l’industria della moda non deve essere:  sfruttamento e mancato rispetto dei principali diritti di sicurezza dei lavoratori.

Il Rana Plaza non ha messo sotto accusa solo i diretti responsabili dei laboratori produttivi coinvolti dal crollo ma il modello di business globale che ha trasformato i paesi più deboli nella fabbrica mondiale della moda senza garantire sicurezza e diritti, senza migliorare la qualità della vita di quei lavoratori.

Per questo il 24 aprile non deve solo un triste anniversario ma un momento di riflessione su quali modelli di produzione e consumo vogliamo praticare e diffondere.

 

Per approfondire:

http://www.asianews.it/notizie-it/Sei-anni-dopo-il-crollo-del-Rana-Plaza:-operai-del-tessile-ancora-ricattati-46577.html

http://www.abitipuliti.org/news/il-governo-del-bangladesh-non-e-pronto-a-sostituirsi-allaccordo-per-la-sicurezza/

 

foto: Financial Post


  
Posted by Redazione Blumine on 24/04/2019
Filed under fatti/attualità

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive