Qualche dato interessante sul cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 03/11/2019 - 0 commenti - visualizzazioni: 428
  Voto    
Non è un rapporto recentissimo (è stato presentato un anno fa) ma propone alcuni dati che vale la pena tenere presenti quando parliamo di fibre. Ci riferiamo a ‘Il cotone nell’economia mondiale’ di Terry Townsend (2018). Lo studio si pone subito una domanda: come mai il cotone la cui coltivazione  riguarda solo il 2,5% del terreno mondiale agricolo è...

Cotone e lana nella carta Favini
Pubblicato da Redazione Blumine il 29/09/2019 - 0 commenti - visualizzazioni: 627
  Voto    
Favini è un’azienda  leader mondiale nella ideazione e realizzazione di stampi creativi e tecnici impiegati nei processi di produzione di ecopelle e altri materiali sintetici per i settori della moda, del design e dell’abbigliamento tecnico-sportivo. E’ tra le aziende di riferimento a livello mondiale nella realizzazione di specialità grafiche innovative...

Quanto valgono le fibre naturali?
Pubblicato da Aurora Magni il 19/09/2019 - 0 commenti - visualizzazioni: 414
  Voto    
Per saperlo è utile leggere il rapporto del dr. Terry Townsend pubblicato da DNFI - Discover Natural Fibre Initiative- in collaborazione con la FAO l’8 agosto scorso. Vi sintetizziamo i dati più significativi. Negli ultimi dieci anni, la produzione mondiale di fibre naturali ha registrato oscillazioni tra i 28 e i  35 milioni di tonnellate, causate da instabilità...

Cotone sostenibile nel 1^ Report annuale di Textile Exchange
Pubblicato da Aurora Magni il 04/03/2019 - 0 commenti - visualizzazioni: 657
  Voto    
Tutti conosciamo le criticità ambientali del cotone che continua comunque ad essere una delle fibre più diffuse ed amate dai consumatori. Rendere il cotone più sostenibile è quindi un’azione irrinunciabile. Lo sa bene Textile Exchange che dedica al cotone sostenibile il primo rapporto annuale in cui si sintetizzano stato dell’arte e obiettivi del progetto...

Aerogel in cotone riciclato per uso medicale
Pubblicato da Aurora Magni il 31/10/2018 - 0 commenti - visualizzazioni: 728
  Voto    
Una sperimentazione sviluppata da un team di ricerca del Dipartimento di ingegneria meccanica della National University of Singapore ha consentito di verificare le performance del cotone riciclato nella realizzazione di aerogel. Come noto gli aerogel sono materiali estremamente leggeri  costituiti da parti solide e gas brevettati negli anni 30 del secolo scorso ed adatti (a seconda del materiale...

La via del cotone passa (ancora) da Busto Arsizio
Pubblicato da Aurora Magni il 12/09/2018 - 0 commenti - visualizzazioni: 851
  Voto    
Per l’esattezza dai balconi di Luigi Giavini, dottore in chimica,  manager tessile ora felicemente in pensione e soprattutto appassionato storico dell’industria tessile lombarda. Tra i suoi libri ricordiamo: Raso da 8 una storia cotoniera infinita (1999) Le origini di Busto Arsizio dai Liguri ai Longobardi (2002) Trama e ordito di una città....

Cresce la domanda di cotone ma non la produzione. Colpa dei cambiamenti climatici
Pubblicato da Aurora Magni il 05/08/2018 - 0 commenti - visualizzazioni: 1159
  Voto    
Secondo uno studio recentemente pubblicato dall’ ICAC -Cotton Advisory Council, malgrado la domanda di cotone abbia  raggiunto un livello record  (+ 4% ) non vi sono le condizioni per soddisfare la richiesta con volumi di fibra adeguati. La  causa è soprattutto riconducibile ai cambiamenti climatici e alla conseguenza carenza di piogge  nelle principali regioni...

'Capitale naturale': anche l'industria della moda è a rischio
Pubblicato da Aurora Magni il 02/08/2018 - 0 commenti - visualizzazioni: 1244
  Voto    
Che le imprese abbiano un impatto ambientale è noto, meno si riflette su come la loro attività dipenda dalle risorse naturali (acqua, energia, materie prime, spazio fisico, habitat naturale). E' adeguato il modo in cui le imprese gestiscono la loro dipendenza da  risorse naturali in molti casi  a rischio di esaurimento? E’ la domanda che si è posta Allianz...

Blend Re:wind: come riciclare tessuti di cotone e poliestere
Pubblicato da Aurora Magni il 17/12/2017 - 1 commento - visualizzazioni: 1717
  Voto    
Grazie a una metodologia sviluppata nell’ambito del programma di ricerca svedese Mistra Future Fashion  è possibile separare e riciclare le fibre di cotone e poliestere partendo da tessuti  misti. La separazione delle fibre avviene per idrolisi alcalina con aggiunta di un catalizzatore che evita l’effetto di degradazione del poliestere. Ne derivano due materie prime...

Cotton 2040: un progetto globale per far crescere il cotone sostenibile
Pubblicato da Aurora Magni il 05/06/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 1937
  Voto    
L’iniziativa è stata lanciata da Forum for the future, organizzazione no-profit che dal 1996 lavora per costruire network di soggetti impegnati nello sviluppo sostenibile e che raggruppa  130 società e enti. Il programma Cotton 2040 sarà lanciato  durante Sustainable Apparel Forum che si terrà ad Amsterdam il 13 e 14 giugno prossimi.  Cotton...

Cresce il cotone biologico in Medio Oriente, Africa Occidentale e Cina
Pubblicato da Aurora Magni il 08/03/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 1921
  Voto    
Nella stagione 2014/15 la produzione di cotone coltivato con criteri biologici, cioè senza utilizzo di pesticidi, fertilizzanti e diserbanti vietati dallo standard Gots,  si è attesta sullo 0,5%  della produzione mondiale della fibra (22 milione di tonnellate), per quanto in flessione sulla stagione 2013/14. Secondo i dati forniti da Icea, malgrado la crescita eccezionale...

Leggere la storia del mondo attraverso il cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 06/02/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 2050
  Voto    
Prendere un materiale e farne una specie di cartina tornasole per leggere i grandi fatti della storia è sempre un’operazione affascinante.  Viene subito in mente Allegro non troppo. Pepe, vino (e lana) come elementi determinanti dello sviluppo economico dell'età di mezzo di Carlo M.Cipolla, breve saggio degli anni 80 tra il dotto e l’ironico  che si...

Cotone siriano e terrorismo
Pubblicato da Aurora Magni il 07/01/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 2058
  Voto    
La rivista inglese Ecotextile ha reso noto uno studio recentemente  realizzato dalla società Verisk Maplecroft in merito al controllo che lo Stato Islamico avrebbe su circa i ¾ delle colture di cotone siriano. Il rischio che i compratori europei sostengano involontariamente l’ISIS è fondato. Prima dello scoppio della guerra in Siria nel 2011 il Pese esportava 600.000...

CottonMadeInAfrica: i primi 10 anni di attività
Pubblicato da Aurora Magni il 18/11/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 1796
  Voto    
 Il primo prodotto realizzato con tessuto marcato CottonMadeInAfrica nasce nel 2006 ed è una giacca da uomo. La fondazione era nata un anno prima  per iniziativa di Michael Otto, un uomo d’affari che era riuscito a coinvolge intorno a questo progetto un primo gruppo di sponsor. Il programma parte nel Benin, nel Burkina Faso e nello  Zambia e inizialmente coinvolge...

Franciacorta-Egitto: il mondo sostenibile di Filmar
Pubblicato da Aurora Magni il 25/09/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 2236
  Voto    
Negli ultimi decenni globalizzazione e concorrenza asiatica hanno stremato le filature cotoniere italiane. Produrre in Italia è un lusso. Un pensiero condiviso da molti e confermato dalla scomparsa dalla scena economica dei nomi delle prestigiose manifatture cotoniere che fino agli anni 80 del secolo scorso occupavano decine di migliaia di lavoratori in particolare tra Legnano e il bresciano....

Cotone riciclato: iniziative interessanti
Pubblicato da Aurora Magni il 18/08/2016 - 2 commenti - visualizzazioni: 3919
  Voto    
La prima riguarda Lenzing che ha lanciato il nuovo Tencel realizzato con cotone ottenuto dal riciclo di tessuti cotonieri, materia second life che  integra così la tradizionale polpa di legno prelevata da foreste controllate. La seconda notizia è riferita alla decisione del brand della moda Guess di aderire al programma  Cotton Incorporated's Blue Jeans Go Green™...

Il cotone sostenibile diventa un film
Pubblicato da Aurora Magni il 24/06/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 2144
  Voto    
Di Filmar Spa abbiamo già avuto modo di sottolineare l’impegno ambientalista: ha sottoscritto Detox impegnandosi ad eliminare sostanze chimiche tossiche dalle sue lavorazioni e attraverso Filmar Nile Textile sostiene in Egitto una filiera sostenibile a partire dalla coltivazione biologica della fibra. Ha inoltre avviato l’Iniziativa quinquennale Cottonforlife per sostenere...

La moda valorizzi il cotone sostenibile
Pubblicato da Aurora Magni il 09/06/2016 - 3 commenti - visualizzazioni: 2703
  Voto    
Cosa fanno i brand per valorizzare il cotone sostenibile? Questa la domanda  alla base del rapporto elaborato da Solidaridad, WWF e Pesticides Action Network UK (PAN UK) e recentemente pubblicato . Iniziamo con una buona notizia: la produzione di cotone sostenibile  è cresciuta  e ha raggiunto nel 2014 le 2.173.000 tonnellate ( 8% dei volumi totali). L’aspettativa...

La filiera del cotone italiano punta alla sostenibilità. Il Cotonificio Olcese
Pubblicato da Aurora Magni il 03/04/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 3586
  Voto    
Il 16 marzo scorso Greenpeace ha annunciato l’adesione alla campagna Detox da parte del Cotonificio Olcese spa. Con questa scelta l’azienda contribuisce a scrivere una vicenda tutta italiana del cotone sostenibile. Infatti, se c’è una filatura  –ancora produttiva- che ben rappresenta l’anima cotoniera italiana quella è proprio il Cotonificio Olcese. Nata...

Glifosato e C.: un problema (anche) tessile?
Pubblicato da Aurora Magni il 14/03/2016 - 1 commento - visualizzazioni: 2262
  Voto    
E’ di questi giorni la notizia che la comunità europea ha deciso di rinviare al prossimo maggio l’autorizzazione per i prossimi 15 anni all’uso del glifosato, il diserbante più utilizzato al mondo. Una decisione assunta grazie alle posizioni di Italia, Francia e Olanda, paesi in cui lo schieramento anti-glifosato è riuscito a pesare nel dibattito politico....

Nilo, presentato a Pitti Filati il filato in cotone bio a fibra extra lunga
Pubblicato da Redazione Blumine il 05/02/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 2495
  Voto    
È giunta al mercato con il filato Nilo l'interessante iniziativa Cottonforlife di Filmar Spa, della quale  di cui avevamo già dato notizia all'epoca della sua presentazione ad EXPO2015. La particolarità del filato è legata non solo alla fibra biologica extralunga delle varietà Giza 45 e 87, ma a un progetto di sostenibilità integrato dal...

Cellulosa da scarti di tessuti cotonieri
Pubblicato da Aurora Magni il 10/12/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 2303
  Voto    
VTT Technical Research Centre è un centro di ricerca finlandese che da oltre 70 anni e con 2.600 collaboratori, sviluppa progetti di ricerca e innovazione. Nell’estate scorsa ha messo a punto una tecnica che consente di ottenere cellulosa da abiti smessi in cotone e che sarà implementate nei primi mesi del 2016. Si tratta di un progetto nato nell’ambito del Circular Economy...

Cotone e pesticidi, un connubio pericoloso
Pubblicato da Aurora Magni il 10/12/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 2208
  Voto    
A Mumbai, alla 74° riunione internazionale dell’ICAC (Cotton Advisory Committee) è stato affrontato, tra gli altri, il seguente problema: è possibile eliminare l’uso di insetticidi dalle coltivazioni di cotone? L’uso di pesticidi è ancor fortemente diffuso, specie in India e Pakistan, con conseguenze gravi sulla salute dei contadini dirittamente a...

Moda etica e Moda sostenibile: i PETA Vegan Fashion Awards-2015
Pubblicato da Fabio Guenza il 29/11/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 2916
  Voto    
Pubblicata dalla sezione UK del People for the Ethical Treatment of Animals la graduatoria della 3a edizione dei premi della moda vegana. Premiati prodotti di abbigliamento, calzature e accessori per le categorie: donna, uomo e accessori, oltre all’azienda più innovativa e allo stilista più influente. Finta pelle e pelliccia, fibre vegetali e man made i materiali privilegiati...

Cottonforlife a EXPO2015: un progetto organico…non solo bio
Pubblicato da Fabio Guenza il 29/09/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 3075
  Voto    
Interessante evento ieri a The Waterstone di Intesa Sanpaolo, e non solo per la collocazione in una cornice eccezionale: 1. la prospettiva che apre di un cotone bio finalmente di alta qualità grazie alla fibra extra lunga; 2. un progetto organico, che non si limita all’ambito certificatorio ma abbraccia aspetti sociali e ambientali coinvolgendo svariati stakeholder, finanza,...

Se comprando una Tshirt si rischia di finanziare l’Isis
Pubblicato da Aurora Magni il 24/09/2015 - 1 commento - visualizzazioni: 2274
  Voto    
L’economia globale è anche questo. Può capitare che senza rendertene conto tu possa contribuire a sostenere economie criminali o illegali, lavoro infantile, traffici illeciti. Perino organizzazioni terroristiche. Un problema a cui non suggono certo i capi tessili. Secondo uno studio di Anne-Laure Linget Riau, pubblicato da Le Mond e riportato oggi dalla stampa italiana,...

Icac fotografa la sostenibilità del cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 02/05/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 2539
  Voto    
Measuring Sustainability in Cotton Farming Systems è il titolo di uno studio  realizzato da ICAC  e FAO e recentemente pubblicato. La produzione mondiale La coltivazione mondiale del cotone coinvolge più di 100 milioni di famiglie di contadini in 75 paesi e ogni anno genera  valore per 51.4 miliardi di US$. Nella stagione 2013/14 sono state prodotte 25. 624.000...

Separare cotone e poliestere nei processi di riciclo
Pubblicato da Aurora Magni il 01/02/2015 - 1 commento - visualizzazioni: 3093
  Voto    
Che separare le diverse fibre tessili nelle fasi di riciclo degli scarti  sia un problema è noto. Un problema  non da poco se si considera che i soli USA generano oltre 11 miliardi di kg di scarti tessili ogni anno e che solo il 15% di questi volumi venga riciclato. Ricercatori dell’australiana  Deakin University hanno trovato il modo di separare cotone  e poliestere...

LCA sul cotone biologico
Pubblicato da Aurora Magni il 30/11/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 2704
  Voto    
Tutti siamo pronti a scommettere che la coltivazione biologica del cotone è meno impattante di una convenzionale e per questo ci dispiace annotare che la percentuale mondiale di produzione di cotone bio sia inferire all’1%.  Vorremmo dati più incoraggianti. Ci fa quindi piacere pubblicare i risultati di un’analisi LCA (Life Cycle Assessment) svolta da TE - Textile...

Cotone Uzbeko: il pressing dei brand può migliorare le condizioni dei lavoratori (a cominciare dai bambini)
Pubblicato da Redazione Blumine il 26/02/2014 - 1 commento - visualizzazioni: 3046
  Voto    
Da anni i movimenti umanitari sensibilizzano produttori e opinione pubblica in merito alle condizioni di lavoro applicate nei campi di cotone in Uzbekistan e, in particolare, al lavoro minorile e al lavoro forzato (condizioni presenti anche in altre paesi cotonieri  asiatici ed africani). L’Uzbekistan è tra i principali produttori di cotone e 5°  esportatore nel mondo....

Alterazioni climatiche e carenza di materie prime. Cotone incluso
Pubblicato da Aurora Magni il 26/01/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 2893
  Voto    
I grandi della terra riuniti nei giorni scorsi a Davos in Svizzera per il World Economic Forum hanno discusso anche degli effetti delle alterazioni climatiche sull’economia globale. E’ stato in particolare il presidente della Banca Mondiale Jim Yong Kim a mettere al centro della sua agenda il riscaldamento globale come la causa principale per l'aumento dei tassi di povertà...

Cotone intensivo e sostenibile
Pubblicato da Aurora Magni il 10/11/2013 - 1 commento - visualizzazioni: 4087
  Voto    
Visto dall’esterno e in modo un po’ superficiale, il mondo del cotone sembra diviso in due grandi realtà: quella industriale dei semi OGM e delle produzioni intensive e ipertecnologiche americane, e quella dei paesi in via di sviluppo dove le colture biologiche e le filiere Fair trade si misurano con la dimensione concreta della povertà e spesso del lavoro minorile. Sembra...

Cotone: le statistiche di Icac
Pubblicato da Redazione Blumine il 18/04/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 3218
  Voto    
  26 milioni di tonnellate. Questa la produzione mondiale del cotone attesa nella stagione 2012/13, in calo del 5% sulla produzione record della stagione scorsa. Un ulteriore calo è previsto per la stagione 2013/14. In questo scenario la Cina si conferma il primo paese produttore di cotone al mondo seppure registri una flessione sul 2011/12:  7. 300 milioni di tonn contro...

Il maggior competitor del cotone non è il poliestere…
Pubblicato da Redazione Blumine il 17/11/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 2984
  Voto    
  … è l’iPad. Il futuro del cotone è stato  il tema centrale della conferenza mondiale promossa ad Hanoi (Vietnam) dal 6 all’8 novembre 2012 per iniziative dell’ International Textile Manufacturers Federation. Trend di consumo e produzione sono stati considerati non solo all’interno delle dinamiche settoriali, cioè in relazione...

ColorZen: come ridurre l’impatto ambientale della tintura del cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 01/11/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3378
  Voto    
  Quanta acqua serve per tingere una Tshirt con metodi tradizionali? L’equivalente di quanta una persona ne deve bere in due settimane. E per tingere 1000 capi? Ciò che una classe di 20 bambini potrebbe bere in 2 anni e via così. Date un’occhiata: è un modo simpatico per fare riflettere http://www.colorzen.com/colorzen-and-you/ ColorZen è un’azienda...

Sondaggio sul controverso caso del cotone indiano
Pubblicato da Redazione Blumine il 19/09/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3188
  Voto    
  BEHIND THE LABEL - trailer ITA from Behind the Label on Vimeo. "Le biotecnologie sono davvero la soluzione per lo sviluppo dei paesi del Terzo Mondo? A chi giovano? Il documentario propone un’inchiesta-racconto, con immagini inedite e interviste a volte drammatiche, per capire cosa si nasconde dietro la diffusione di piante geneticamente modificate nella coltivazione...

Produzione e consumo cotone nei dati ICAC
Pubblicato da Redazione Blumine il 09/09/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3372
  Voto    
L’international Cotton Advisory Committee ha recentemente comunicato i dati relativi alla stagione del cotone 2012/13 . Dopo aver registrato nel corso dell’anno precedente una produzione mondiale di 27.224 milioni di tonnellate di cotone sodo, si prevede un ritorno ai quantitativi  2010/11 e un raccolto di  25.200 Mil. Tonnellate. In lieve crescita invece i consumi:  ...

Cotone fairtrade: il consumo va aiutato
Pubblicato da Redazione Blumine il 23/08/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3069
  Voto    
  Una nuova campagna è stata lanciata in Inghilterra in previsione del nuovo anno scolastico per incrementare l’acquisto di divise e abbigliamento in cotone fairtrade. Il progetto ha coinvolto la Fairtrade Foundation, commercianti al dettaglio, la catena Mark & Spancer, Makara e Cotton Toots agenzie specializzate in prodotti equosolidali e le aziende  produttrici...

Difendere la reputazione green del cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 19/08/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 4321
  Voto    
 Sembra proprio questo l’obiettivo dell’articolo “Cotton’s Image Suffers from Confusion about Sustainability” di McCuen pubblicato sulla rivista on line Cotton  (http://www.cotton247.com/article/30491/cotton-s-image-suffers-from-c onfusion-about-sustainability). E’ un fatto curioso: solitamente sono i produttori di fibre man made a sentirsi in dovere...

Agricoltura biologica in India
Pubblicato da Redazione Blumine il 23/07/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 4883
  Voto    
Riceviamo e pubblichiamo con piacere (autore: Narinder Sharma – Osservatorio India  dell’Università Carlo Cattaneo – LIUC Castellanza) L’India ha più di 600,000 campi agricoli organici certificati e il numero di agricoltori organici è maggiore in  qualsiasi altro paese del mondo. Nel 2012, ci saranno circa 2 milioni di ettari di terreno...

Cotone, lana, fibre sintetiche: il punto sui prezzi delle fibre
Pubblicato da Marco Ricchetti il 05/03/2012 - 4 commenti - visualizzazioni: 9079
  Voto    
Il post è stato pubblicato originalmente nel blog Bottom Lines (link al post originale) Indice dei prezzi in US$ del cotone e della lana  media 2000=100 Indice dei prezzi in US$ di cotone e fibre sintetiche  genn.2008=100 Cotone A metà febbraio, a quasi un anno dall’inversione della...

OGM: Bayer dovrà risarcire i contadini indiani?
Pubblicato da Aurora Magni il 26/02/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3432
  Voto    
 Secondo quanto riportato dall’Economist Time, il governo di Maharashtra, una regione dell’India ad alta intensità di coltivazione di cotone, ha chiesto alla divisione indiana della Bayer Group Science di risarcire con la somma di 45 lakh (pari a $ 91.000)  i 164 contadini che hanno acquistato semi di cotone BT ibridi senza ottenere i vantaggi promessi in termini di...

Liuc e Fondazione Ind. Cotone e Lino raccontano il cotone a 1500 studenti
Pubblicato da Aurora Magni il 03/02/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3341
  Voto    
Simulare la produzione di T-Shirt di cotone. Questo il tema del business game lanciato  dalla facoltà di ingegneria dell’Università Carlo Cattaneo LIUC con sede a Castellanza e rivolto a ragazzi del 4 e 5 anno delle superiori che quest’anno  dovranno simulare, appunto, la produzione di T-shirt elaborando una serie di dati. Il progetto, nato...

L’avanzata della Cina nel tessile africano. Un rischio per il fair trade?
Pubblicato da Redazione Blumine il 25/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 5004
  Voto    
(di Paolo Martinelli)      Vi è mai capitato di camminare lungo i banchi del mercato di una qualsiasi capitale africana? Se sì, oltre agli innumerevoli odori e agli sgargianti colori non avrete potuto non notare la dilagante presenza di manufatti tessili e da abbigliamento made in China. Prodotti spesso di qualità scadente, venduti a prezzi...

Fondazione Industrie Cotone e Lino in Sustainability-lab
Pubblicato da Aurora Magni il 07/01/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 4127
  Voto    
Un nuovo gruppo pubblico di discussione è stato aperto sul nostro social network.   E’ un’iniziativa della Fondazione Industrie Cotone e Lino che aggrega  le imprese italiane specializzate nella lavorazione delle fibre vegetali.  Vi potrete trovare articoli, notizie,  rapporti  realizzati periodicamente da associazioni internazionali  come ICAC...

Bambini e lavoro nei campi del cotone Fair Trade
Pubblicato da Aurora Magni il 04/01/2012 - 5 commenti - visualizzazioni: 10885
  Voto    
 Secondo la rivista Bloomberg  il cotone prodotto in Burkina Faso con il supporto dell’associazione svizzera Helvetas e utilizzato nella collezione di intimo  Victoria’s Secret,  è  stato coltivato utilizzando lavoro minorile. Una denuncia che ripropone una domanda:  in che misura le iniziative equo solidali possono modificare le condizioni di lavoro...

Cotone in grado di resistere alle inondazioni
Pubblicato da Aurora Magni il 18/12/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3346
  Voto    
E’ quanto stanno studiando i ricercatori delle università della California di Riverside e di Nottingham. La struttura molecolare del cotone può essere modificata consentendo alla pianta di sopravvivere anche quando l’apporto di ossigeno è estremamente basso essendo radici e germogli coperti dall’acqua. I semi, ora testati sperimentalmente, saranno commercializzati...

Cotone per ripristinare la fertilità dei terreni in Giappone
Pubblicato da Redazione Blumine il 18/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3981
  Voto    
   L’introduzione di colture di cotone nella regione giapponese di Sendai devastata dal recente Tsunami ha permesso di rigenerare i campi  che erano stati sommersi da acqua marina. Il progetto, denominato   Tohoku Cotton  parte dall’assunto che il cotone sia resistente alla salsedine e possa contribuire a rigenerare il suolo danneggiato ripristinando...

Nuove funzionalizzazioni per il cotone
Pubblicato da Redazione Blumine il 03/11/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3004
  Voto    
 Dall’Università della California  un  tessuto in cotone autopulente, antibatterico e in grado di neutralizzare le sostanze tossiche, come i pesticidi. Il tessuto è stato trattato con acido carbossilico 2-antarchinone, o 2-AQC. Il legame chimico che si stabilisce tra il composto e la cellulosa contenuta nel cotone rende difficile l’eliminazione al...

Cotone: come sarà la stagione 2011/12?
Pubblicato da Aurora Magni il 07/10/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 3907
  Voto    
L’Icac, l’associazione mondiale dei produttori di cotone, ha fornito nuovi dati sul trend di produzione e consumi della fibra  nella corrente stagione e nel report di ottobre non nasconde preoccupazione per l’instabilità del prezzo che, dopo aver caratterizzato gli ultimi due anni guadagnando al cotone la qualifica di commodity più incostante,  peserà...

Iniziative sul cotone
Pubblicato da Redazione Blumine il 21/08/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3392
  Voto    
Riceviamo e volentieri segnaliamo. Pubblicazioni: Uscirà a gennaio per iniziativa di MCL Global, l’editore di Ecotextile News magazine, una guida dedicata alla produzione eco sostenibilile del cotone. L'autore è Simon Ferrigno è il testo è di circa 100 pagine Costo: 25 sterline + spese di spedizione. Per informazioni: rjohnson@mclglobal.net. Eventi:...

La siccità mette a rischio i raccolti di cotone
Pubblicato da Marco Ricchetti il 01/07/2011 - 4 commenti - visualizzazioni: 4463
  Voto    
Le condizioni meteorologiche estreme che si stanno verificando negli Stati Uniti e in India rischiano di influenzare negativamente le colture di cotone della prossima stagione e quindi generare un nuova pressione al rialzo sui prezzi, con un effetto indiretto anche  sul mercato dell "organic cotton".  Lo US Department of Agriculture parla di peggiore siccità...

In india la Corte Suprema mette fuorilegge uno dei pesticidi più utilizzati per il cotone
Pubblicato da Marco Ricchetti il 18/05/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3124
  Voto    
Il 13 maggio la Corte Suprema indiana ha vietato l'uso dell'endosulfan, pesticida tra i più usati nella coltivazione del cotone. L'ordinanza vieta la produzione,l'uso e la vendita di endosulfan in tutta l'India.  L'endosulfan è già vietato inell'Unione Europea,in Australia, USA e in molti altri paesi. L'India è il primo...

Cotone = oro bianco. E non è un modo di dire
Pubblicato da Aurora Magni il 03/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 4126
  Voto    
 Secondo i dati presentati dallo Standing Commettee di ICAC ((International Cotton Admisory Committee, l’organizzazione governativa internazionale che raggruppa tutti i paesi produttori e consumatoridi cotone),   i prezzi internazionali del cotone hanno continuato la loro corsa nel 2011,  raggiungendo il record di 2,44 dollari ad oncia lo scorso 8 marzo: in altre...

Sustainability Report Ikea 2010: spunti di riflessione per la community di s-lab
Pubblicato da Fabio Guenza il 01/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 4745
  Voto    
Pubblicato il 27 marzo il report di sostenibilità per l’anno finanziario 2010 (sett.‘09-ago.‘10). Fissa obiettivi di sostenibilità per il 2015, tra cui alcuni molto ambiziosi: 100% materiali per l’arredo casa rinnovabili, riciclabili o riciclati +50% efficienza energetica prodotti rispetto al 2008 0 rifiuti conferiti in discarica dalle...

Cotone, Hollywood e bolle
Pubblicato da Redazione Blumine il 18/02/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 2852
  Voto    
Nel 1980 Hollywood ha dato al mondo due classici, l’Impero colpisce ancora  e i Blues Brothers. Con il prezzo del cotone sodo che è arrivato ai due dollari per oncia (!)  trent'anno dopo non c’è dubbio che il cotone abbia “colpito ancora” e con forza terribile nella battaglia fra le colture più redditizie e così ritorna la famosa...

Un gradito ritorno: il cotone naturalmente colorato
Pubblicato da Redazione Blumine il 02/02/2011 - 1 commento - visualizzazioni: 5619
  Voto    
Qualcuno ricorderà  il nome di Sally Fox, l’americana che negli anni 90  (ri)scoprì la possibilità di coltivare cotone colorato (marrone, verde, rosso), partendo da varietà peruviane di cotone Pima cadute in disuso  e nuovamente selezionate con i mezzi della genetica tradizionale. L’impresa, davvero pionieristica, non ebbe il successo commerciale...

Seminario internazionale sul tessile “sostenibile” a Taiwan
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/01/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3728
  Voto    
  Un seminario internazionale si è tenuto lo scorso 14 dicembre 2010 a Taipei, organizzato da ICAC  (il “forum” mondiale del cotone) e dalla federazione tessile di Taiwan. Partecipato da 200 persone di 17 paesi,  scopo del seminario era quello di dare uno sguardo alle sfide della sostenibilità e a come le industrie – soprattutto quelle basate sul...

Cotone riciclato nella Ford Focus
Pubblicato da Redazione Blumine il 01/01/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 4133
  Voto    
  La Ford utilizzerà per gli interni della Focus destinati ai mercati europei e nord americani, materiali tessili provenienti da riciclo, ricavati, nello specifico, da abbigliamento di cotone post consumo,  jeans in particolare. La nuova Ford Focus – che sarà disponibile sul mercato dai primi mesi del 2011 - utilizzerà tessuti di cotone riciclato...

Le tante facce del cotone
Pubblicato da Aurora Magni il 03/07/2010 - 0 commenti - visualizzazioni: 5309
  Voto    
L’indagine biennale sulle abitudini di consumo  svolta da CCI (Cotton Council International) e presentata nel maggio scorso, informa che nonostante la crisi il 65% degli italiani ha acquistato capi tessili in misura uguale o addirittura maggiore rispetto l’anno precedente. Gli italiani dichiarano inoltre di prestare attenzione alla composizione fibrosa e la maggior parte degli...

Protezione integrata: una via alla produzione sostenibile del cotone - Esperienze in Asia.
Pubblicato da Redazione Blumine il 20/05/2010 - 0 commenti - visualizzazioni: 3546
  Voto    
Cotone e poverta’ rurale: chi sono i coltivatori di cotone in Asia?  Più della metà del cotone mondiale è prodotto da contadini asiatici; la maggior parte sono piccoli agricoltori con appezzamenti di misure inferiori al mezzo ettaro. La Cina (30%), l’India (20%) e il Pakistan (7%), da soli, nel 2007 hanno prodotto circa il 57% del cotone mondiale (stime...

Bambini al lavoro nelle aziende tessili in Asia e Africa
Pubblicato da Redazione Blumine il 02/05/2010 - 0 commenti - visualizzazioni: 18799
  Voto    
Chi ha avuto la possibilità di viaggiare nelle campagne asiatiche o africane sa quanto sia normale vedere  donne e bambini impegnati nella lavorazione della terra  così come lo avveniva anche  nelle società rurali dell’ Occidente in un passato molto vicino. Aiutare i genitori nelle attività agricole, collaborare alla fabbricazione di oggetti...

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog