CATALOGO TESSUTI E ACCESSORI > I contenuti del Catalogo

 

I contenuti del Catalogo
Posted by admin tessuti_sostenibili - 0 commenti - view count: 2114
  Rate    

Il cuore del Catalogo è rappresentato dalle schede informative, una per azienda, che sono anche commentabili online all’interno di questo gruppo di discussione, nel forum.

Per arrivare a questo risultato le imprese le candidate hanno fornito, attraverso la compilazione di questionari predisposti dal team di sustainability-lab, una serie di informazioni.

Partendo dall’esperienza personale del team di lavoro, dalla bibliografia sull’argomento e dai vari sistemi e criteri di certificazione si è cercato di formulare una serie di domande per rispondere ai principali quesiti sulla sostenibilità relativi all’attività produttiva e di gestione delle aziende produttrici di tessuti e accessori per la moda. Nel valutare ad esempio il livello di sostenibilità delle diverse fibre disponibili è stato utilizzato come punto di partenza per l’estrapolazione dei dati l’Environmental Benchmark for fibers redatto da Made-By, ONG olandese lanciata nel 2004 in risposta diretta alle preoccupazioni dei consumatori europei per le questioni sociali e ambientali nel settore della moda.

Il team di sustainability-lab non si è posta nell’ottica (impropria) di certificare le informazioni ricevute. Le imprese si sono assunte la responsabilità delle proprie dichiarazioni e di essere pronte a documentarle su richiesta, fatte salve le dichiarazioni supportate da certificazioni, per le quali forniscono preventivamente copia del certificato.

Ogni azienda ha inoltre dichiarato di non trovarsi in situazioni che possano compromettere la credibilità delle proprie dichiarazioni, cioè di:

  • essere in regola con gli obblighi contributivi e assicurativi e con le disposizioni di legge in materia di prevenzione infortuni e di igiene nei luoghi di lavoro;
  • non essere incorse negli ultimi dodici mesi in sanzioni, pene o controversie in coerenza con l’art 2428 del Codice Civile riguardo a morti e infortuni gravi sul lavoro, a malattie professionali e cause di mobbing, a reati o danni ambientali per i quali è ipotizzata una responsabilità aziendale

 

Le informazioni ricevute sono state poi valutate da un apposito Comitato di Valutazione,  e organizzate per renderle immediatamente fruibili dagli interessati, in particolare gli addetti ai lavori dell’abbigliamento.

Ad ogni caratteristica di sostenibilità dell’azienda o di prodotto corrisponde uno specifico simbolo grafico, il cui significato è intuitivo ma può essere approfondito nel Glossario  (clicca sull'immagine per l'articolo sul glossario).

Inoltre sono elencate le certificazioni riportate dalle imprese in fatto di sostenibilità di prodotto e aziendale (sistemi di gestione) e le materie prime sostenibili utilizzate.

 

 

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.