Sustainability-Lab News > Prove di economia circolare:Circle Economy

 

Prove di economia circolare:Circle Economy
Pubblicato da Aurora Magni il 25/02/2018 - 0 commenti - visualizzazioni: 1355
  Voto    

Circle Economy è un’organizzazione no-profit olandese che raggruppa istituzioni e  imprese internazionali del calibro di Canon, Philips, DHL, VF Corporation con l’obiettivo di trasformare i principi dell’economia circolare in concrete attività di ricerca e di business. Segnaliamo due tra le varie iniziative in corso:

The Circle Fashion Tool realizzato con il supporto di C & A Foundation e la partecipazione di VF Corporation (la holding che raggruppa numerosi brand dello sport wear),  Auping (produttore olandese di materassi di alta gamma) e  Orta Anadolu  (denim) .

Il progetto consiste nella realizzazione di un sistema on line in grado di supportare i marchi nel creare informazioni sui flussi di rifiuti tessili, stabilire obiettivi intelligenti, eseguire benchmark sulle prestazioni e monitorare i progressi nel tempo.

Fibersort è un progetto finanziato nell’ambito di un programma inter-reg Nord-Ovest Europa. Partner dell’iniziativa sono Valvan Baling Systems, ReShare, Procotex, Worn Again e Smart Fibersorting. L’obiettivo: sviluppare una tecnologia in grado di sparare automaticamente grandi volumi di tessuti misti post-consumo in base alla loro composizione in fibra. 

Il sistema in fase di sperimentazione sarà disponibile  commercialmente dal settembre 2019 ma già il 14 marzo 2018 è programmata una dimostrazione nei Pesi Bassi.

Iniziative interessanti considerato che –come precisano i promotori - solo nell'Europa nordoccidentale, ogni anno vengono scartati 4650 Kt di tessuti (pari al peso di 600.000 elefanti!) e di questi tessuti scartati viene raccolto un magro 30%

Fonte: https://www.circle-economy.com


  
Pubblicato da Aurora Magni il 25/02/2018
Archiviato sotto fatti/attualità

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog