Sustainability-Lab News > Biocarburanti con i semi di lino

 

Biocarburanti con i semi di lino
Pubblicato da Redazione Blumine il 29/01/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 4175
  Voto    

 

Il progetto è di Energy Innovation Corp, società nota per aver sviluppato un modo di produrre biocombustibili a partire dal caffè usato e prevede la costruzione di  una filiera integrata  in grado di garantire un approvvigionamento sicuro di semi di lino dagli agricoltori locali e ridurre i costi e gli sprechi connessi alla logistica.

Per l’impianto di Toronto, che dovrebbe  arrivare a produrre fino a 10 milioni di litri di biodiesel ogni anno,  la materia prima arriverà da una fattoria di 1.200 ettari di proprietà di uno dei principali azionisti di Energy Innovation Corp.  

“La domanda è in realtà dieci volte maggiore di quanto saremo in grado di fornire nel corso dei prossimi 16-18 mesi”, ha dichiarato l’azienda che si troverà ora a fare i conti insieme alle altre società produttrici di biofuel  con la crescente domanda di biocarburanti del mercato canadese. a cui si aggiunge  una direttiva governativa che fissa  al 2% il contenuto rinnovabile in tutto il combustibile diesel già a partire dal 2011.

http://www.energyic.ca/


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 29/01/2011
Archiviato sotto fatti/attualità

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog