Sustainability-Lab News > Riciclo enzimatico del poliestere

 

Riciclo enzimatico del poliestere
Posted by Redazione Blumine on 19/03/2018 - 0 commenti - view count: 968
  Rate    

Carbios è un’industria francese  di chimica verde fondata nel 2011 e specializzata nello sviluppo di processi di biodegradazione e riciclo  mediante uso di enzimi. Il 12 marzo scorso ha annunciato di poter svolgere il processo di depolimerizzazione enzimatico su fibre di poliestere ottenute da rifiuti tessili. L'obiettivo chiave di questo nuovo processo, sviluppato con i partner accademici di CARBIOS (INRA / TWB / LISBP) e sostenuto da ADEME Auvergne Rhône-Alpes, è di fornire:

-        all'industria del riciclo, una soluzione competitiva per il recupero di tessuti usati a base di poliestere PET;

-        all'industria tessile , la possibilità di utilizzare fibre di PET riciclate che possono sostituire totalmente quelle da risorse fossili. Contribuirà inoltre a ridurre i volumi di rifiuti destinati alla discarica o alla produzione di energia e alla riduzione dell'impronta di carbonio dell’industria tessile.

Questo nuovo approccio apre ulteriori prospettive all’inserimento delle fibre manmade nell’economia circolare soprattutto se, come sostiene Carbios, al nuovo polimero vengono mantenute caratteristiche di qualità e purezza.

Fonte: Carbios 

 


  
Posted by Redazione Blumine on 19/03/2018
Filed under fatti/attualità

Commenti
You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive