Sustainability-Lab News > "Pelle" da cellulosa? Si continua a provare

 

"Pelle" da cellulosa? Si continua a provare
Pubblicato da Aurora Magni il 21/05/2016 - 0 commenti - visualizzazioni: 2194
  Voto    

E noi siamo ottimisti.

Young- A Lee, ricercatrice della Iowa State University,  ha realizzato un materiale cellulosico utilizzabile in alternativa alla pelle.

Come in altri esperimenti simili, la cellulosa (in questo caso ottenuta da  scarti del tè) è macerata in una soluzione di  aceto e zucchero e portata a fermentazione, condizione che facilita la proliferazione di batteri in grado di metabolizzare l’impasto. Una volta essiccato, il materiale  ha una matericità simile a quello del pellame, è morbido e totalmente biodegradabile e utilizzabile nell'abbigliamento e nella produzione di accessori.

Essendo cellulosico è però scarsamente resistente all’acqua e facilmente degradabile. Inoltre il processo è lungo (3-4 settimane).

Problemi a cui i ricercatori stanno lavorando anche grazie a una sovvenzione messa a disposizione dall’ Environmental Protection Agency (EPA).

Fonte: http://www.news.iastate.edu/news/2016/04/26/sustainableclothing


  
Pubblicato da Aurora Magni il 21/05/2016
Archiviato sotto fiere/eventi

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog