Sustainability-Lab News > Covid19: anche i cucirini sono importanti

 

Covid19: anche i cucirini sono importanti
Posted by Redazione Blumine on 12/07/2020 - 0 commenti - view count: 94
  Rate    

Mascherine e abbigliamento protettivo  non sono composti solo da un tessuto o da un TNT anche se su questi materiali si focalizzano ricerca, finissaggi e controlli. Anche il filo cucirino ha un ruolo importante nel confezionamento dell’abbigliamento protettivo e deve avere caratteristiche coerenti con le finalità del prodotto in cui viene inserito. Ci sembrano quindi interessanti le iniziative intraprese dall’azienda veneta Mic – Manifattura Italiana Cucirini Spa  specializzata nella produzione di filati per abbigliamento, arredo, pellami, accessori.

Mic ha infatti realizzato un filato antibatterico grazie al trattamento SANITIZER® (certificato da Bluesign® e approvato da Allergy UK), un prodotto antibatterico che grazie alle sue proprietà può ridurre la carica batterica e virale fino al 99%. Il filato è stato  inoltre approvato secondo gli standard internazionali ASTM G21 (antifungini) e JIS L 1902 (antibatterici) e testato in laboratori indipendenti.

Ma non è tutto. Durante la pandemia Mic ha  offerto supporto e soprattutto il suo know how alle imprese del territorio interessate a riconvertire la propria attività per produrre mascherine. In particolare si segnala la collaborazione con il Gruppo Calzedonia impegnata già da marzo nella produzione di DPI da donare a ospedali, protezione civile e onlus. Nello specifico la collaborazione si è concretizzata nella donazione da parte di MIC del filato da cucire necessario alla produzione dei primi 150.000 capi.

Fonti: Verona Sera, https://www.innovationintextiles.com/


  
Posted by Redazione Blumine on 12/07/2020
Filed under fatti/attualità

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive