Sustainability-Lab News > Trevira riparte da Biella

 

Trevira riparte da Biella
Posted by Aurora Magni on 07/02/2011 - 4 commenti - view count: 3745
  Rate    

Sinterama e la tailandese Indorama Ventures PCL hanno  acquisito  Trevira, il produttore di fibra poliestere con sede a Bobingen (Germania). L’accordo per l’acquisizione è stato sottoscritto il 4 febbraio 2011 dalla joint-venture con il liquidatore Werner Schneider, presidente del Consiglio di Amministrazione di Trevira.

 L’inserimento dei siti  produttivi di Trevira (in Germania a Bobingen, Guben, e Hattersheim, e in Polonia a  in Zielona Góra ) nel network globale di Indorama e Sinterama, consentirà l’avvio di un piano di ristrutturazione per Trevira e la nascita di un importante fronte produttivo internazionale per la produzione del poliestere, la fibra più diffusa al mondo il cui trend è dato in costante crescita.

 Trevira rappresenta un importante investimento per l’azienda biellese. Come ha dichiarato Paolo Piana, Presidente di Sinterama, (e  neo Managing Director e CEO di Trevira Holding), “Gli impianti e le rispettive gamme di prodotti sono complementari, ciò significa che saremo in condizione di mettere a disposizione dei nostri clienti un più ampio ed efficace network globale per fornire specialità nel poliestere. In nostro impegno nel campo della ricerca, dell’innovazione e nella definizione di prodotti sostenibili realizzati con materiali da riciclo sarà certamente potenziato”.    Nei programmi della holding compare naturalmente il rafforzamento e il rilancio del marchio Trevira.

 


  
Posted by Aurora Magni on 07/02/2011
Filed under fatti/attualità
Tags

Commenti
By giorgio Pagliani on 08/02/2011 08:58
Trevira era già un importante marchio commerciale negli anni Settanta. Allora Umberto Crotti , industriale tessile di Carpi, creò la joint-venture Silan-Trevira , con una operazione all'avanguardia per quei tempi basata su un investimento su un marchio commerciale e sill' internazionalizzazione produttiva.



By alexander humboldt on 09/02/2011 15:05
Un vento nuovo sofffia finamente su Biella?



By Francesco Bonomo on 18/02/2011 10:08
Bene, conosco Paolo Piana come imprenditore molto preparato e di larghe vedute. Sarà quindi interessante vedere se in futuro Trevira continuerà con la sua trentennale politica di "cartello" - mi riferisco in particolare al tipo CS - oppure inizierà finalmente a guardare il mercato con uno spirito un pò meno protezionistico. Staremo a vedere.



By Aurora Magni on 18/02/2011 15:14
Una chiave di lettura interessante della vicenda Sinterama/Trevira è statoa formulata dal Corriere della Sera. Abbiamo riportato qui il testo integrale dell'articolo:
https://www.sustainability-lab.net/it/forum/group-forum/made-in-e-dintorni/laltro-made-in-italy.aspx





You have to login to leave a comment.

Attention: This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.
    
Rss Rss
Blog archive