Sustainability-Lab News > Il Libro Bianco di Radici Group

 

Il Libro Bianco di Radici Group
Posted by Aurora Magni on 23/03/2013 - 1 comment - view count: 2577
  Rate    

Un documento che fa pensare a Cappuccetto Bianco di Bruno Munari, piccolo prezioso capolavoro della letteratura per l’infanzia (?).

Chissà se pensavano a questo gli amici di Radici Group mentre sceglievano il bianco per raccontare il percorso e gli obiettivi di una delle più grandi imprese italiane che ha fatto del tema della sostenibilità il fil rouge (ops, perdonate il tono di colore) del proprio sviluppo industriale.

Il bianco richiama il concetto di trasparenza, linearità.  Diventa un ovattato scenario su cui si posano icone grafiche in 3D che descrivono i concetti chiave sviluppati da questo progetto di comunicazione istituzionale: dalla  responsabilità verso gli Stakeholder ai prodotti e ai contesti applicativi, dal controllo della filiera al valore della comunità.   

Ne esce l’immagine di un’azienda consapevole del ruolo ambientale, sociale ed economico delle proprie attività e dell’effetto che queste possono avere sulla comunità in senso lato. Perché la comunità a cui Radici Group pensa è fatta di lavoratori, fornitori, clienti, consumatori, vicini di casa, istituzioni… un universo che vive anche oltre i confini delle fabbriche e oltre la dimensione temporale dell’oggi. Perché il pensiero non è sostenibile se non ha una visione del futuro che concorre a creare.

E l’impegno per il futuro è chiaro, scritto  nero su bianco, appunto: “2020: Ecodesign di prodotti sostenibili, riciclabili e ad elevate prestazioni”.

http://www.radicigroup.com/it/Corporate/Documents/RadiciGroup_libro-bianco_bassa_web.pdf

 

 


  
Posted by Aurora Magni on 23/03/2013
Filed under libri

Commenti
By Fabio Guenza on 25/03/2013 10:57
...impegno grigio su bianco, direi! :)
La comunicazione di Radici in fatto di sostenibilità è molto interessante, sia dal punto di vista della fruibilità che dei contenuti: le scelte grafiche sono molto originali e innovative, e il messaggio di un obiettivo a 7 anni è una vera good news, in un periodo in cui molti navigano a vista in attesa di tempi migliori (come se i tempi migliori potessero arrivare se tutti continuassimo a navigare a vista...).



You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive