Sustainability-Lab News > Riciclo scarpe usate. Ora anche a Firenze

 

Riciclo scarpe usate. Ora anche a Firenze
Pubblicato da Redazione Blumine il 25/11/2013 - 0 commenti - visualizzazioni: 3000
  Voto    

Un altro caso di recupero e riciclo di sneakers usate. Questa volta è il comune di Firenze con il progetto Esosport- I giardini di Betty in collaborazione con Il Quadrifoglio ed Eso (Ecologica Services Otsourcin) che ha trasformato le vecchie scarpe da ginnastica in materia prima seconda per pavimentazione di aree gioco. Il processo, ormai testato anche in altri contesti, si basa sulla raccolta mediante contenitori appositamente collocati in aree strategiche detti Esobox a cui segue un’ azione di triturazione delle scarpe fino ad ottenere un granulato che una volta consolidato viene posizionato nelle aree gioco e sportive. Si ottengono così superfici performanti con un buon grado di assorbimento di impatto, atossiche, resistenti alla corrosione e con una buona  resistenza a contatto con oli, umidità, sbalzi di temperatura.  


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 25/11/2013
Archiviato sotto fatti/attualità
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog