Sustainability-Lab News > Tag: certificazioni

 

Comunicare il riciclo. Le certificazioni RCS e GRS
Pubblicato da Redazione Blumine il 05/11/2018 - 0 commenti - visualizzazioni: 2084
  Voto    
Anche nella moda sostenibile la circular economy è senza dubbio il tema emergente. Ma come dimostrare che quelle comunicate sul prodotto non sono solo buone intenzioni? Come evitare i trabocchetti del greenwashing e tutelare il consumatore da una parte e la fair competition dall’altra?  Un contributo viene dal mondo delle certificazioni. Textile Exchange, l’associazione...

Prato: si certificano le imprese etiche
Pubblicato da Aurora Magni il 25/10/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 1323
  Voto    
RB TEX – Responsible Business Textile è la certificazione etica lanciata dalla Camera di Commercio di Prato, risultato di un lavoro lungo e attento, portato avanti in collaborazione con PIN, Confartigianato Prato, Confindustria Toscana Nord e CNA Toscana Centro. L’obiettivo è dare alle imprese del territorio uno strumento di valorizzazione e documentazione delle politiche...

Quale oggi il ruolo delle certificazioni ambientali?
Pubblicato da Redazione Blumine il 21/01/2016 - 1 commento - visualizzazioni: 1929
  Voto    
E’ questa la domanda alla base del rapportp realizzato da Symbola  “Certificare per competere. Dalle certificazioni ambientali nuova forza al made in Italy” che sarà presentato il 26 febbraio p.v. a Milano presso la sede di Assolombarda (Via Chiaravalle 8, Milano) Per partecipare all’evento: info@symbola.it

Ambiente "conciato" per le feste... /Astannishing bad news
Pubblicato da Fabio Guenza il 13/11/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 3156
  Voto    
In questo periodo stiamo pubblicando parecchie good news sul settore della concia, ma ora è il turno di una cattiva notizia, che ci viene segnalata direttamente dall'Unione Nazionale Industria Conciaria - la più importante associazione mondiale degli industriali conciari. Stando al filmato qui sopra, pubblicato sul canale You tube di UNIC, la conceria vietnamita Hao Duong Leather,...

Ali Enterprise: crisi di reputazione per SA8000 e il sistema delle certificazioni?
Pubblicato da Fabio Guenza il 17/10/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3430
  Voto    
Non è usuale leggere della <<“prestigiosa” certificazione SA8000>> tra virgolette, ma non è solo per questo che l'approfondimento sulla vicenda della Ali Enterprise apparso su Altreconomia proprio il giorno successivo alla pubblicazione del nostro https://www.sustainability-lab.net/it/blogs/sustainability-lab-news/ali-ent erprise-sai-rina-e-poi-fuori-i-nomi.aspx...

RINA dà l’ok alla targa di “Sustainable technologies”
Pubblicato da Aurora Magni il 18/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3098
  Voto    
Da tempo seguiamo con piacere le iniziative  di Acimit  finalizzate ad incentivare e valorizzare tecnologie sostenibili, perché è certamente difficile fare prodotti a basso impatto ambientale senza macchine ed impianti adeguati. Molti ricorderanno quindi il progetto “Sustainable technologies”, con cui  ACIMIT ha  realizzato la targa verde che ha contraddistinto...

Il Reach renderà superflue tutte le certificazioni di prodotto?
Pubblicato da Aurora Magni il 08/05/2012 - 2 commenti - visualizzazioni: 3428
  Voto    
Che ci si muova in una babele di certificazioni e marchi è fatto noto. Un po’ per mettersi al riparo dalle eventuali contestazioni, un po’ per qualificarsi come aziende attente alla sicurezza dei consumatori, lungo la filiera corrono oltre ai materiali in lavorazione, plichi di documenti tecnici da compilare, sottoscrivere, firmare. Documenti non sempre coerenti con le norme...

Quando non partecipare è un autogoal
Pubblicato da Aurora Magni il 04/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3011
  Voto    
Stiamo parlando delle commissioni tecniche che nell’ambito del macrocosmo delle norme e delle certificazioni incidono su produzione, progettazione e vendita di prodotti e capi tessili. L’allarme è stato lanciato da Pietro Pin, presidente delle commissioni tessili di UNI e responsabile ricerca e innovazione  di Benetton Group durante il convegno svoltosi a Porto Marghera...

Il gusto della sostenibilità
Pubblicato da Fabio Guenza il 03/04/2012 - 1 commento - visualizzazioni: 4035
  Voto    
Questo post è stato originariamente pubblicato in BLOB(G): di tutto di più Vino e moda: due settori affini, con tanti punti in comune: l’amore per le cose belle e buone fatte bene; la cultura e la tradizione del saper fare e del saper vivere, quei valori intangibili ma decisivi nell’influenzare l’esperienza dell’atto di acquisto e del consumo; un certo...

Fiducia nel Tessile: un marchio tecnico
Pubblicato da Fabio Guenza il 01/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 4125
  Voto    
Il presente post è stato originariamente pubblicato nel gruppo S&S: Stakeholder and Sustainability. Questo post è il seguito ideale di Fiducia nel Tessile: un marchio “tecnico”? e rappresenta la risposta all’interrogativo ivi contenuto. Si tratta quindi di una constatazione che conferma le ipotesi formulate in quel post e nasce dalle risposte gentilmente...

Fiducia nel Tessile: un marchio “tecnico”?
Pubblicato da Fabio Guenza il 02/03/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 4032
  Voto    
Abbiamo partecipato al Seminario online (webinar) gratuito di Oeko-tex sullo standard OEKO - TEX® 1000 e riteniamo possa essere utile alla nostra community una diffusione ragionata dei contenuti. (in allegato la presentazione rilasciata a valle del webinar). Si tratta di un sistema di gestione certificabile il cui scopo è valutare le performance di siti produttivi del tessile-abbigliamento,...

Le certificazioni “fanno” sostenibilità?
Pubblicato da Fabio Guenza il 07/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3386
  Voto    
Si moltiplicano gli schemi di certificazione che possiedono, almeno sulla carta, una valenza di sostenibilità: certamente SA8000, ISO 14001, OHSAS 18001… ma anche le più recenti e meno note ISO 50001 e ISO 14021 (per una panoramica completa di quest’universo in continua evoluzione cfr. il capitolo “Nel labirinto dei marchi e dei certificati” a cura di Lodovico...

Certificati Carbon Neutral gli Headquarters milanesi di Bottega Veneta per il 2010
Pubblicato da Fabio Guenza il 22/12/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 4251
  Voto    
Dopo aver ottenuto nel 2009 la certificazione SA8000 per le aree di produzione di articoli in pelle e sviluppo dei prototipi e campioni calzaturieri, Bottega Veneta compie un altro passo avanti nella compliance sulla sostenibilità.   E’ stata infatti di recente rilasciata da Bureau Veritas la certificazione Carbon Neutral 2010 per la sede milanese del marchio appartenente al...

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog