Sustainability-Lab News > Segni positivi per l’occupazione dalla Green economy

 

Segni positivi per l’occupazione dalla Green economy
Pubblicato da Redazione Blumine il 16/12/2011 - 0 commenti - visualizzazioni: 3020
  Voto    

E' quando emerge dal Rapporto GreenItaly 2011 curato da Symbola e Unioncamere e recentemente presentato a Milano. Negli ultimi 3 anni, si legge nel report, il 23,9% delle imprese (circa 370mila imprese, di cui 150mila industriali e quasi 220mila di servizi), ha investito o investirà in tecnologie e prodotti “verdi”, offrendo opportunità di ’“occupazione sostenibile” per il 38% dei casi (227mila assunzioni su un totale di circa 600mila nel 2011). Di queste assunzioni, circa la metà vengono prevalentemente ricondotte ai classici green jobs: dal settore delle energie rinnovabili e la tutela dell’ambiente, fino all’efficienza energetica, la mobilità e l’edilizia sostenibile.

Tra le aree di lavoro verdi con il più alto tasso occupazionale, il settore del green-building (dati 2011) si colloca al primo posto con il 70% delle assunzioni programmate, seguito in buona parte dall’industria manifatturiera (con oltre il 50% dei collocamenti).

Tra le nuove professioni: l’auditor esperto in emissioni di gas serra, lo statistico e il risk manager ambientale, l’operatore marketing delle produzioni agroalimentari biologiche, il progettista di architetture sostenibili e l’esperto del ciclo di vita dei prodotti industriali. 

 

 


  
Pubblicato da Redazione Blumine il 16/12/2011
Archiviato sotto studi/ricerche

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog