Sustainability-Lab News > Rifiuti italiani e valorizzazione energetica

 

Rifiuti italiani e valorizzazione energetica
Pubblicato da Aurora Magni il 16/04/2012 - 0 commenti - visualizzazioni: 3060
  Voto    

 Presentato il 12 aprile a Roma il Terzo Rapporto sul recupero energetico da rifiuti urbani in Italia realizzato da Enea e Federambiente. Secondo il rapporto, l’Italia, con una media di con 541,3 kg/anno di rifiuti urbani pro capite si colloca poco al di sopra della media europea calcolata sui 27 paesi dell’Unione. In discarica attualmente finisce il 49,1% di quanto prodotto, contro il 37,3% della media UE . Parte dei rifiuti viene invece conferita negli inceneritori: nei 27 dell’Ue sono in totale 398 gli impianti, che nel 2009 hanno trattato 65,1 milioni di tonnellate.

Nel nostro paese i dati al 31 dicembre 2010 gli impianti di incenerimento funzionanti erano 50 per una capacità di trattamento pari a 7.123.316 tonnellate/anno (21.693 tonnellate/giorno), con una capacità termica di 2.925 MW e una potenza elettrica installata di 783 MW. La maggior parte degli impianti (29) sono localizzati nel nord Italia, 15 al centro e 9 al sud e nelle isole.

Nel 47,8% dei casi ad essere trattati sono stati rifiuti urbani indifferenziati, il 34,2% da frazione secca e CDR (combustibile derivato dai rifiuti) e il 18,0% da rifiuti speciali e sanitari.

http://titano.sede.enea.it/Stampa/skin2col.php?page=comunicatodetail&id=509


  
Pubblicato da Aurora Magni il 16/04/2012
Archiviato sotto studi/ricerche
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog