Sustainability-Lab News > Blend Re:wind: come riciclare tessuti di cotone e poliestere

 

Blend Re:wind: come riciclare tessuti di cotone e poliestere
Pubblicato da Aurora Magni il 17/12/2017 - 1 commento - visualizzazioni: 1779
  Voto    

Grazie a una metodologia sviluppata nell’ambito del programma di ricerca svedese Mistra Future Fashion  è possibile separare e riciclare le fibre di cotone e poliestere partendo da tessuti  misti. La separazione delle fibre avviene per idrolisi alcalina con aggiunta di un catalizzatore che evita l’effetto di degradazione del poliestere. Ne derivano due materie prime separate: cellulosa che sarà utilizzata per produrre un filamento artificiale e monomeri di  glicole etilenico per produrre un polimero puro.

Mistra Future Fashion è un network di aziende ed enti di ricerca svedesi nato nel 2011, è sostenuto dalla Chalmers University of Technology di Göteborg. Il programma prevede ora il passaggio alla fase industriale.

 

 

 

 

 

 

Lo studio integrale al link https://textclothsustain.springeropen.com/articles/10.1186/s40689-017-0026-9

 


  
Pubblicato da Aurora Magni il 17/12/2017
Archiviato sotto fatti/attualità

Commenti
Da Filippo Servalli il 18/12/2017 09.52
mi pacerebbe vedere un LCA dell'intero processo....



Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog