Sustainability-Lab News > Sei nuove adesioni di imprese tessili italiane all’impegno Detox di Greenpeace

 

Sei nuove adesioni di imprese tessili italiane all’impegno Detox di Greenpeace
Pubblicato da Fabio Guenza il 18/07/2017 - 0 commenti - visualizzazioni: 2698
  Voto    

Milano-Prato, 18 luglio 2017. Non si arresta il progresso dell'impegno delle imprese tessili italiane nella campagna Detox di Greenpeace.
 
Altre 6 aziende italiane - A Zeta Filati Srl, Calzificio Eire Srl, Filte Spa, HSG Srl Cotonificio Roberto Ferrari, Ilcat Spa, Texcene Spa - hanno accolto la sfida lanciata da Greenpeace per una moda libera da sostanze chimiche tossiche portando così a 59 il numero delle aziende Detox Leader. 
 
Blumine srl è stato il consulente di Calzificio Eire e di Texcene - come in precedenza di altre 22 aziende che nel corso della campagna hanno sottoscritto l’impegno Detox - in tutte le fasi dell’adesione.
 
Qui il comunicato stampa di Blumine 
Qui la locandina dell'evento
 

a seguito: i rapresentanti delle aziende Detox Leader e un momento della tavola rotonda con Aurora.Magni, Renato Lambiente,  Michele Canepa, Alessandro Bordegari, Gianluca Bruni e Giuseppe Ungherese

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


  
Pubblicato da Fabio Guenza il 18/07/2017
Archiviato sotto fatti/attualità
Tags

Commenti
Bisogna effettuare il login per poter lasciare un commento.

Attenzione: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
    
Rss Rss
Archivio blog