Emanuela Mora
 
Country: ITALY
 
About me: Insegno all'Università Cattolica di Milano e collaboro con il centro di ricerche Modacult. Sono consigliere esecutivo, con delega alla ricerca e alla disseminazione, del Milano Fashion Institute, un consorzio interuniversitario per l'alta formazione nel campo della moda, formato dall'Università Bocconi, Università Cattolica, e Politecnico di Milano. Infine sono uno dei soci fondatori di Blumine Srl. Mi interessa la moda come fenomeno nel quale le dinamiche di produzione e consumo rivelano molto della società nella quale viviamo. Ritengo che la moda sostenibile rappresenti un campo in cui le persone, che siano semplicemente consumatori o anche produttori, amministratori, politici ecc., sperimentano strade nuove per perseguire i propri interessi con modalità cooperative.
 
Currently working on:
 
1. Il ruolo politico delle pratiche di consumo, attraverso cui le persone possono esercitare una parte dei propri diritti di cittadinanza, soprattutto pretendendo dai diversi portatori di interessi nella società e nell'economia l'assunzione delle rispettive responsabilità. 2. Il cambiamento che il web 2.0 sta introducendo nei processi di comunicazione, anche nel mondo della moda, fino a oggi ancorato a un modello top-down e ora invece provocato fin dentro alle sue istituzioni più potenti dall'azione diretta del pubblico, tramite siti, blog e social network. La risposta del sistema si sta facendo sentire in modo forte: come cambierà il mondo della moda? e questo nuovo ambiente di azione e competizione aprirà scenari favorevoli all moda sostenibile? e' proprio quello che vorrei scoprire