Sustainability-Lab News > Concianti metal free

 

Concianti metal free
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/10/2018 - 1 commento - visualizzazioni: 782
  Voto    

MITICO (Modellizzazione e sviluppo di Impianti Tecnologici Intelligenti per la sintesi di nuovi Concianti) è il titolo di un  programma di ricerca che ha come obiettivo lo sviluppo di un nuovo conciante metal free  biodegradabile ottenuto da biomasse ottenute da scarti dell’industria saccarifera.

In sintesi  le fasi di attività previste:

selezione e pretrattamento degli scarti;

sviluppo di un processo di produzione in grado di ottenere il materiale conciante e modellizzazione delle reazioni chimiche in relazione agli standard definiti di sicurezza e qualità delle performances,

sviluppo ed implementazione del  processo di sintesi del nuovo conciante basato sull’utilizzo di ultrasuoni;

applicazione di sistemi digitali al monitoraggio e alla tracciabilità dei processi.

Il progetto punta alla realizzazione di un impianto pilota rimanendo comunque l’obiettivo di un’applicazione industriale del bio-conciante ottenuto.

Il progetto vede la partnership di

  • la società d’ingegneria in campo industriale e ambientale, Raft (capofila)
  • l’azienda chimica conciaria Dermochimica
  •  la start-up che svolge attività R&S nel campo dei sistemi a ultrasuoni di potenza per applicazioni industriali, Everywave
  • la società d’ingegneria esperta in automazione industriale, Veleri Engineering
  •  la software house esperta nello sviluppo di app gestionali, Tesecom
  • la Conceria Settebello
  • il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, Università di Pisa
  • il centro di ricerca PO.TE.CO,
  • il laboratorio di testing  ARCHA.

Il progetto è finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020.

 


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 07/10/2018
Archiviato sotto fatti/attualità
Tags

Commenti
Da Fabio Guenza il 08/10/2018 15.52
Ottimo! Speriamo si arrivi presto alla fase di industrializzazione: sarebbe una svolta!



Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog