Sustainability-Lab News > Detersivi senza fosfati entro il 2015

 

Detersivi senza fosfati entro il 2015
Pubblicato da Redazione Blumine il 24/06/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 4605
  Voto    

La Commissione ambiente dell’UE  ha chiesto l’eliminazione dei fosfati contenuti nei detersivi per il bucato e per le stoviglie. La proposta di divieto riguarda i detersivi per uso domestico e se approvata entrerà in vigore dal 2015 dando il tempo alle aziende di adeguarsi.

 I fosfati, che aumentano il potere pulente dei detergenti, favoriscono al contempo la proliferazione delle alghe a scapito di numerose specie animali che abitano le acque europee mentre già a partire dal gennaio 2013 i composti di fosfati saranno consentiti solo se non supereranno gli 0,5 grammi per un carico standard di bucato in lavatrice.

La Commissione sarà chiamata anche a decidere il futuro dei fosfati per uso industriale entro il 2016.

I casi europei più eclatanti e preoccupanti di eutrofizzazione si sono registrati nelle acque del Danubio e nel Mar Baltico, dove la quantità massiccia di fosfati derivanti dai detersivi gettati in mare hanno raggiunto il 16% nel fiume e il 24% nel mare.  
Tra le cause principali ci sono naturalmente i fosfati utilizzati in agricoltura, ma quelli derivanti dall’uso di detergenti domestici rappresentano comunque la terza causa del fenomeno delle alghe giganti.  

 

 


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 24/06/2011
Archiviato sotto fatti/attualità
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog