Sustainability-Lab News > Salone CSR 2019: perché è bene visitarlo

 

Salone CSR 2019: perché è bene visitarlo
Pubblicato da Redazione Blumine il 03/09/2019 - 0 commenti - visualizzazioni: 535
  Voto    

Riapre i battenti il Salone CSR e dell’innovazione sociale che anche quest’anno presso l’Università Bocconi di Milano raccoglie aziende, centri studi e ricerca, terzo settore, terziario avanzato, ricercatori, studenti, giornalisti, insomma il grande popolo della sostenibilità. Un popolo che cresce ogni giorno.

Due giornate intense con decine di incontri, centinaia di relatori, migliaia di visitatori, l’occasione per  conoscere le imprese che hanno fatto della sostenibilità un driver strategico, incontrare i protagonisti, fare networking.

 

Blumine ci sarà e il nostro contributo si concretizzerà in particolare nella partecipazione all’evento

 

 

 

LA RIVOLUZIONE SOSTENIBILE DELLA MODA PARTE DAI MATERIALI

Che si terrà il 1 ottobre 2019 dalle ore 16 alle 18

Coordinati da Aurora Magni (Presidente Blumine )

Partecipano:

Fabiana Orlandi ,  Unic

Sara Santori CEO Santori Pellami

Simone Pavesi Responsabile Area Animal Free Fashion LAV

Enrico Gessner Direttore Enka Italia

Massimo Lolli, Ratti Group

Filippo Servalli Corporate Marketing Manager RadiciGroup

Francesca Salotto – managing director  Framis Italia

Omar Maschi Ricercatore Centrocot

 

 

La moda sostenibile è presente in modo significativo a questa edizione del Salone CSR e sarà trattata in altri appuntamenti, concentrati nella giornata d’apertura,

1 ottobre 2019

Ore 12-13,30

Sustainable and unconventional fashion alla conquista dei Millenials

Partecipano: Alessandro Cossu (Università di Pavia), Stefano Germagnoli (Bureau Veritas Italia), Luca Gilardi (HUMANA People to People Italia), Andrea Moscetti (i-Paint), Stefano Sacchi (Accademia del Lusso), Anna Paola Vegani (Blogger e Personal Shopper)

 

Ore 12-12,30

Moda e sostenibilità: il caso della pelle biodegradabile

Partecipano: Primiano De Rosa-Giglio (Environmental Project Manager UNIC Concerie Italiane e Giovanni Dotelli (Politecnico di Milano)

 

Ore  14:00  -  16:00 :

La sostenibilità nel settore della moda e del lusso. Quale il valore aggiunto di un approccio scientifico?

Partecipano:

Simone Pedrazzini (Quantis International) e Francesca Romana Rinaldi (Univ. Bocconi)

 

Ma naturalmente l'intero programma è ricco di stimoli, riflessioni, contaminazioni.

Vi invitiamo a scoprirlo qui: http://www.csreinnovazionesociale.it/programma2019/

La partecipazione è gratuita e qui potete iscrivervi e partecipare a tutte le iniziative:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-salone-della-csr-e-dellinnovazione-sociale-66998429105

 


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 03/09/2019
Archiviato sotto fiere/eventi

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog