Sustainability-Lab News > Itma all’insegna della sostenibilità

 

Itma all’insegna della sostenibilità
Posted by Redazione Blumine on 24/02/2015 - 0 commenti - view count: 2577
  Rate    

Uno slogan che non lascia dubbi accompagnerà l’ edizione milanese di Itma 2015 (12-19 novembre 2015): “Master of the art of sustainable innovation” a sottolineare l’importanza che temi come il risparmio energetico, idrico, la riduzione delle emissioni, degli scarti e delle sostanze chimiche di processo hanno assunto nel comparto. E l’industria  meccanotessile italiana si presenta pronta a questo appuntamento. Dal 2011 Acimit ha avviato il progetto sustainable techologies che consente attraverso una greenlabel di rendere pubbliche le performances ambientali delle macchine sviluppate e prodotte dalle imprese associate. Punti di forza di questa iniziativa sono la trasparenza e l’oggettività delle informazioni –risultato di un percorso che  si avvale della metodologia dell’ LCA (life cycle assessment). Un progetto unico che basandosi su pratiche scientifiche e forte della validazione dell’istituto di certificazione Rina, impedisce il rischio di greenwashing, sempre in agguato nel caso delle autodichiarazioni.  Oggi sono oltre 700 le greenlabel attribuite a varie macchine e impianti e oltre 40 le imprese coinvolte nel progetto ma in Acimit si ritiene che il numero sia in aumento.

Di questo – e più in generale di sostenibilità- si è parlato oggi (24 febbraio 2015) in Acimit nel corso di un convegno-seminario riservato alle imprese associate dal titolo “La targa verde”.

Sono intervenuti:

Aurora Magni (sustainability-lab), Daniele Pozzo e Giorgio Urbano (D’Appolonia) e Filippo Servalli (Radici Group).


  
Posted by Redazione Blumine on 24/02/2015
Filed under fatti/attualità
Tags

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive