Sustainability-Lab News > Ecco le imprese sostenibili di Milano Unica PE 2015

 

Ecco le imprese sostenibili di Milano Unica PE 2015
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/02/2014 - 0 commenti - visualizzazioni: 3212
  Voto    

3CCompany, Astarte, Berbrand, Besani, Bottonificio Padano, CadicaGroup, Canepa, Cotonificio Albini, Ditta G. Lanfranchi, Gruppo Dondi, Kuraray, Lanificio Zignone, Miroglio Textile, Prym Fashion Italia, Teseo Tessitura Serica di Olmeda, Tessitura Attilio Imperiali, Tessitura Monti, Vitale Barberis Canonico, Zip GFT. Sono queste le aziende che compaiono nel nuovo Catalogo dei Tessuti e degli accessori sostenibili realizzato da Blumine per l’edizione di febbraio di Milano Unica ormai ai nastri di partenza.

19 aziende (in lieve crescita sulla precedente edizione) che hanno sottoposto le iniziative di sostenibilità effettuate al comitato di validazione ottenendo l’ammissione al catalogo.

Il risultato: una comunicazione trasparente che consente ai visitatori della fiera e ai buyer di individuare facilmente le imprese eco friendly ma anche un modo per consentire a operatori del settore ed addetti ai lavori di monitorare e confrontare le strategie attivate nel settore sul tema della sostenibilità.

Ogni azienda viene infatti descritta in una singola pagina del catalogo con brevi testi informativi e icone di facile consultazione che corrispondono alle azioni intraprese per ridurre l’impatto ambientale delle attività produttive  o accrescere il proprio impegno sociale. Non greenwashing , promozione cioè di comportamenti green non supportati dai fatti, ma informazione oggettiva e documentata.

 

Un nuovo strumento di lavoro: la mappa  per l’LCA

Blumine ha inoltre messo a punto una mappa dei fattori critici e delle azioni possibili nell’ambito del ciclo di vita del prodotto. La mappa è schematizzata in versione italiana ed inglese nel catalogo.

  Uno spazio per dialogare

L'appuntamento è al padiglione 1 corsia H presso l'area accessori. Vi aspettiamo


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 04/02/2014
Archiviato sotto fatti/attualità
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog