Sustainability-Lab News > Scarpe che ricaricano le batterie

 

Scarpe che ricaricano le batterie
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/04/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3308
  Voto    

 L’idea è di Martin Soledad, designer argentino ha sviluppato il primo prototipo di “caricabatterie da scarpa”. Il prototipo è un nano-generatore che sfrutta le più comuni attività di ogni giorno, dalla semplice passeggiata, allo sport, alla bicicletta, per trasformare il movimento in energia (energia cinetica). Il dispositivo ha dimensioni molto ridotte ed il suo design è sportivo, giovanile e si adatta a qualsiasi tipo di scarpa.

Il “caricabatterie da scarpa” è inoltre fornito di strisce intercambiabili, con colori diversi, per adattarsi a tutte le esigenze e gusti e fare felici pure i fashion victim. Usarlo è semplice, infatti, non appena si avrà l’esigenza di caricare il cellulare, sarà possibile agganciarlo direttamente alla scarpa, tramite un cavo USB, e grazie ai cinturini dotati di bottoni, regolabili in base alla grandezza della caviglia. Non ci resta che attenderne l’entrata in commercio.

 


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 22/04/2011
Archiviato sotto studi/ricerche
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog