Sustainability-Lab News > Riciclare le fibre di carbonio? Si può. Parola di ENEA

 

Riciclare le fibre di carbonio? Si può. Parola di ENEA
Posted by Aurora Magni on 05/11/2019 - 0 commenti - view count: 91
  Rate    

Si terrà a Brindisi a fine mese l’evento conclusivo del progetto "REVALUE – Recycled carbon fibrs for high VALUE composites’ che ha permesso a Enea e ai partner internazionali di compiere interessanti passi avanti nel riciclo di materiali compositi.

Obiettivo del progetto è stato infatti quello di  sviluppare  una nuova tipologia di materiali compositi a matrice polimerica rinforzati con fibre di carbonio da riciclo destinati in particolare all’ automotive, un settore che sotto l’impulso della normativa vigente, ha la forte necessità di alleggerire i suoi veicoli per poterne ridurre le emissioni di CO2 oltreché l’esigenza di utilizzare materiali riciclabili.

Le fibre di carbonio  sono state recuperate da scarti o componenti giunti a fine vita, mediante trattamento termico di pirolisi. Il trattamento superficiale implementato nel progetto,  si apprende dal sito di Enea, ha  permesso di  raggiungere performance meccaniche paragonabili a quelle ottenute dall’impiego di fibre di carbonio vergini ma, a costi notevolmente ridotti. Riuscire ad avere materiali compositi rinforzati con fibre di carbonio economiche, permette di poter trasferire i vantaggi in termini di alleggerimento, anche nelle cosiddette utilitarie .

Il progetto è finanziato dall’associazione europea a EIT Raw Materials. Oltre a ENEA e all’organismo di ricerca pubblico francese CEA, il partenariato comprende CETMA , consorzio italiano di ricerca e sviluppo con specifiche competenze sui materiali compositi per il settore trasporti, la multinazionale  francese SUEZ,  l’Università del Salento e Centro Ricerche Fiat.

Sempre sul fronte ENEA e sempre sul riciclo di materiali in fibra di carbonio si segnala un altro progetto realizzato in collaborazione con l’Università degli studi di Bergamo . Obiettivo: realizzare un filato leggero, capace di trasferire calore e di connessione elettrica da destinare agli interni auto. Un’altra bella notizia è data dal costo del filato: -50% rispetto a uno equivalente in fibra di carbonio vergine. Il nuovo materiale, è visibile a EcoMondo presso il padiglione 3.

 

Foto: TNT in fibra di carbonio riciclata (fonte: Enea)


  
Posted by Aurora Magni on 05/11/2019
Filed under fatti/attualità

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive