Sustainability-Lab News > Le novità di oggi dalla Detox Catwalk

 

Le novità di oggi dalla Detox Catwalk
Pubblicato da Fabio Guenza il 19/03/2015 - 0 commenti - visualizzazioni: 3251
  Voto    

Questa mattina Greenpeace ha effettuato un aggiornamento della campagna Detox Catwalk, la “sfilata” dei marchi della moda valutati in base all’impegno e ai risultati nell’eliminazione delle sostanze pericolose.

La valutazione, basata su 3 criteri:

1.     Eliminazione (Ftalati e APEOs): eliminazione prioritaria di sostanze chimiche pericolose come ftalati e alchilfenoli etossilati.
2.     Eliminazione (PFCs): eliminazione e sostituzione dei PFCs con sostanze più sicure
3.     Trasparenza: nella divulgazione di dati e progressi.

conduce a 3 categorie:

a. DETOX LEADER: rispettano tutti i criteri
b. GREENWASHER: rispettano solo il primo criterio
c. DETOX LOSER (Ex Laggards, tiratardi): marchi di cui Greenpeace dichiara aver analizzato prodotti in cui sono state trovate le sostanze proibite da Detox

Va ricordato che all’elenco dei marchi impegnati del fashion si aggiungono:
- Catene GDO
- Industrie Tessile/Accessori:

Il quadro attuale è quindi il seguente:

 

Per approfondire:

Comunicato 19/03/2015 - 11:44 “Detox, ecco chi sfila a testa alta!” (vai)
La campagna Detox My Fashion (vai)
La timeline (vai)
La sfilata Detox (vai)
- I criteri (scarica)
- La valutazione dei marchi (scarica)
Twitter #SfilataDetox  
Facebook https://www.facebook.com/GreenpeaceItalia?fref=ts


  
Pubblicato da Fabio Guenza il 19/03/2015
Archiviato sotto fatti/attualità
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog